aldograndistoria

Anno XI

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

“La proroga delle concessioni dei posteggi dei mercati fino al 2032 è un passaggio fondamentale per garantire il futuro degli ambulanti"

mercoledì, 9 giugno 2021, 14:35

“La proroga delle concessioni dei posteggi dei mercati fino al 2032 è un passaggio fondamentale per garantire il futuro degli ambulanti. Invitiamo quindi le amministrazioni comunali a completare l’iter entro il 30 giugno come previsto, cogliendo la proroga concessa fino al 31 ottobre solo per verificare quelle situazioni più delicate o difficili”.

E’ Anva Toscana Nord, con il suo presidente Roberto Luppichini, a rivolgersi alle amministrazioni comunali alle prese con il rinnovo di dodici anni delle concessioni ambulanti in scadenza nel 2021. “Gli operatori attendono la chiusura delle pratiche – spiega Luppichini – nei termini fissati ad inizio anno e cioè il 30 giugno. La proroga concessa è stata disposta “al fine di garantire la continuità delle attività e il sostegno del settore nel quadro dell'emergenza epidemiologica da covid 19”, come si legge nel provvedimento. Stiamo quindi parlando di una estensione dei termini solo per consentire ai Comuni che dovessero trovare difficoltà dal punto di vista dell’efficienza degli uffici, causa Covid, di poter concludere i procedimenti di rinnovo delle concessioni. Il procedimento di verifica dei requisiti che concernono le modalità di rinnovo – spiega ancora il presidente degli ambulanti Confesercenti - può, anzi deve, essere portato a termine da subito con l’adozione formale ed il rilascio delle concessioni rinnovate per il termine di 12 anni; e questo a prescindere dal termine utile ora prorogato (che peraltro scade non il prossimo 31 ottobre, ma 90 giorni dopo il 31 luglio, quindi esattamente il 29 ottobre 2021)”.

La conclusione nelle parole del responsabile Anva Toscana Nord Claudio del Sarto.

“In queste settimane abbiamo avuto contatti quasi quotidiani che i tecnici delle varie amministrazioni comunali per sollecitarli a completare l’iter del rinnovo, trovando nella quasi totalità una grande disponibilità. Teniamo a sottolineare, se ce ne fosse ancora bisogno, che le norme per i rinnovi fino al 2023 sono perfettamente applicabili visto che nessuna autorità sovraordinata è intervenuta su di esse privandole di efficacia, se si esclude una segnalazione dell’Antitrust che per ora non ha sortito effetti dal punto di vista normativo".


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


lunedì, 14 giugno 2021, 22:54

San Martino di Tours patrono del volontariato in Italia, una idea che nacque a Lucca

La 74esima assemblea generale della Conferenza Episcopale Italiana, che si è svolta a Roma dal 24 al 27 maggio, sotto la guida del cardinale presidente, Gualtiero Bassetti, ha approvato fra l’altro la costituzione di alcuni santi patroni a cominciare da san Martino di Tours


lunedì, 14 giugno 2021, 22:23

Al via la campagna vaccinale per i dipendenti delle aziende iscritte

Inizia il 18 di giugno, e si confida sia conclusa entro il primo di luglio, la campagna vaccinale organizzata da Confindustria Toscana Nord e riservata ai dipendenti delle aziende iscritte


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 14 giugno 2021, 14:44

Fratres, Giornata mondiale del donatore di sangue: parte da Lucca l’appuntamento internazionale dedicato al volontariato


sabato, 12 giugno 2021, 11:26

Confesercenti elegge il suo nuovo presidente: Lucarotti verso la riconferma

Sarà l’auditorium Ricci della Camera di Commercio di Pisa ad ospitare lunedì mattina a partire dalle 9, l’assemblea elettiva di Confesercenti Toscana Nord chiamata al rinnovo della presidenza per il quadriennio 2021-2025


sabato, 12 giugno 2021, 09:12

Nel salone di auto Lucar, in anteprima assoluta, sarà possibile ammirare la nuovissima Toyota Yaris Cross

Non ancora disponibile alla vendita, il titolare della concessionaria Michele Serafini, permetterà in queste tre giornate la visione della stessa, in modo che gli appassionati possano farsi un'idea e i meno convinti innamorarsene


venerdì, 11 giugno 2021, 12:24

Fiere, concessioni e suolo pubblico: Cna incontra il comune

Riaprire subito in sicurezza le attività mercatali e soprattutto quelle fieristiche e definire rapidamente una road map per far ripartire il settore eventi che rischia di veder andare in fumo quasi due anni di fatturato. E’ una delle proposte che la Cna commercio