Anno 7°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Apre Zebar, l'ultima scommessa di Samuele Cosentino

lunedì, 4 febbraio 2019, 19:11

Niente da fare. Una ne fa e mille ne pensa. Lui è Samuele Cosentino, ristoratore di professione, appassionato per carattere, sempre pronto a lanciarsi in nuove avventure che lui ama definire iniziative. Una volta, un paio di anni fa, ebbe a dire che o si sarebbe candidato alle elezioni amministrative o avrebbe aperto un nuovo locale. Abbiamo visto la scelta che ha fatto e che lo portò a essere consigliere comunale con il maggior numero di voti della lista e secondo di tutto il centrodestra.

Quell'esperienza, poi, per motivi di varia natura, è stata abbandonata, ma tutt'altro che rinnegata, anzi. Così, si è gettato a capofitto nel piano di rilancio della manifestazione Desco, un flop nel 2017, uno strepitoso successo nel 2018, dopo che lo stesso Cosentino e la sua squadra hanno restituito alla città un evento che ha spopolato.

Ma a Cosentino non bastava, ci voleva qualcosa di più ed ecco, così, la decisione di aprire un nuovo locale, non un ristorante, ma una caffetteria con spazio esterno e luminoso in un ambiente giovane e accogliente. Nasce, così, Zebar, ed alla domanda sul perchè della scelta del nome ha risposto: "Nella parola Zebar ho trovato la mia ispirazione, mi trasmette le sensazioni che cercavo, ma è giusto che tu trovi la tua spiegazione perchè sarà quella che sentirai più tua e ti farà sentire a tuo agio in questo in questo spazio".

La risposta è stata buona, già il primo giorno molti amici e conoscenti sono arrivati a salutare Samuele, Silvia e il giovane staff di Zebar composto, tra gli altri, da Andrea Roffi, Giulia Picchi, Elena Mondini e Mirco Rosi.

Lo Zebar è una iniziativa non soltanto di Cosentino, ma di tutto il gruppo che fa capo a Franco Barbieri e a Giuliano Pacini: "Il locale si rivolge al pubblico dei professionisti che lavorano qui intorno a noi e sono tantissimi, ai ragazzi che frequentano il palataglòiate e la palestra, a chi vorrà venire al luna-park, al mercato, ma anche a tutti quelli che scelgono il parcheggio delle Tagliate per arrivare in città".


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 agosto 2019, 23:15

Tonno... rosso non avrai il mio scalpo

E' arrivato direttamente dalle acque del Mediterraneo, 30,5 chili di tonno rosso sbarcati al ristorante Bistrò di Corte Campana di Mario Bini e Beata Kowalska, chef Michele Marchi


martedì, 13 agosto 2019, 16:44

Cresce l’attesa per l’inizio della Festa della Bistecca

Tra pochi giorni torna una delle sagre più famose e apprezzate in Garfagnana che da qui ha sfondato ben presto i confini provinciali per divenire un evento di portata nazionale e anche oltre. Parliamo della “Festa della Bistecca”, organizzata dall’A.S.D.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 2 agosto 2019, 10:04

A Massa Macinaia sagra del fungo porcino con polenta

Sabato 3 e domenica 4 agosto a Massa Macinaia, nell'area verde adiacente il Piazzale Monica del Grande in via Sodini n.66, ultimo appuntamento con la 26° Sagra del Fungo Porcino con Polenta, organizzata dalla Misericordia di Massa Macinaia e San Giusto di Compito


martedì, 30 luglio 2019, 19:00

Cristiano Tomei Superstar al Bancarel'Vino

La 36° edizione del Bancarel'Vino, lo storico premio dei vini della Lunigiana Storica, prevede una decisa sterzata a favore del territorio, del vino di vignaioli e di spettacoli che...


venerdì, 26 luglio 2019, 21:23

I pranzi della Cremeria Opera: "Prodotti semplici ma buoni"

Non solo gelati. La Cremeria Opera propone anche un'offerta per pranzo, con crepes, testaroli, linguine, vellutate e due piatti speciali che cambiano ogni settimana. A lavorare alla realizzazione delle gustose creazioni culinarie alcuni giovani cuochi di talento


mercoledì, 24 luglio 2019, 13:36

On line il nuovo sito web de Il Desco

Innovazione e digitalizzazione senza dimenticare tradizione e qualità. Queste le parole d’ordine dell'edizione 2019 de il Desco che, in vista dell’appuntamento in programma nei due weekend a cavallo tra novembre e dicembre – quello dal 29 novembre all’1 dicembre e quello dal 6 all’8 dicembre – stamani ha visto l’attivazione...