Anno 7°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Il tordello lucchese protagonista al Desco

venerdì, 7 dicembre 2018, 10:25

Uno dei piatti principe della cucina lucchese sarà protagonista all'interno del Desco: è infatti in programma sabato 8 dicembre l'iniziativa "Storia e tradizione della cucina tipica lucchese: il tordello".

Un evento che vede il patrocinio, tra gli altri, di Confcommercio e del suo sindacato Fipe, a testimonianza dell'attenzione sempre riposta verso la cucina di qualità, che caratterizza da sempre il nostro territorio.

Un programma molto ricco che, dopo l'introduzione del presidente della Camera di commercio Giogio Bartoli e di Samuele Cosentino della Commissione Desco, ruoterà attorno allo show cooking tenuto dalla delegazione lucchese del Club del Fornello- Rivalta ed alla relazione "storia e tradizione del tordello" a cura della sezione di Lucca dell'Accademia italiana della cucina.

Sarà un'occasione anche per fare il punto sullo stato dell'enogastronomia locale e sui prodotti tipici, elaborando strategie di valorizzazione e promozione grazie al dibattito moderato da Francesca Fazzi con l'assessore alle attività produttive Valentina Mercanti, Benedetto Stefani (Fipe ristoratori) e Paolo Scialla (Cia- agricoltori italiani).

Per tutti gli interessati, l'appuntamento è per sabato 8 dalle ore 11 nella sala del Grano del Real Collegio, ingresso gratuito.

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

Orti di Elisa

tambellini

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 2 giugno 2020, 22:10

Enologia in rosa, ma non solo: il paradiso di Donatella Cinelli Colombini

Alla Fattoria del Colle di Trequanda si riapre l'accoglienza ai turisti dal 1 luglio, ma il cuore dell'azienda, così come quello del Casato Prime Donne di Montalcino, batte sempre e ancora più forte


sabato, 30 maggio 2020, 09:35

Paolino Luporini, un grande rientro ed un gradito ritorno

Dopo due mesi di lockdown e tutti i problemi ad esso connessi, riprende vigore l'attività enogastronomica di Paolino Luporini e la sua Tosca a Gignano di Brancoli: mai mollare è la parola d'ordine


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 29 maggio 2020, 12:23

Riparte anche l’Accademia della Cucina Italiana

Riparte anche l’Accademia della Cucina Italiana. Il consiglio direttivo della delegazione lucchese guidata da Daniela Clerici si è recata mercoledì sera presso il ristorante Stefani a San Lorenzo a Vaccoli per la prima cena conviviale dopo il cosiddetto “confinamento” degli ultimi due mesi


mercoledì, 27 maggio 2020, 17:14

Manager dell’enogastronomia di Confesercenti con la Buca di S. Antonio

Manager dell’enogastronomia, della tipicità e della ristorazione: questa la figura professionale oggetto del percorso formativo gratuito MAESTRO, organizzato a Lucca da Cescot Toscana Nord, l’agenzia formativa della Confesercenti Toscana Nord


lunedì, 25 maggio 2020, 01:01

Guida: come degustare un vino rosso

La degustazione del vino è un evento molto particolare, affascinante e divertente quando si conoscono le regole di base, un po’ complicata quando è un’esperienza nuova e mai provata


mercoledì, 20 maggio 2020, 23:28

Una sera d'altri tempi al St. Bartholomeo di Mario e Barbara

Una serata piacevole, mite, seduti ai tavoli rispettosi del distanziamento sociale, ma a chiacchierare con avventori che hanno riscoperto il gusto di raccontare e raccontarsi in un'atmosfera che non avevamo mai respirato