Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

18 mila visitatori al primo week-end de Il Desco

mercoledì, 5 dicembre 2018, 17:21

di francesca sargenti

Dopo il successo dello scorso weekend, che ha registrato 18 mila visitatori, grande attesa per il secondo week end de Il Desco, che sarà aperto nei giorni di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 dicembre nella splendida cornice del Real Collegio a Lucca, con orario continuato dalle 11 alle 20, nei giorni di venerdì e domenica, e dalle 11 alle 21 sabato.

Il Desco, che celebra l’anno del cibo italiano con un vero itinerario del gusto fra le regioni d’Italia, è stato assalito da un pubblico interessato e curioso, che ha potuto degustare e acquistare le produzioni di qualità presenti e partecipare agli eventi in programma.

Da venerdì al Desco nuovi espositori, provenienti anche da fuori regione, in particolare segnaliamo Riso in fiore, dalla provincia di Vercelli, l’azienda agricola Rubertis con la mandorla pugliese di Toritto, e Il cappelletto matto con la pasta fresca da Reggio Emilia. Le sorprese non finiscono qui: grande attesa anche per gli eventi, segnaliamo quelli legati all’arte di apparecchiare e al galateo da tenere a tavola, organizzato da Artex, ma ci saranno anche eventi dedicati alla dieta giapponese, alla cucina del terzo millennio, alle degustazioni di vini, birre e olio, e tanti altri ancora dedicati anche ai più piccoli.

A fare da colonna sonora alla manifestazione ci saranno eventi musicali, tra i quali segnaliamo il Gran Galà pucciniano, organizzato da Puccini e la sua Lucca, e il concerto del musicista Giuseppe Carpano, torneranno con la loro performance anche la Street Band e l’Orchestra Jazz del Liceo Artistico Musicale “A. Passaglia” di Lucca.

Ma le sorprese non finiscono qui, ancora tanti appuntamenti, sfide per la preparazione di cocktail e di piatti, showcooking e molto altro ancora. Sul sito  www.ildesco.eu il programma completo.

La manifestazione è patrocinata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dal Ministero delle politiche agricole forestali e ambientale, dalla Regione Toscana, dal Comune di Lucca e il supporto di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, ed è inserito negli eventi dell’Anno del cibo italiano 2018.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 aprile 2019, 18:13

Pasqua all'Angolo dolce... sono coccole di benessere

A Borgo Giannotti non c'è Pasqua senza una visita all'Angolo dolce di Sandra Bianchi dove non si soddisfa soltanto il palato, ma ci si rifanno anche gli occhi


martedì, 16 aprile 2019, 22:47

Il ristorante Franco Mare a caccia di un risultato di prestigio

Il ristorante di Marina di Pietrasanta, rinnovato negli arredi e nel menu serale, punta sul giovane chef Alessandro Ferrarini per raggiungere prestigiosi traguardi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 aprile 2019, 19:39

Giovedì alla Tosca la serata del norcino di Vinchiana

Il norcino di Vinchiana protagonista a la trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli. Per giovedì 18 aprile, Paolo Luporini propone un menù al prezzo di 15 euro


domenica, 14 aprile 2019, 18:56

La Pasqua del bar pasticceria Sottopoggio: "Auguri ai nostri clienti"

Si prepara alla Pasqua la pasticceria bar Sottopoggio di via Sottomonte 66 a Guamo. Il locale, gestito da Moira Luchi con il padre Endro e lo zio Oriando, propone per le festività una gustosa offerta di colombe e uova pasquali


sabato, 13 aprile 2019, 10:14

Anteprima Vini, ecco il Sassicaia 2015, vino dell'anno nel mondo

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con l’edizione 2019 di Anteprima Vini della Costa Toscana, la più grande rassegna enologica della costa toscana che torna al Real Collegio i prossimi 4 e 5 maggio con oltre 800 etichette e 100 viticoltori


martedì, 9 aprile 2019, 17:07

Giovedì serata speciale alla trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli

Per giovedì 11 aprile, Paolo Luporini propone un menù al prezzo di 15 euro. Il menù prevede: fettunta e crostini con olio della nuova raccolta 2019; primo con ragù bianco di porco nero; secondo di braciola di maiale con contorno di rapini di campo; dolce; acqua, vino e caffè