Anno 7°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Si è riunita la commissione per il Tordello lucchese

mercoledì, 13 giugno 2018, 16:06

di francesca sargenti

Prima riunione della commissione scientifica istituita per la ricerca storica dell’origine del Tordello lucchese, la sua tradizione e i suoi segreti che si sono tramandati fino ai nostri giorni.

Ieri pomeriggio martedì 12 giugno, nella sede di Palazzo Sani, erano presenti Samuele Casentino, rappresentante della Commissione de Il Desco 2018 e ristoratore degli Orti di Via Elisa, Michele Tambellini, rappresentante di Confcommercio e ristoratore del Caffè Santa Zita e Trattoria da Gigi, Claudio Togni, rappresentante di Confesercenti  e ristoratore dell’Osteria Anna e Leo, Paolo Scialla per SlowFood, Daniela Clerici dell’Accademia Italiana della Cucina, Maria Pia Mennucci delle Fornelle di Lucca, Nicola Tofanelli del ristorante Bimbotto, Aurelio Barattini del ristorante Antica Locanda di Sesto, Stefano Battistini del Comitato paesano di Aquilea, Simona Del Ry del Ristorante Peperosa, Paolo Scialla di Slowfood, Benedetto Stefani, Presidente Fipe e  ristoratore dell’Antica Trattoria da Benedetto, Nicola D’Olivo di Confcommercio.

L’incontro ha riscosso grande partecipazione ed è stato animato da un’appassionata discussione sul tordello lucchese.

Questa è una iniziativa che porterà nell’anno dedicato al cibo italiano alla redazione del Disciplinare del tordello lucchese in occasione della prossima edizione de Il Desco 2018, iniziativa nata da un’idea del ristoratore Michele Tambellini, e ripresa da Samuele Cosentino, referente del Desco 2018, per Confcommercio, che si è attivato nella costituzione di una commissione scientifica.

“Come ripeto in ogni occasione – ha dichiarato Samuele Cosentino -  il Desco 2018 deve essere un evento per tutta la città, un luogo di condivisione, di opportunità, di scoperta e di crescita nel segno del cibo, ma visto il clima positivo della riunione di oggi, credo che il mio pensiero sia condiviso da molti. Ringrazio fin da ora tutti coloro che stanno dando il proprio contributo per fare diventare la manifestazione di alto profilo e a quelli che si uniranno nei prossimi mesi”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 gennaio 2019, 13:47

Da Tosca giovedì va in tavola la serata del porco

Una nuova appetitosa serata in programma al ristorante-trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli. Per giovedì 17 gennaio Paolo Luporini, per tutti Paolino, ha infatti preparato per cena un gustoso "menù del porco"


giovedì, 10 gennaio 2019, 12:13

"Pizzerie d'Italia" e "I Ristoranti e i vini d'Italia" 2019: Cecio c'è

Doppia segnalazione su guide nazionali d'eccezione per Cecio (al secolo Andrea Morini) e la sua pizzeria al Turchetto (Montecarlo, Lucca), che compaiono nelle edizioni 2019 di "Pizzerie d'Italia" del Gambero Rosso, e "I Ristoranti e i vini d'Italia" de L'Espresso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 8 gennaio 2019, 23:03

Il ritorno dello... spiedino

In occasione del 30° anniversario di inizio attività, agli Orti di Via Elisa hanno rispolverato antichi menù e nuove sorprese come, appunto, quella dello spiedino di carne


lunedì, 7 gennaio 2019, 18:13

Da Paolino alla Tosca la serata del gran bollito

Giovedì 10 gennaio al ristorante Tosca di Gignano di Brancoli una serata gastronomica dedicata al gran bollito e ad un costo promozionale di 16 euro. Prenotazioni al ristorante Tosca, telefono 0583/965016


mercoledì, 19 dicembre 2018, 21:07

Gli auguri di Natale dagli studenti di scuola Made a Palazzo Boccella

Si sono scambiati gli auguri con una sontuosa cena di Natale gli studenti della quarta edizione di Scuola MADE, il corso post diploma in Management dell’Accoglienza e Discipline Enogastronomiche di Fondazione Campus in collaborazione con Fondazione Palazzo Boccella. La photogallery


mercoledì, 19 dicembre 2018, 11:12

Alla Trattoria Tosca di Brancoli le feste sono tutte da gustare

Tempo di feste, tempo di tavole imbandite, con la famiglia o con gli amici, a casa o al ristorante. Per chi ama la cucina tradizionale lucchese, la "Trattoria La Tosca" di Brancoli propone i propri piatti tipici anche per il periodo delle festività natalizie