Anno 7°

sabato, 19 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Il Desco 2018 è anche un evento per i più piccoli

martedì, 27 novembre 2018, 13:58

di francesca sargenti

Partito il conto alla rovescia per la 14^ edizione de Il Desco 2018, che apre venerdì 30 novembrealle ore 11:00 a Real Collegio a Lucca.

L’edizione 2018, ad ingresso gratuito, è un’occasione di festa anche per i più piccoli e le famiglie: un ricco calendario di attività laboratoriali ai quali i bambini possono partecipare gratuitamente scoprendo cosa mangiavano nel medioevo, come le stoviglie utilizzate per un pasto possono diventare un’opera d’arte, come realizzare opere in carta, ma anche realizzare disegni con i prodotti dell’orto, e molto altro ancora.

Per le mamme, all’interno del Real Collegio è anche allestita a cura di LuccaKids, un angolo allattamento, un’area relax dove le mamme  possono cambiare pannolini e  allattare in tranquiliità. Nella saletta, a disposizione delle mamme, ci saranno potroncine, fasciatoio, scaldabiberon, tavolino, tappetone morbido e qualche giocattolo per intrattenere i bebé.

Il bambino: buona tavola, buona crescita, buona salute è il tema del seminario organizzato dall’Azienda USL Toscana nord ovest e dal Centro di Sanità solidale Amici del Cuore di Lucca in programma  sabato 1 dicembre 2018 a partire dalle ore 15.30 per puntualizzare diversi aspetti della nutrizione in età evolutiva, dalla nascita fino all’adolescenza.

Sul sito della manifestazione è  possibile consultare l’elenco degli espositori con l’indicazione dei prodotti che saranno in vendita a Il Desco, il programma degli eventi che si terranno al Real Collegio e il calendario Esco dal Descoo.

 

La manifestazione è patrocinata dal Ministero dei beni e delle attività culturali, dal Ministero delle politiche agricole forestali e ambientale, dalla Regione Toscana, dal Comune di Lucca e il supporto di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Banca del Monte di Lucca ed è inserito negli eventi dell’Anno del cibo italiano 2018.

Si ringraziano gli sponsor della manifestazione: Angelo Po, Caffetteria Santa Zita, Ecocanny,  Grand Universe Ranaissance Tuscany Ciocco e Resort spa, Lucca Kids, Naturanda, Noi Tv, Paperlynen Pal Caps, Puccini e la sua Lucca, Sofidel,   Vivaio Petroni e Cinquini.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


tambellini


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 ottobre 2019, 13:36

Da tutta Italia per esporre a Il Desco 2019

Da nord a sud, dai tortellini emiliani ai prelibati cannoli siciliani, dai formaggi sardi a quelli dell'alpeggio, dai salumi toscani al pesto ligure, e molto altro ancora sono i prodotti presenti alla 15^ edizione de Il Desco, per indimenticabili esperienze gastronomiche e sensoriali da vivere a Lucca


martedì, 15 ottobre 2019, 11:45

Al Giglio tre cappelli della guida l'Espresso

Salgono le quotazioni del ristorante Il Giglio che, ieri a Firenze al teatro del Maggio fiorentino, ha ottenuto i tre cappelli della guida dell'Espresso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 13 ottobre 2019, 12:30

Re Michele a Versailles alla corte di Chateau Mouton

Michele Marcucci unico ospite a Versailles della serata organizzata da Sotheby's e Chateau Mouton Rothschild il 21 settembre con chef d'eccezione Alain Ducasse, 21 stelle Michelin


mercoledì, 9 ottobre 2019, 17:20

Franco Mare, il menu d'autunno. Le Novità.

Prosegue il processo evolutivo del giovane chef del Franco Mare, Alessandro Ferrarini, 35 anni, con un curriculum di tutto rispetto...


mercoledì, 9 ottobre 2019, 12:10

Cacio e pepe, un pezzo di Roma nel cuore di Lucca

Ormai è una certezza: quando vuoi mangiare un primo alla romana, c'è solamente un posto, nel centro storico di Lucca, dove sei sicuro che è made in Rome, da Mario alla Locanda di Bacco


venerdì, 4 ottobre 2019, 13:04

Il Coquus d'Autunno: nuovo menu

A volte le stagioni scandiscono sapori, riecheggiano territori e tradizioni in modo magico. L'autunno è, indubbiamente, una delle stagioni più affascinanti per chi ama il panorama culinario. Tutto pare ispessirsi, addolcirsi, prendere struttura e, soavemente, imbrunirsi.