Anno 7°

domenica, 23 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Si apre la sfida di CreaTech 2018

venerdì, 3 agosto 2018, 14:37

 Parma città creativa per la gastronomia al centro dell’hackathon

 

Aperte le iscrizioni alla maratona tra creativitàe tecnologia che promuove la connessione tracultura, turismo e gastronomia. Si svolgerà nell’ambito di Lubec il 4 e il 5 ottobre. In palio 6 mila euro per i team vincitori e la possibilità di realizzare una delle applicazioni software presentate.

24 ore per sviluppare applicazioni software tra cultura e gastronomia raccontando il territorio di Parma e provincia con una visione e contenuti che potranno estendersi alla più ampia Destinazione Emilia e ancora al sistema delle Città Creative UNESCO. Questo il concept di CreaTech 2018, maratona d’idee alla quale è possibile iscriversi, gratuitamente, a partire da oggi, 3 agosto 2018 e fino al 10 settembre.

L’hackathon giunge quest’anno alla sua quinta edizione e si svolgerà come di consueto a Lucca, al Real Collegio, il 4 e il 5 ottobre, nell’ambito di LuBeC - Lucca Beni Culturali - da sempre attenta al tema dell'ampliamento dell'accesso al sistema culturale e alle risorse dei territori, in un'ottica di integrazione e interrelazione tra patrimonio materiale e immateriale.

Tante le opportunità per i creativi in questa edizione.

Oltre a team già formati, la partecipazione sarà aperta anche a singoli interessati, che, attraverso un sistema di matching online, avranno modo di incontrarsi e formare un team per la maratona, presentando comunque la domanda per la squadra entro il termine fissato del 10 settembre prossimo.

In palio 3 mila euro alla squadra prima classificata, 2 mila euro alla seconda e mille euro al terzo team più meritevole. Una delle applicazioni proposte sarà scelta per essere realizzata e alcuni team potranno beneficiare di un accompagnamento allo sviluppo del modello di sostenibilità.

CreaTech è un living lab di Promo PA Fondazione e Polo Tecnologico Lucchese, organizzato e promosso da LuBeC – Lucca Beni Culturali. Nel 2018, si svolge in partenariato con il Comune di Parma e la Fondazione Parma Città Creativa UNESCO per la Gastronomia, nell’ambito delle iniziative del progetto “I Chiostri del Correggio” finanziato dalla Regione Emilia-Romagna con i fondi POR FESR Asse 6.

Anche per questa edizione l’iniziativa rinnova il proprio respiro internazionale. La maratona, è organizzata all’interno di RETIC, la Rete Transfrontaliera del sistema di incubazione per nuove imprese TIC, finanziata nell’ambito del progetto Transfrontaliero Italia Francia Marittimo.

Per tutti i dettagli e per le iscrizioni è possibile consultare il sito ufficiale di CreaTech 2018 https://www.crea-tech.it/

 

UFFICIO STAMPA CreaTech e LuBeC – press.lubec@gmail.com

Giacomo Bernardi – 339.1366470

Chiara Bini – 349.3849882


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


tambellini


tuscania


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 22 febbraio 2020, 12:17

Arriva il mercatino francese in piazza Napoleone

Profumi, sapori e colori d’oltralpe in questa nuova edizione del Mercatino Regionale Francese che si terrà, dal 5 al 8 marzo, a Lucca in Piazza Napoleone


sabato, 22 febbraio 2020, 11:01

Dopo il Giglio... Gigliola: si inaugura il nuovo locale di Stefano, Benedetto e Lorenzo

Domenica 23 febbraio in Corso Garibaldi 17, dalle 14 alle 18, inaugurazione della nuova gastronomia sorella del Giglio e appartenente alla stessa famiglia Pacini-Barbieri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 20 febbraio 2020, 16:06

Tordelli e tagliata per il Giovedì Grasso della Tosca

Questa sera alla Tosca di Paolo Luporini serata del Giovedì Grasso con tordelli e tagliata, tutto compreso, a soli 20 euro


lunedì, 17 febbraio 2020, 12:19

Design di qualità a Lucca per lo chef stellato Fabrizio Tesse

Fabrizio Tesse, chef stellato presso il ristorante Carignano del Grand Hotel Sitea di Torino ha scelto una impresa di Lucca per dare al proprio lavoro – già ampiamente riconosciuto in tutto il mondo – ancora maggiore valore


venerdì, 14 febbraio 2020, 13:33

L'Accademia della Zuppa Lucchese di Magro in aiuto contro la fame nel mondo

Nasce a Lucca, proprio in questi giorni, un evento straordinario di solidarietà rivolto soprattutto ad aiutare chi ha bisogno di mangiare


giovedì, 13 febbraio 2020, 17:05

Alimentazione corretta, buon cibo e caffè di qualità: le tre anime del progetto Grano Salis firmato Giannecchini

Food and Drink, Space e Catering: sono queste le tre anime di Grano Salis, spazio dedicato a tutto ciò che ruota intorno al mondo del cibo e dell'alimentazione e, nello specifico, alla formazione in cucina