Anno XI

sabato, 4 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Al Sottopoggio di Guamo è in arrivo un'offerta per clienti celiaci

giovedì, 12 aprile 2018, 14:31

Il "Sottopoggio" di Guamo allarga la propria offerta. Entro la fine dell'estate, si potranno infatti acquistare al bancone anche prodotti senza glutine. Il bar pasticceria vuole così venire incontro alle esigenze dei clienti celiaci. Lo ha anticipato, a La Gazzetta di Lucca, Moira Luchi, che con il padre Endro gestisce il locale di via Sottomonte 66.

La celiachia è il risultato di un'infiammazione cronica autoimmune dell'intestino tenue provocata da un'intolleranza al glutine, che è una sostanza proteica presente principalmente in alcuni cereali. Per poter preparare prodotti che vadano incontro alle esigenze delle persone celiache, il personale del "Sottopoggio" sta seguendo un'idonea formazione. "Vogliamo rendere la nostra pasticceria accessibile a tutte le persone che incorrono in questo tipo di problema" ha affermato la Luchi. Per i cibi senza glutine sarà allestito uno spazio apposito. I clienti celiaci potranno trovare un'ampia proposta di generi alimentari, dal salato al dolce. La titolare ha spiegato che l'idea è nata per rispondere alle richieste provenienti dai frequentatori del bar. "A Lucca una grande proposta per celiaci non c'è" ha osservato. "Al momento facciamo già dei prodotti senza glutine, ma solo su ordinazione".

In attesa della nuova offerta, la pasticceria continua a sfornare i propri prodotti di qualità, che sono fatti nel segno della tradizione lucchese. Durante il periodo di Pasqua, hanno avuto un buon riscontro le uova e le colombe pasquali. Oltre che bar e pasticceria, il Sottopoggio è anche edicola e ricevitoria.

 

Pasticceria Bar Sottopoggio

Via Sottomonte 66, Guamo (Capannori)

Tel. 0583 94169

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

lamm

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 dicembre 2021, 17:42

Coccolandosi da Dhea

Siete mai stati al bar-caffè-pasticceria-ristorante Dhea in viale Luporini a S. Anna? Bene provate a farci un salto quantomeno per una colazione, un pranzo o anche un aperitivo


venerdì, 3 dicembre 2021, 16:08

Panettone siciliano al pistacchio di Bronte o al cioccolato di Modica: la Sicilia accende il Natale da Fastuka

Lo sapevate che anche in Sicilia si producono i classici panettoni natalizi preparati, però, con una ricetta e ingredienti rigorosamente provenienti dall'isola? Da Frastuka in via Cenami, Alessandro e Antonio li hanno appena messi invendita


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 3 dicembre 2021, 14:01

A Lucca cresce l'attesa per Il Desco, la mostra mercato dei sapori e saperi italiani

Conto alla rovescia a Lucca per la 16esima edizione de Il Desco, l'evento dedicato ai sapori e saperi italiani che accenderà nuovamente i motori dopo la pausa imposta dall'emergenza sanitaria del 2020, nel fine settimana dell'11 e 12 dicembre, con ingresso gratuito (con Green Pass) ed orario continuato dalle 10...


venerdì, 3 dicembre 2021, 13:57

Il futuro nel piatto, cinque ristoranti in cerca di un futuro più sostenibile

Si conclude questa sera la serie itinerante di serate enogastronomiche a tema dal titolo “Il futuro nel piatto”. L’evento, inserito nel calendario eventi del Il desco 2021, è nato dalla collaborazione fra i ristoranti Mecenate, Osteria dal Manzo, Locanda di Sesto, Buca di S.


mercoledì, 1 dicembre 2021, 18:21

Peck...ati di gola

Visita di piacere in via Spadari a Milano, 138 anni di storia distribuiti su 4 mila metri quadrati di superficie: è il regno di Leone Marzotto e vero e proprio tempo della gastronomia d'élite. Photogallery


mercoledì, 1 dicembre 2021, 09:25

A lezione dagli chef stellati per superare l'abbandono scolastico

Con Educhef un corso gratuito a Lucca per Under 18 finanziato dalla Regione Toscana. Lo erogano le agenzie Formatica e Zefiro: dieci posti disponibili, scadenza domande il 13 dicembre