Anno 7°

venerdì, 23 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Desco 2018: venerdì si parla di qualità agroalimentare con Confesercenti

martedì, 4 dicembre 2018, 15:51

Secondo appuntamento targato Confesercenti Toscana Nord all’interno del Desco 2018, evento organizzato dalla Camera di Commercio di Lucca,  è patrocinato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo,  dal Ministero delle politiche agricole forestali e ambientale, dalla Regione Toscana, dal Comune di Lucca e il supporto di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Dopo la serata dedicata alle tavole imbandite, venerdì alle 18 presso il Real Collegio in Sala dell’Avena si parla di qualità alimentare in connessione col tema molto attuale della comunicazione aziendale nel settore ristorativo.

“Sono troppi i ristoranti e i loro gestori (proprietari e chef) che pur avendo ben presente il tema non mettono a frutto le proprie risorse – spiega il presidente Confesercenti Toscana Nord Alessio Lucarotti -. Altro importantissimo argomento, quello della comunicazione, del comunicare cioè il proprio lavoro nel modo giusto. Insomma, tutta una serie di concetti e report attuali di quello che è il mondo della qualità agroalimentare, del come riconoscerla ed altre piccole e meno piccole sfumature. I social, la rete internet e la tantissima confusione che regna sovrana e che a differenza di come pensano tanti, non accenna a diminuire, anzi, sta aumentando. L’incontro – conclude Lucarotti - sarà l’occasione per parlare delle eccellenze lucchesi e del progetto di Vetrina Toscana, Lucca nel Piatto, e di un top nel panorama enogastronomico toscano, il Prosciutto Toscano DOP”. Al dibattito interverranno per Confesercenti Toscana Nord il presidente Alessio Lucarotti e il direttore  Miria Paolicchi con i seguenti relatori: Claudio Togni, presidente Fiepet Confesercenti Lucca, parlerà su “La qualità lucchese: il progetto Lucca nel piatto”, Claudio Mollo, giornalista enogastronomico  “La qualità nel settore enogastronomico e la comunicazione delle imprese ristorative”, Emore Magni,  direttore del Consorzio Prosciutto Toscano, “La tutela delle indicazioni geografiche in Italia e nel mondo: l’esperienza del Prosciutto Toscano Dop”. Conduce la serata Esmeralda Giampaoli, presidente Confesercenti Lucca.

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 21 agosto 2019, 16:45

Il pesce a pranzo al Bistrò, un altro evo

Il pesce a pranzo al ristorante Bistrò di Corte Campana riesce a coniugare la qualità con il prezzo e sembra, davvero, di trovarsi al mare


sabato, 17 agosto 2019, 23:15

Tonno... rosso non avrai il mio scalpo

E' arrivato direttamente dalle acque del Mediterraneo, 30,5 chili di tonno rosso sbarcati al ristorante Bistrò di Corte Campana di Mario Bini e Beata Kowalska, chef Michele Marchi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 13 agosto 2019, 16:44

Cresce l’attesa per l’inizio della Festa della Bistecca

Tra pochi giorni torna una delle sagre più famose e apprezzate in Garfagnana che da qui ha sfondato ben presto i confini provinciali per divenire un evento di portata nazionale e anche oltre. Parliamo della “Festa della Bistecca”, organizzata dall’A.S.D.


venerdì, 2 agosto 2019, 10:04

A Massa Macinaia sagra del fungo porcino con polenta

Sabato 3 e domenica 4 agosto a Massa Macinaia, nell'area verde adiacente il Piazzale Monica del Grande in via Sodini n.66, ultimo appuntamento con la 26° Sagra del Fungo Porcino con Polenta, organizzata dalla Misericordia di Massa Macinaia e San Giusto di Compito


martedì, 30 luglio 2019, 19:00

Cristiano Tomei Superstar al Bancarel'Vino

La 36° edizione del Bancarel'Vino, lo storico premio dei vini della Lunigiana Storica, prevede una decisa sterzata a favore del territorio, del vino di vignaioli e di spettacoli che...


venerdì, 26 luglio 2019, 21:23

I pranzi della Cremeria Opera: "Prodotti semplici ma buoni"

Non solo gelati. La Cremeria Opera propone anche un'offerta per pranzo, con crepes, testaroli, linguine, vellutate e due piatti speciali che cambiano ogni settimana. A lavorare alla realizzazione delle gustose creazioni culinarie alcuni giovani cuochi di talento