Anno XI

lunedì, 18 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Giorgio Bartoli nominato commissario straordinario della Camera di Commercio di Lucca dal Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli

mercoledì, 13 gennaio 2021, 12:30

di francesca sargenti

Giorgio Bartoli, in un'ottica di continuità, è stato nominato commissario straordinario della Camera di Commercio di Lucca dal Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli per traghettare l'ente di Corte Campana verso il nuovo ente che nascerà dalla fusione con le Camere di Commercio di Pisa e di Massa Carrara.

Dopo essere stato alla guida della Camera di Commercio come presidente dal giugno 2014, il 14 settembre 2020 aveva dovuto lasciare l'incarico a seguito del Decreto "Agosto" (D.L. n. 104/2020 convertito in L. n. 126/2020), che, all'articolo 61, prevedeva la decadenza degli organi e il successivo commissariamento degli enti camerali non ancora accorpati.

Con questa nomina la Camera di Commercio torna ad essere completamente operativa; la figura del commissario, infatti, opererà con i poteri del presidente, ma anche in sostituzione della Giunta e del Consiglio, fino all'avvenuto accorpamento con le Camere di Commercio di Pisa e Massa Carrara e alla designazione degli organi della nuova Camera della Toscana Nord Ovest.

Laureato in Economia e Commercio, è Amministratore Unico della Bartoli spa, azienda per la produzione di cartoni speciali per l'industria, nonché amministratore delegato della BIMM spa e della Levante srl. Giorgio Bartoli, è inoltre, consigliere delegato rapporti istituzionali per Confindustria Toscana Nord.

"Desidero ringraziare il ministro Stefano Patuanelli per la fiducia che mi ha accordato, e in questo nuova veste – ha sottolineato Giorgio Bartoli - proseguirò il mio impegno a portare avanti gli obiettivi e le linee strategiche che il Consiglio aveva delineato nel Programma Pluriennale.  Continuerò ad impegnarmi a sostegno delle imprese, tanto più considerato il drammatico momento storico in cui stiamo vivendo, gravido di conseguenze per il sistema imprenditoriale italiano e per l'assetto socio-economico del nostro Paese. Come Cciaa, avremo bisogno più che mai della collaborazione degli Enti territoriali e delle Associazioni di categoria per mettere al servizio delle imprese tutte le nostre forze, le nostre capacità di progettazione e le nostre risorse in vista della costituzione del nuovo ente che nascerà con la fusione con le Camere di Pisa e Massa Carrara".

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

commerciocamera

auditerigi

tuscania

toscano

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


sabato, 16 gennaio 2021, 13:54

Divieto di asporto dopo le 18, la protesta di Confesercenti

Parole dure quelle di Fiepet Toscana Nord, il sindacato dei pubblici esercizi di Confesercenti, all’indomani dell’entrata in vigore delle nuove restrizioni che hanno introdotto il divieto di asporto dopo le 18


venerdì, 15 gennaio 2021, 14:36

Baby Doctor: il potere della "Stanza del Sale" anche per la voce dei cantanti

Circa 1500 persone, dai 3 mesi ai 90 anni, hanno beneficiato nell'ultimo anno delle "stanze del sale" Aerosal, certificate come dispositivo medico, allestite nei poliambulatori di Baby Doctor (Lucca) e Baby Doctor Valley (Gallicano), progettate e gestite dalla dottoressa Alessia Bertocchini, chirurgo pediatra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 13 gennaio 2021, 16:19

1.525 test rapidi a settimana agli studenti: parte dal 18 gennaio in Asl Toscana nord ovest il monitoraggio regionale “Scuole sicure”

1.525 test rapidi a settimana agli studenti: parte dal 18 gennaio in Asl Toscana nord ovest il monitoraggio regionale “Scuole sicure”


mercoledì, 13 gennaio 2021, 16:09

Confesercenti: "Ristori immediati per il settore moda"

Il grido di allarme arriva da Confesercenti Toscana Nord con il suo responsabile area lucchese Daniele Benvenuti. Allarme suffragato dai dati degli ultimi due mesi del 2021


mercoledì, 13 gennaio 2021, 16:01

Borse di studio per i ragazzi delle superiori: in erogazione i contributi

Dal Comune di Lucca ancora un sostegno per gli studenti e le loro famiglie. Grazie ai fondi messi a disposizione dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Miur) è stata assegnata una borsa di studio di 200 euro agli studenti delle scuole superiori


mercoledì, 13 gennaio 2021, 09:01

Da Federico Lanza un appello all'ottimismo: "Via al gusto senza rimorsi di essere alla moda"

Ospitiamo volentieri questa sorta di appello-attestazione di una grande voglia di ripartenza inviatoci da uno dei commercianti più attivi e rappresentativi di un certo modo di fare commercio a Lucca, il più ambizioso, il più caratteristico, il più rivelatore