Anno XI

domenica, 19 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Cna, Anna Maria Frigo nuova presidente di ‘Impresa Donna’

mercoledì, 28 luglio 2021, 12:35

E’ Anna Maria Frigo la nuova presidente di Impresa Donna della Cna di Lucca.

Per i prossimi quattro anni l’imprenditrice lucchese guiderà il settore dell’associazione nato appositamente per promuovere la nascita e sostenere lo sviluppo di imprenditorialità femminile, per aiutare le imprenditrici ad avviare e gestire le proprie attività.

Per la Frigo si tratta di un impegno in continuità con la propria professione e l’interesse già portato avanti in campo associativo negli ultimi anni.

Imprenditrice lei stessa, Anna Maria Frigo è titolare dell’agenzia formativa Estetica Srl di S.Concordio che nel giugno scorso ha festeggiato i primi dieci anni di attività. Ed è anche proprietaria dei due centri benessere Tahara Ammam e Beauty sulla Sarzanese e Tahara Privee in via Orzali.

Laureata in economia e commercio, a cavallo degli anni duemila ha accumulato esperienza in comitati di imprenditoria femminile.

“Il mio principale obiettivo – dice Frigo – è quello di trasferire le competenze imprenditoriali e formative acquisite negli anni alla realtà presente sul nostro territorio. Ho sempre considerato le politiche imprenditoriali come rivolte alla persona, senza distinzione fra uomo e donna, ma è indubbio che alle donne viene sempre chiesto molto di più rispetto agli uomini. Ci aspettano importanti sfide che possiamo portare avanti facendo squadra e lavorando insieme per intercettare i fondi del PNRR”.

Ad essere penalizzate, secondo la neo presidente, sono le imprenditrici donne che si devono contemporaneamente occupare dell’impresa e della famiglia, nei diversi momenti della loro vita, prima con i figli poi, magari, con i genitori o parenti anziani.

“Le battaglie da portare avanti sono molte – conferma Frigo – pensiamo solo alle conseguenze della pandemia che sono state principalmente a carico delle donne, aumentando i carichi nei compiti di cura e portando in molti casi alla perdita del lavoro. Lavorare sul welfare e sulla parità salariale perché le donne non siano sempre le più danneggiate”.

 “Un metodo di lavoro – conclude – quello di fare rete, che ci permetterà di affrontare le problematiche più comuni, comprese quelle più strettamente legate all’imprenditoria, come la gestione dei finanziamenti e dei tributi”.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


sabato, 18 settembre 2021, 10:29

La denuncia dei parchi a tema: "Il governo non ripaga la nostra fiducia nel Green pass"

L'Associazione Parchi Permanenti Italiani scrive a Gelmini, Fedriga e a tutti i presidenti delle regioni per i ritardi e le sperequazioni nella gestione dei 20 milioni di ristori che, seppur stanziati, non sono stati ancora erogati


giovedì, 16 settembre 2021, 13:31

Export 2° trimestre 2021, Lucca-Pistoia-Prato recuperano complessivamente i livelli pre-covid

E' una lunga rincorsa quella che l'export di Lucca, Pistoia e Prato sta effettuando negli ultimi mesi, dopo che la morsa della pandemia si è parzialmente allentata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 16 settembre 2021, 13:18

Buone pratiche e azioni per abbattere il consumo dei beni comuni

Buone pratiche e azioni per abbattere il consumo dei beni comuni: col bilancio ambientale, il Consorzio si pone l’obiettivo di abbattere del trenta per cento l’utilizzo di acqua nelle sedi


mercoledì, 15 settembre 2021, 19:09

Canaletta Montebonelli a Monte San Quirico, il Consorzio ha sostituito le tubature

Importante intervento del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord sulla canaletta Montebonelli, derivazione del Canale di Moriano a Monte San Quirico, Lucca: un’arteria che, contemporaneamente, assicura la sicurezzaidraulica del territorio e garantisce la distribuzione d’acqua alle colture della zona


mercoledì, 15 settembre 2021, 18:56

Charity Event, arriva la terza edizione

Le cose fatte con dedizione e amore sono in grado di amplificare il messaggio di cui sono portatrici, e per il “Charity Event” questo significa poter sostenere sempre più bambini e ragazzi che vivono situazioni di difficoltà e povertà, aiutandoli nello studio e nel percorso per costruirsi un futuro migliore


mercoledì, 15 settembre 2021, 18:53

"Qui. Festival del possibile" dedica una giornata al cibo: fra biodiversità, opportunità e sprechi alimentari

Giovedì 16 settembre all'Orto Botanico laboratori e incontri per parlare di sostenibilità ed ecologia a partire dalla tavola