Anno XI

lunedì, 20 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Tutti di corsa per i redditi di chi non fa una sega

martedì, 27 luglio 2021, 15:24

Nel mese di giugno 2021, i nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza (RdC) sono stati oltre 1,2 milioni, mentre i percettori di Pensione di Cittadinanza (PdC) sono stati 128mila, per un totale di 1,3 milioni di nuclei e oltre 3 milioni di persone coinvolte, di cui 753mila minorenni.
In relazione al primo semestre del 2021, sono oltre 1,6 milioni i nuclei familiari che hanno percepito almeno una mensilità di RdC/PdC, pari a 3,7 milioni di beneficiari, di cui 1,3 milioni sono minori.
Sempre nel mese di giugno, la distribuzione per macro aree geografiche vede un incremento del 4% di percettori nelle regioni del Nord e del Centro rispetto al mese di maggio, con 579mila beneficiari al Nord (+21mila) e 419mila al Centro (+17mila), mentre nell’area Sud e Isole l’incremento è del 2% (+48mila) toccando i 2 milioni di percettori.
Prevalgono i nuclei composti da una o due persone (64%) e il numero medio di persone per nucleo è 2,2. I nuclei con minori sono 440mila e costituiscono il 33% dei nuclei beneficiari, pari al 54% delle persone interessate, mentre i nuclei con disabili sono 227mila, il 17% del totale, pari al 18% delle persone interessate.
L’importo medio erogato a livello nazionale è di 551 euro (581 euro per il RdC e 266 per la PdC), con il 60% dei nuclei che percepisce un importo inferiore a 600 euro e l’1% un importo superiore a 1.200 euro. L’importo medio varia sensibilmente con il numero dei componenti il nucleo familiare, passando da un minimo di 448 euro per i monocomponenti a un massimo di 716 euro per le famiglie con cinque componenti. L’86% delle prestazioni è erogato a cittadini italiani, il 9% a cittadini extra comunitari con permesso di soggiorno, il 4% a cittadini europei e l’1% a presenze miste dei casi precedenti. 
Nei primi sei mesi del 2021, le revoche raggiungono il numero di 67mila (26mila nel 2020, 107mila da inizio della misura) e le decadenze sono 200mila. Il numero delle reiezioni di domande di RdC/PdC si attesta invece a circa 1,2 milioni da inizio dell’implementazione della misura.
Il decreto-legge 41/2021 art.12 comma 1 ha previsto il riconoscimento, a domanda, di ulteriori tre mensilità di Reddito di Emergenza, per i mesi di marzo, aprile e maggio 2021. Sono 562mila nuclei a cui è stata pagata almeno una mensilità, delle tre previste, con un importo medio mensile pari a 544 euro e un numero di persone coinvolte pari a 1,3 milioni. Dei 562mila nuclei beneficiari di REm dl 41/2021 (comma1), 196mila avevano già percepito il Reddito di Emergenza nel 2020.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


sabato, 18 settembre 2021, 10:29

La denuncia dei parchi a tema: "Il governo non ripaga la nostra fiducia nel Green pass"

L'Associazione Parchi Permanenti Italiani scrive a Gelmini, Fedriga e a tutti i presidenti delle regioni per i ritardi e le sperequazioni nella gestione dei 20 milioni di ristori che, seppur stanziati, non sono stati ancora erogati


giovedì, 16 settembre 2021, 13:31

Export 2° trimestre 2021, Lucca-Pistoia-Prato recuperano complessivamente i livelli pre-covid

E' una lunga rincorsa quella che l'export di Lucca, Pistoia e Prato sta effettuando negli ultimi mesi, dopo che la morsa della pandemia si è parzialmente allentata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 16 settembre 2021, 13:18

Buone pratiche e azioni per abbattere il consumo dei beni comuni

Buone pratiche e azioni per abbattere il consumo dei beni comuni: col bilancio ambientale, il Consorzio si pone l’obiettivo di abbattere del trenta per cento l’utilizzo di acqua nelle sedi


mercoledì, 15 settembre 2021, 19:09

Canaletta Montebonelli a Monte San Quirico, il Consorzio ha sostituito le tubature

Importante intervento del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord sulla canaletta Montebonelli, derivazione del Canale di Moriano a Monte San Quirico, Lucca: un’arteria che, contemporaneamente, assicura la sicurezzaidraulica del territorio e garantisce la distribuzione d’acqua alle colture della zona


mercoledì, 15 settembre 2021, 18:56

Charity Event, arriva la terza edizione

Le cose fatte con dedizione e amore sono in grado di amplificare il messaggio di cui sono portatrici, e per il “Charity Event” questo significa poter sostenere sempre più bambini e ragazzi che vivono situazioni di difficoltà e povertà, aiutandoli nello studio e nel percorso per costruirsi un futuro migliore


mercoledì, 15 settembre 2021, 18:53

"Qui. Festival del possibile" dedica una giornata al cibo: fra biodiversità, opportunità e sprechi alimentari

Giovedì 16 settembre all'Orto Botanico laboratori e incontri per parlare di sostenibilità ed ecologia a partire dalla tavola