Anno 7°

lunedì, 17 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Desco 2018: agri-chef e prodotti disidratati, agriturismi e curiosità a km zero al Real Collegio

giovedì, 29 novembre 2018, 10:20

I segreti degli agri-chef Franco Moscardini e Stefano Bravi di Campagna Amica e i prodotti più originali degli agriturismi di Terranostra e delle aziende agricole della provincia di Lucca in mostra alla quattordicesima edizione de Il Desco in corso al Real Collegio di Lucca (info orari ed aperture su http://www.ildesco.eu/).

Tra le curiosità da conoscere ed anche acquistare i prodotti disidratati ed i succhi antichi dell’agriturismo Il Corniolo di Castiglione di Garfagnana, i vini d’alta quota della Maestà della Formica, i formaggi dell’allevatore capannorese, Stefano Baisi ed ancora Piero del Corona con le sue confetture artigianali e la cantina Garfagnina dell’agriturismo Polla di Camporgiano. Cinque esperienze in rotazione al Desco per promuovere l’eccellenza di un territorio che può contare su una delle proposte enogastronomiche e tipiche più variegate in Toscana con ben 80 prodotti agricoli tradizionali censiti e ben due Dop, il neccio e l’olio extravergine. L’edizione 2018 del Desco arriva a poche settimane dai dati ufficiali delle esportazioni (+1,3%) a conferma della forte crescita anche della richiesta esterna. Positive anche le stime sull’occupazione con il 5,1% nel terzo trimestre del 2018. “Il Desco – commenta Andrea Elmi, Presidente Coldiretti Lucca – arriva in un momento positivo per il nostro settore dal punto di vista dei macro dati economici ma anche della crescita delle imprese under 35 che rappresentano il 91,% del totale di imprese, quasi mezzo punto in più rispetto alla media regionale e quasi un punto rispetto a quella provinciale. Il ricambio generazione è in atto ed è evidente. Il Desco rappresenta, in questa fase, un punto fermo della nostra presenza sul territorio. Un punto di incontro con una fetta di consumatori e potenziali turisti da coinvolgere con sapori, tradizione e narrazione”. Non solo esposizione, al Desco in azione anche i neo agrichef Franco Moscardini dell'agriturismo Chioi e Stefano Bravi dell'agriturismo Polla con lo showcooking in programma sabato 1 dicembre alle ore 18.00. “Produciamo e cuciniamo i prodotti della terra e dei nostri animali – conclude Elmi - nel segno sempre della stagionalità e della trasparenza”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 12 giugno 2019, 14:41

Corsi per giovani cuochi, l’accademia Gualtiero Marchesi arriva a Lucca

Una classe di 15 studenti per un corso intensivo di tre settimane seguito da sei mesi di stage in un ristorante gastronomico italiano. Questi i numeri della prima edizione di “Dal dire al fare” il corso estivo, promosso dalla fondazione Gualtiero Marchesi, in collaborazione con Fondazione Campus, fondazione Palazzo Boccella...


lunedì, 10 giugno 2019, 12:56

L’Accademia Gualtiero Marchesi a Palazzo Boccella

La prima edizione dei corsi estivi per giovani cuochi “Dal dire al Fare” presentata nel comune di Capannori da Enrico Dandolo, Segretario Generale della Fondazione Gualtiero Marchesi, Romano Citti, Presidente della Fondazione Palazzo Boccella e Enrica Lemmi, Coordinatrice Area Turismo della Fondazione Campus alla presenza del sindaco Luca Menesini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 6 giugno 2019, 19:51

A Lucca McDelivery, il McDonald's a domicilio

E' arrivato anche a Lucca McDelivery, il servizio che porta il cibo McDonald's direttamente a casa del cliente. Per usufruirne basta fare l'ordinazione online per poi poter ricevere alla propria abitazione quanto richiesto


giovedì, 6 giugno 2019, 13:30

Al Via Buyfood Toscana: anche a Lucca e Carrara buyer da tutto il mondo per conoscere i prodotti Dop, Igp e Agriqualità

Venerdì 7 giugno nel Complesso di Santa Maria della Scala 50 aziende e 16 Consorzi di tutela coinvolti in incontri B2B, presentazioni e show cooking dedicati a 50 buyer internazionali


mercoledì, 5 giugno 2019, 19:19

A Il Pesce che vorrei menù degustazione a 20 euro

Per tutto il mese di giugno la ristopescheria "Il pesce che vorrei" di Lammari offre per cena un menù degustazione al prezzo di 20 euro. Il menù prevede: antipastino di benvenuto; un primo piatto; secondo di fritto di pesce; un bicchiere di vino; acqua e caffè


mercoledì, 5 giugno 2019, 13:31

Alex, nuovo chef e nuovo menu: sorprese e sapori

Qualche mese fa abbiamo annunciato il nuovo chef dell'ameno luogo di Tonfano, Alex Cibi e Vini. Ruben Guidi, stazzemese, verace, formatosi al Baretto, Franco Mare e all'Alpemare di Andrea Bocelli.