Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Gli auguri di Natale dagli studenti di scuola Made a Palazzo Boccella

mercoledì, 19 dicembre 2018, 21:07

Si sono scambiati gli auguri con una sontuosa cena di Natale gli studenti della quarta edizione di Scuola MADE, il corso post diploma in Management dell’Accoglienza e Discipline Enogastronomiche di Fondazione Campus in collaborazione con Fondazione Palazzo Boccella. 

Uno speciale menù delle Feste, cucinato e servito dagli studenti sotto la supervisione dello Chef Paolo Urzino e del coach del corso Icilio Disperati, ha riunito a Palazzo Boccella genitori e amici dei ragazzi assieme alla Direttrice della Scuola, la Professoressa Enrica Lemmi, e al presidente di Fondazione Palazzo Boccella, Romano Citti. 

Ogni portata, dall’antipasto al dolce, ha riscosso il plauso degli ospiti, che hanno apprezzato l’eccellente preparazione e le abilità culinarie di ragazzi.

Per aprire le danze un antipasto al buffet con prosciutto bazzone e pane alle patate, farinata toscana e cous cous vegetariano, fritto leggero dell’orto di Palazzo Boccella – salvia, cardone, mela – e, per finire, la chicca dello chef, una pralina di crema fritta; il tutto accompagnato dalle bollicine del brut “Particolare” della Tenuta Buonamico.

La cena è proseguita a tavola con i primi - tortellini di cappone nel suo brodo e cannelloni ai tre arrosti con fonduta e scaglie di tartufo - e un carré di vitella imbottito di mele, castagne e salsiccia su purea di patate, annaffiati dai vini prodotti a pochi metri di distanza dalla Scuola, il Vermentino e il Rosso Collline Lucchesi della Fattoria di Fubbiano.

I dolci sono stati all’altezza del resto delle portate: cannoli con ricotta e panettone artigianale hanno accompagnato i vari brindisi di auguri e complimenti. 

Per gli studenti della Scuola la cena è stata un primo banco di prova - ampiamente superata - in vista delle impegnative sfide che presto porrà loro il mondo professionale. Passate le Feste Natalizie gli studenti torneranno infatti a Palazzo Boccella per completare gli studi e i laboratori di enogastronomia, accoglienza e sala, poi ad aprile partiranno per un’esperienza di stage in Italia o all’estero così da poter mettere in pratica quanto imparato in aula e in cucina.

La formula intensiva di Scuola MADE prevede sei mesi di lezioni frontali in aula - tenute da docenti universitari, professionisti ed esperti di enogastronomia e ospitalità, manager di aziende leader del settore -, laboratori pratici di gastronomia, banqueting e organizzazione di eventi, comunicazione e accoglienza e un’esperienza di stage curriculare in Italia o all’estero selezionato dal personale dell’ufficio Career Service di Fondazione Campus. La validità del percorso formativo viene confermata anche dai numeri di job placement a sei mesi dal completamento degli studi: l’82% degli studenti ha un contratto di lavoro.

 

Per maggiori informazioni sul percorso formativo visitare il sito www.scuolamade.it

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 23:48

La storia d’Italia attraverso la tavola

Identità e Sicurezza. È attorno a questi due temi centrali per il futuro della ristorazione e dell’accoglienza che si svolgerà l’annuale edizione del Premio Italia a Tavola che si svolgerà alla “Ferdinanda”, la villa medicea (patrimonio dell’Unesco) di Artimino-Carmignano (Po) il 30 -31 marzo e 1° aprile, con la partnership...


venerdì, 22 marzo 2019, 23:38

L'assessore Valentina Mercanti inaugura Chocomoments Lucca

Degustazioni, cooking show, lezioni di cioccolato per adulti, laboratori per bambini, e la tavoletta lunga 10 metri nell'evento organizzato da Confesercenti Lucca in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 13:45

Via alla primavera con i vini di Villa S. Stefano all'Antica Locanda dell'Angelo

Bella serata all'Antica Locanda dell'Angelo di via Pescheria in compagnia dei vini di Villa S. Stefano, dal Gioia 2018 vermentino Igt al Sereno 2018 colline lucchesi Doc, dal Loto 2016 rosso Toscana Igt al rosato Luna 2018. Video


venerdì, 22 marzo 2019, 09:27

È di nuovo Anteprima Vini della Costa Toscana: tante novità per l’edizione 2019

Torna a Lucca, il 4 e 5 maggio, l'appuntamento per scoprire, in anteprima, le produzioni vinicole 2018 e per degustare le annate migliori dei vini nati lungo la costa Toscana


martedì, 19 marzo 2019, 08:52

Serata speciale alla trattoria "La Tosca"

Nuova serata speciale alla trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli. Per giovedì 21 marzo, infatti, Paolo Luporini propone un menù al prezzo speciale di 15 euro


lunedì, 18 marzo 2019, 09:35

A Lucca tutti pazzi per il cioccolato artigianale

Degustazioni, cooking show, lezioni di cioccolato per adulti, laboratori per bambini, e la tavoletta lunga 10 metri nell'evento organizzato da Confesercenti Lucca in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Lucca