Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Luigi Carmassi conquista il titolo di Giovane Chef a Il Desco

sabato, 8 dicembre 2018, 19:10

di francesca sargenti

Lo chef Luigi Carmassi del Ristorante Pesce Briaco di Lucca conquista il titolo interprovinciale di Giovane chef , nella sfida che si è svolta oggi sabato 8 dicembre al Real Collegio nell’ambito de Il Desco. 

Il piatto Tortellini ripieni ai ceci e erbette di campo in brodo di colombaccio e legumi realizzato scegliendo i ceci della Coop. L’Unitaria, la farina del Coletti Bontà della Garfagnana, la verdura e le uova dall’Az. Agr. Il Podere del Moro, tra i tanti prodotti in vendita all’interno della manifestazione Il Desco, così come previsto dal regolamento della sfida, ha riscosso successo e apprezzamento non solo da parte della Giuria che lo ha decretato vincitore, ma anche da parte del pubblico presente. 

La Giuria, presieduta da Gian Marco Mazzanti, Responsabile Regionale Guida Osterie d’Italia di Slow Food - Regione Toscana, era composta da Marta Da Ponte a Quarto, Delegato Regionale AIS - Associazione Italiana Sommelier, Giacomo Mazzoni, Food - Blogger: Ti Consiglio un posticino, Leonardo Ciomei, Editor del Luciano Pignataro WineBlog, Paola Barbieri - Titolare del Ristorante Stellato Il Giglio di Lucca. 

Nella mattinata da segnalare lo showcooking del Club delle Fornelle di Lucca, che hanno cucinato il tordello lucchese originale, pasta povera con ripieno di carne condito con ragù di carne. E’ stata l’occasione per presentare ufficialmente il progetto per la certificazione del tordello lucchese, alla presenza di rappresentati di Confcommercio, Confesercenti, Cia, Camera di Commercio, Comune di Lucca, Accademia Italiana della cucina. 

Ad oggi agli eventi hanno partecipato complessivamente: 1.786 adulti e 115 bimbi. 

Grande attesa per gli eventi in programma domenica 9 dicembre, ultimo giorno de Il Desco 2018, da segnalare l’evento Food for change, adotta un produttore organizzato Slow Food Lucca Compitese Orti lucchesi, che lancerà l’iniziativa nei ristoranti della piana di Lucca, che prosegue per tutta la prossima settimana nei ristoranti, e l’evento che chiuderà la manifestazione di quest’anno Contaminazioni di Pizza, protagoniste le pizze gourmet e le birre artigianali in abbinamenti, organizzato dall’Associazione Pizza & Peace. 

Il programma completo degli eventi de Il Desco è consultabile su: www.ildesco.eu 

La manifestazione è patrocinata dal Ministero dei beni e delle attività culturali, dal Ministero delle politiche agricole forestali e ambientale, dalla Regione Toscana, dal Comune di Lucca e il supporto di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Banca del Monte di Lucca ed è inserito negli eventi dell’Anno del cibo italiano 2018.

Si ringraziano gli sponsor della manifestazione: Angelo Po, Caffetteria Santa Zita, Ecocanny, Grand Universe Ranaissance Tuscany Ciocco e Resort spa, Lucca Kids, Naturanda, Noi Tv, Paperlynen Pal Caps, Puccini e la sua Lucca, Sofidel, Vivaio Petroni e Cinquini.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 aprile 2019, 18:13

Pasqua all'Angolo dolce... sono coccole di benessere

A Borgo Giannotti non c'è Pasqua senza una visita all'Angolo dolce di Sandra Bianchi dove non si soddisfa soltanto il palato, ma ci si rifanno anche gli occhi


martedì, 16 aprile 2019, 22:47

Il ristorante Franco Mare a caccia di un risultato di prestigio

Il ristorante di Marina di Pietrasanta, rinnovato negli arredi e nel menu serale, punta sul giovane chef Alessandro Ferrarini per raggiungere prestigiosi traguardi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 aprile 2019, 19:39

Giovedì alla Tosca la serata del norcino di Vinchiana

Il norcino di Vinchiana protagonista a la trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli. Per giovedì 18 aprile, Paolo Luporini propone un menù al prezzo di 15 euro


domenica, 14 aprile 2019, 18:56

La Pasqua del bar pasticceria Sottopoggio: "Auguri ai nostri clienti"

Si prepara alla Pasqua la pasticceria bar Sottopoggio di via Sottomonte 66 a Guamo. Il locale, gestito da Moira Luchi con il padre Endro e lo zio Oriando, propone per le festività una gustosa offerta di colombe e uova pasquali


sabato, 13 aprile 2019, 10:14

Anteprima Vini, ecco il Sassicaia 2015, vino dell'anno nel mondo

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con l’edizione 2019 di Anteprima Vini della Costa Toscana, la più grande rassegna enologica della costa toscana che torna al Real Collegio i prossimi 4 e 5 maggio con oltre 800 etichette e 100 viticoltori


martedì, 9 aprile 2019, 17:07

Giovedì serata speciale alla trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli

Per giovedì 11 aprile, Paolo Luporini propone un menù al prezzo di 15 euro. Il menù prevede: fettunta e crostini con olio della nuova raccolta 2019; primo con ragù bianco di porco nero; secondo di braciola di maiale con contorno di rapini di campo; dolce; acqua, vino e caffè