Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Gli auguri di Natale dagli studenti di scuola Made a Palazzo Boccella

mercoledì, 19 dicembre 2018, 21:07

Si sono scambiati gli auguri con una sontuosa cena di Natale gli studenti della quarta edizione di Scuola MADE, il corso post diploma in Management dell’Accoglienza e Discipline Enogastronomiche di Fondazione Campus in collaborazione con Fondazione Palazzo Boccella. 

Uno speciale menù delle Feste, cucinato e servito dagli studenti sotto la supervisione dello Chef Paolo Urzino e del coach del corso Icilio Disperati, ha riunito a Palazzo Boccella genitori e amici dei ragazzi assieme alla Direttrice della Scuola, la Professoressa Enrica Lemmi, e al presidente di Fondazione Palazzo Boccella, Romano Citti. 

Ogni portata, dall’antipasto al dolce, ha riscosso il plauso degli ospiti, che hanno apprezzato l’eccellente preparazione e le abilità culinarie di ragazzi.

Per aprire le danze un antipasto al buffet con prosciutto bazzone e pane alle patate, farinata toscana e cous cous vegetariano, fritto leggero dell’orto di Palazzo Boccella – salvia, cardone, mela – e, per finire, la chicca dello chef, una pralina di crema fritta; il tutto accompagnato dalle bollicine del brut “Particolare” della Tenuta Buonamico.

La cena è proseguita a tavola con i primi - tortellini di cappone nel suo brodo e cannelloni ai tre arrosti con fonduta e scaglie di tartufo - e un carré di vitella imbottito di mele, castagne e salsiccia su purea di patate, annaffiati dai vini prodotti a pochi metri di distanza dalla Scuola, il Vermentino e il Rosso Collline Lucchesi della Fattoria di Fubbiano.

I dolci sono stati all’altezza del resto delle portate: cannoli con ricotta e panettone artigianale hanno accompagnato i vari brindisi di auguri e complimenti. 

Per gli studenti della Scuola la cena è stata un primo banco di prova - ampiamente superata - in vista delle impegnative sfide che presto porrà loro il mondo professionale. Passate le Feste Natalizie gli studenti torneranno infatti a Palazzo Boccella per completare gli studi e i laboratori di enogastronomia, accoglienza e sala, poi ad aprile partiranno per un’esperienza di stage in Italia o all’estero così da poter mettere in pratica quanto imparato in aula e in cucina.

La formula intensiva di Scuola MADE prevede sei mesi di lezioni frontali in aula - tenute da docenti universitari, professionisti ed esperti di enogastronomia e ospitalità, manager di aziende leader del settore -, laboratori pratici di gastronomia, banqueting e organizzazione di eventi, comunicazione e accoglienza e un’esperienza di stage curriculare in Italia o all’estero selezionato dal personale dell’ufficio Career Service di Fondazione Campus. La validità del percorso formativo viene confermata anche dai numeri di job placement a sei mesi dal completamento degli studi: l’82% degli studenti ha un contratto di lavoro.

 

Per maggiori informazioni sul percorso formativo visitare il sito www.scuolamade.it

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 18 giugno 2019, 22:51

Franco Mare, che l'estate abbia inizio

Un luogo da fiaba, un ambiente dove si può stare in silenzio anche mentre si parla. Piatti cucinati con delicatezza e passione dallo chef Alessandro Ferrarini, accoglienza e servizio al top da parte di tutto lo staff


lunedì, 17 giugno 2019, 15:56

Capolavori a Tavola, con Simone Fracassi per il Meyer

XVIII edizione per Capolavori a Tavola, la manifestazione organizzata nel cuore el Casentino dal macellaio di Rassina, ricercatore e volto tv, Simone Fracassi. La serata, in programma martedì 2 luglio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 12 giugno 2019, 14:41

Corsi per giovani cuochi, l’accademia Gualtiero Marchesi arriva a Lucca

Una classe di 15 studenti per un corso intensivo di tre settimane seguito da sei mesi di stage in un ristorante gastronomico italiano. Questi i numeri della prima edizione di “Dal dire al fare” il corso estivo, promosso dalla fondazione Gualtiero Marchesi, in collaborazione con Fondazione Campus, fondazione Palazzo Boccella...


lunedì, 10 giugno 2019, 12:56

L’Accademia Gualtiero Marchesi a Palazzo Boccella

La prima edizione dei corsi estivi per giovani cuochi “Dal dire al Fare” presentata nel comune di Capannori da Enrico Dandolo, Segretario Generale della Fondazione Gualtiero Marchesi, Romano Citti, Presidente della Fondazione Palazzo Boccella e Enrica Lemmi, Coordinatrice Area Turismo della Fondazione Campus alla presenza del sindaco Luca Menesini


giovedì, 6 giugno 2019, 19:51

A Lucca McDelivery, il McDonald's a domicilio

E' arrivato anche a Lucca McDelivery, il servizio che porta il cibo McDonald's direttamente a casa del cliente. Per usufruirne basta fare l'ordinazione online per poi poter ricevere alla propria abitazione quanto richiesto


giovedì, 6 giugno 2019, 13:30

Al Via Buyfood Toscana: anche a Lucca e Carrara buyer da tutto il mondo per conoscere i prodotti Dop, Igp e Agriqualità

Venerdì 7 giugno nel Complesso di Santa Maria della Scala 50 aziende e 16 Consorzi di tutela coinvolti in incontri B2B, presentazioni e show cooking dedicati a 50 buyer internazionali