Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

A tavola senza cellulare e televisione: papa Francesco e l’educazione alimentare

domenica, 9 dicembre 2018, 23:26

Si è svolta con successo l’interessante presentazione del libro “A Tavola con Papa Francesco. Il cibo nella vita di Jorge Maria Bergoglio” di Roberto Alborghetti, scrittore e giornalista bergamasco, già autore di altri libri sul Santo Padre.

La presentazione, inserita nella Rassegna “Scrivere il cibo” alla sua seconda edizione, ha avuto luogo nella splendida cornice di Villa Bertelli ed è stata presentata da Corrado Benzio con la partecipazione dell’autore del libro, della Presidente del Premio Agesc “Educazione alla Pace e ai Diritti Umani”, Prof.ssa Michela del Carlo, e della Delegata dell’Accademia Italiana della Cucina, Dott.ssa Anna Ricci.

Il libro, ricco di aneddoti, traccia un profilo inedito del Santo Padre e mostra come l’agenda di questo pontefice sia attenta all’educazione alimentare, alla cultura della condivisione del cibo, al dialogo e all’incontro, promuovendo stili di vita corretti e sani da adottare in famiglia e a scuola. Papa Francesco appare come l’educatore che guida e indirizza il lettore ad intraprendere un percorso eno-gastronomico attento a non sprecare il cibo e a promuovere i valori culturali e sociali.

Nel suo intervento, la Presidente del Premio Agesc, Prof.ssa Michela del Carlo, complimentandosi con l’autore del volume Roberto Alborghetti, ha ringraziato la Fondazione Bertelli per l’organizzazione dell’evento e ha sottolineato l’importanza della funzione svolta dal libro nell’ incentivare l’educazione alimentare, sensibilizzando le giovani generazioni a rispettare il cibo, gustandolo senza cellulare e senza televisione, con spirito di condivisione, in un clima di autentica armonia.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 23:48

La storia d’Italia attraverso la tavola

Identità e Sicurezza. È attorno a questi due temi centrali per il futuro della ristorazione e dell’accoglienza che si svolgerà l’annuale edizione del Premio Italia a Tavola che si svolgerà alla “Ferdinanda”, la villa medicea (patrimonio dell’Unesco) di Artimino-Carmignano (Po) il 30 -31 marzo e 1° aprile, con la partnership...


venerdì, 22 marzo 2019, 23:38

L'assessore Valentina Mercanti inaugura Chocomoments Lucca

Degustazioni, cooking show, lezioni di cioccolato per adulti, laboratori per bambini, e la tavoletta lunga 10 metri nell'evento organizzato da Confesercenti Lucca in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 13:45

Via alla primavera con i vini di Villa S. Stefano all'Antica Locanda dell'Angelo

Bella serata all'Antica Locanda dell'Angelo di via Pescheria in compagnia dei vini di Villa S. Stefano, dal Gioia 2018 vermentino Igt al Sereno 2018 colline lucchesi Doc, dal Loto 2016 rosso Toscana Igt al rosato Luna 2018. Video


venerdì, 22 marzo 2019, 09:27

È di nuovo Anteprima Vini della Costa Toscana: tante novità per l’edizione 2019

Torna a Lucca, il 4 e 5 maggio, l'appuntamento per scoprire, in anteprima, le produzioni vinicole 2018 e per degustare le annate migliori dei vini nati lungo la costa Toscana


martedì, 19 marzo 2019, 08:52

Serata speciale alla trattoria "La Tosca"

Nuova serata speciale alla trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli. Per giovedì 21 marzo, infatti, Paolo Luporini propone un menù al prezzo speciale di 15 euro


lunedì, 18 marzo 2019, 09:35

A Lucca tutti pazzi per il cioccolato artigianale

Degustazioni, cooking show, lezioni di cioccolato per adulti, laboratori per bambini, e la tavoletta lunga 10 metri nell'evento organizzato da Confesercenti Lucca in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Lucca