Anno 7°

sabato, 18 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Il Capodanno della Locanda di Bacco, con gli scavi della Domus Romana

giovedì, 21 dicembre 2017, 21:03

Dare il benvenuto al 2018 in un ambiente che rievoca la vita di Lucca ai tempi degli antichi. È la proposta di fine anno della Locanda di Bacco, che dà l'opportunità ai clienti di poter mangiare vicino a degli scavi archeologici, dove sorgeva una vera e propria domus romana.

"Abbiamo a disposizione i locali della Domus Romana – hanno spiegato dalla Locanda – Quindi chi vuol fare una cena un po' diversa, può accomodarsi nello spazio sotto e mangiare in un ambiente particolare. Lì ci sono gli scavi archeologici, con i reperti. Gli scavi sono visibili da una teca in vetro su cui è possibile camminare". L'opportunità è ovviamente a disposizione fino a esaurimento dello spazio, in alternativa si potrà comunque cenare nei locali del ristorante.

Il menù del cenone prevede due antipasti, due primi e due secondi, ovvero carpaccio di scottona con scaglie di parmigiano e tartufo, formaggino di carciofi su crema di ceci e rosmarino, lasagnetta di porri e crema di zucca, ravioli dolci al brasato di cinta senese con crema di pecorino stagionato, tranci di maiali nostrali con mousse di mela e tortino di castagna, cotechino dell'antica macelleria lucchese con lenticchie di Castelluccio e mostarda di zucca. Per dolce, tortino al cioccolato fondente e crema di arance. E poi, oltre all'acqua, ci saranno da bere vini e spumanti della Tenuta del Buonamico. Il costo del cenone è di 70 euro.

I titolari della Locanda di Bacco sono Mario Mazzaro e Barbara Madrigali. Il ristorante è specializzato in cucina romana e lucchese.

 

Per informazioni e prenotazioni

 

La Locanda di Bacco

Via San Giorgio 36, Lucca

Tel. 0583 492012

Cell. 327 8944595


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 11 agosto 2018, 18:21

Vini lucchesi in vetrina per “Calici sotto le Stelle” in piazza San Francesco

Notte di San Lorenzo all’insegna del buon vino locale a Lucca, grazie alla serata organizzata da Confcommercio in collaborazione con “Strada del vino e dell’olio - Lucca Montecarlo Versilia” e Fisar, in piazza San Francesco nel centro storico


sabato, 11 agosto 2018, 11:17

Ristorante Du palle... fantasticissimo

Il locale è in un punto preciso, in via del Tiro a segno a Lucca, collocato all’interno del circolo sportivo nel quale si gioca sia a tennis che a calcetto. Esattamente in quel punto c’è Du palle


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 9 agosto 2018, 16:04

Continua la sagra della zuppa alla paesana a S.Maria del Giudice

Domani sera venerdì 10 agosto, sabato 11 e domenica 12 gli organizzatori faranno ancora di più per contentare i tanti fedelissimi e anche "i novizi"


giovedì, 9 agosto 2018, 11:03

Stecco Casanova, il nuovo modo di godere di gelato e genuinità

Aperta da meno di tre mesi, la Gelateria Artigianale Stecco Casanova - in via San Paolino 49 - si è già dimostrata l'ennesimo colpo di successo di un grande imprenditore del food, alias Alessandro Tognetti, già noto per il suo ristorante tutto pesce...


venerdì, 3 agosto 2018, 14:37

Si apre la sfida di CreaTech 2018

Aperte le iscrizioni alla maratona tra creativitàe tecnologia che promuove la connessione tracultura, turismo e gastronomia. Si svolgerà nell’ambito di Lubec il 4 e il 5 ottobre. In palio 6 mila euro per i team vincitori e la possibilità di realizzare una delle applicazioni software presentate


mercoledì, 1 agosto 2018, 12:37

Notte Bianca del Cibo Italiano: Lucca nel segno di Pellegrino Artusi

Anche la città di Lucca renderà onore al nome di Pellegrino Artusi partecipando a tale evento con iniziative che collegheranno la passione del cibo con la cultura