aldograndistoria

Anno XI

venerdì, 18 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Borgo Biaia, benvenuti in... paradiso

martedì, 8 giugno 2021, 22:07

di chiara bernardini

I sogni prendono forma. Questo è lo spirito della famiglia Raffaelli e di Giuliano, titolare dell'angolo di paradiso, ad appena 12 chilometri dal borgo medievale di Castelnuovo Garfagnana, chiamato agriturismo Borgo Biaia, località da cui la struttura prende il nome. Passione e cura per i dettagli, l'intero staff si impegna quotidianamente per soddisfare le esigenze dei clienti.

La piscina, il barbecue, le case indipendenti in pietra e in legno - ciascuna con vista sulla verde campagna della Garfagnana - e le camere attrezzate con ogni tipo di comfort, sono solo alcune delle caratteristiche che rappresentano l'azienda. Qui, natura e storia si incontrano creando un vero e proprio mondo parallelo: dai campi da golf, alle pareti per l'arrampicata, dal buon cibo alle ottime degustazioni di vino. Un luogo suggestivo e accogliente, come il territorio che lo circonda. I circa 15 ettari di terreno ospitano vigneti, campi di farro e patate, frutteti e un allevamento di pecore di razza Garfagnina offrendo inoltre l'opportunità di camminare e rilassarsi in mezzo al verde. Dai grandi ai piccini, a Borgo Biaia ce n'è per tutti i gusti.

Tantissime le attività organizzate che permettono alle famiglie, e non solo, di godersi qualche giorno alla scoperta di una dimensione rilassante e al contempo avventurosa. Appena fuori l'agriturismo, ad esempio, è possibile sperimentare la raccolta di funghi e la pesca alla trota fario. Ricordi magici che ogni ospite porterà sempre con sé grazie a un'équipe gentile e preparata pronta a rendere il soggiorno indimenticabile. Per i più romantici, a breve ci sarà la possibilità di dormire sotto le stelle. Esatto, è partito infatti il conto alla rovescia per l'inaugurazione dell'Ursa Major: il primo villaggio bubble in Italia realizzato da Oike, società che dal 2013 opera con passione e dedizione, in collaborazione con agriturismo Borgo Biaia.

"La struttura comprenderà cinque bubble room, vere e proprie bolle trasparenti, che permetteranno di vivere l'esperienza unica di dormire sotto le stelle, circondati dal verde della splendida e selvaggia Garfagnana - spiegano i titolari - L'avventura è pensata per coloro che non si accontentano di un semplice viaggio, ma cercano emozione, stupore, contatto autentico con la natura e il brivido di un'esperienza irripetibile, romantica e suggestiva. Un progetto che coniuga il fascino dell'avventura all'aria aperta con il piacere di un soggiorno che offre tutti i comfort di una stanza d'albergo. Non mancherà di qualche lusso extra, come la vasca  idromassaggio presente in tutte le stanze, pensate come delle vere e proprie suite".

E poi, che vacanza sarebbe senza del buon cibo?! Borgo Biaia non smentisce bellezza e qualità nemmeno sotto l'aspetto culinario, offrendo ai loro ospiti la possibilità di assaggiare i piatti tipici e ricercati della Toscana nel ristorante La Poiana: "Elevato su due livelli, al piano terra si trova la reception, il bar, la prima sala, la cucina e la veranda coperta, per poi salire al successivo nel quale si trova un'altra sala con la veranda esterna - continua lo staff - In tutto vi è una capienza di 250 persone circa, disposte in totale sicurezza e secondo le normative vigenti. La nostra scelta è quella di preparare i piatti sul momento e con ingredienti di primissima qualità puntando sui sapori tipici, accompagnati da degustazioni dei migliori vini della zona".

Aperto a pranzo e a cena, il ristorante profuma di tradizione della terra della Garfagnana. In questo posto magico, la cucina naturale della regione incontra le migliori tecniche di cotture e di preparazione dei piatti esaltandone i profumi e il gusto.

https://www.borgobiaia.it/

Località Biaia, 1/a, 55031 Camporgiano

Telefono: 334 678 8207


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


giovedì, 17 giugno 2021, 17:54

Il fantastico mondo di Dorel, artista falegname d'eccellenza

In un mondo in cui la fiducia verso la meritocrazia sembra essere ai minimi storici, c’è chi è riuscito a dimostrare il contrario facendosi in quattro per raggiungere l’obiettivo. Il suo nome è Dorel e possiede la Falegnameria Artigiana a Lucca, San Marco per la precisione


giovedì, 17 giugno 2021, 15:50

Fondazione Giacomo Puccini: definito l'accordo con la società Casa Ricordi

Non sono stati mesi improduttivi quelli trascorsi nel lungo periodo di lockdown che ha investito le attività culturali e museali di tutto il Paese. In primo luogo la Fondazione Giacomo Puccini e Casa Ricordi hanno messo fine ad un contenzioso, che si prolungava dal 2015 e ne danno comunicazione con...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 17 giugno 2021, 15:45

Audi


giovedì, 17 giugno 2021, 15:27

Confindustria, Matteini detta il programma: "Le esigenze delle imprese alla base del rapporto con politica e istituzioni"

La presidenza di Daniele Matteini - eletto ieri sera - in Confindustria Toscana Nord parte sotto il segno della continuità rispetto ai due mandati di Giulio Grossi, di cui peraltro lo stesso Matteini è stato vicepresidente in tutti i quattro anni


giovedì, 17 giugno 2021, 14:09

Turismo, indagine Cna: per il week-end si prevede il “tutto esaurito”

Complici il bel tempo e l’avanzato piano vaccinale, tra venerdì 18 e domenica 20 giugno, oltre due milioni di turisti pernotteranno nelle strutture ricettive italiane. In località montane e soprattutto marittime: vicino al mare si registra un sostanziale tutto esaurito


giovedì, 17 giugno 2021, 13:33

Nuovo servizio a sostegno all'internazionalizzazione delle imprese

La ripartenza del mercato estero è una delle chiavi per la ripresa economica, e le imprese hanno bisogno di assistenza e supporto per poter affrontare con competitività il mercato internazionale e attuare i progetti per realizzare le proprie strategie di internazionalizzazione