Anno 7°

venerdì, 22 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Buywine 2019, buyer da tutto il mondo a Lucca per il terroir del Montecarlo doc

mercoledì, 6 febbraio 2019, 13:12

Buyer da tutto il mondo a Lucca per conoscere il terroir che dà origine ai vini delle Colline Lucchesi e della Doc Montecarlo: a chiusura della nona edizione di BuyWine, la più grande vetrina dei vini made in Tuscany promossa dalla Regione Toscana in collaborazione con PromoFirenze, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze (Fortezza da Basso, 8-9 febbraio 2019), domenica 10 febbraio i buyer internazionali potranno conoscere da vicino il territorio in cui nascono le Docg e Doc della Toscana. 

La giornata avrà inizio con una masterclass guidata da Moreno Petrini, Presidente del Consorzio Colline Lucchesi, che accompagnerà i partecipanti attraverso otto etichette selezionate. A seguire Gino Fuso Carmignani, Presidente del Consorzio Vini Doc Montecarlo, guiderà una degustazione di otto vini della denominazione. Prevista anche una visita guidata nel centro storico di Lucca e al Museo Puccini. Al termine della giornata i buyer avranno l’opportunità di cenare all’interno di una storica cantina del territorio. 

Con questo sono in totale sette i tour che attraverseranno la Toscana domenica 10 febbraio. Altri itinerari si snoderanno tra le colline toscane per scoprire le aree dedicate alla produzione di Chianti, Chianti Classico, Terre di Pisa, Vernaccia di San Gimignano, Cortona, Val di Chiana, Val d’Arno di Sopra, Colli di Candia eLunigiana. Tra le attività previste per i partecipanti masterclass dedicate alle annate più significative, degustazioni di prodotti tipici, visite in cantina, cene con i produttori, ma anche visite ai musei quali il Museo Piaggio a Pontedera o il Museo degli Uffizi a Firenze, nonché a luoghi simbolo come il Teatro del Silenzio di Andrea Bocelli a Lajatico, il Castello del Piagnaro a Pontremoli, la Basilica di San Francesco affrescata da Piero della Francesca ad Arezzo, oltre a borghi e palazzi storici.

I tour, che hanno registrato il sold out in tempi rapidissimi, sono organizzati grazie alle Camere di Commercio di Firenze, Pisa, Lucca, Arezzo, Massa Carrara e grazie alla fondamentale collaborazione con i Consorzi del Chianti Classico, del Chianti, della Vernaccia di San Gimignano, del Consorzio Terre di Pisa, del Consorzio Vini Montecarlo, del Consorzio Vini Delle Colline Lucchesi e della Strada del vino dei colli di Candia e di Lunigiana. 

I buyer internazionali avranno dunque la possibilità di diventare ambasciatori della bellezza della Toscana oltre che dei vini che esporta in tutto il mondo. Il rientro è previsto per tutti lunedì 11 febbraio, con partenza dall’aeroporto di Firenze.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 21 febbraio 2019, 19:07

Uno chateau in città per i vini di Bibi Graetz

La dimora di famiglia, la cantina dove nascono Testamatta e Colore, un boutique hotel, una trattoria, un wine bar per tasting and wine experience in un edificio storico al centro di Fiesole


lunedì, 18 febbraio 2019, 21:38

All'EnoRistorante Micheloni una serata con i vini trentini

Una serata speciale all'EnoRistorante Micheloni a Guamo (Capannori). Venerdì 22 febbraio si terrà una cena dedicata ai vini trentini, organizzata in collaborazione con la Cantina Mori Colli Zugna


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 18 febbraio 2019, 13:38

Paolino Luporini: "Da Tosca cucina povera ma genuina"

Nuova serata speciale a la trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli. Per giovedì 21 febbraio, infatti, Paolino Luporini promette una "serata all'insegna del buon gusto" a un prezzo speciale


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:34

Lucca nel piatto: parte l'iniziativa che lega l'enogastronomia alla cultura

Promuovere e tutelare la tradizione gastronomica tipica della città di Lucca, informare i consumatori sulla qualità dei prodotti e sui piatti tipici della nostra cucina e valorizzare i prodotti locali e i luoghi di produzione. Questo lo spirito con cui nasce “Lucca nel Piatto”, una iniziativa organizzata da Confesercenti Toscana...


lunedì, 18 febbraio 2019, 10:16

A ExtraLucca il riconoscimento all'olio di Renzo Baldaccini dell'azienda San Lorenzo di Moriano

Un impegno che viene premiato, quello di Renzo Baldaccini, titolare dell'azienda agricola San Lorenzo di Moriano e associato Cia Toscana Nord – che si congratula con il suo associato –, che ha ricevuto a ExtraLucca la prestigiosa Corona d'Olio


domenica, 17 febbraio 2019, 16:54

Sono lucchesi le migliori "birre dell'anno"

Medaglia d'oro per il Birrificio Brúton di Lucca che ha conquistato i giudici con la sua Brúton di Brúton nella categoria delle chiare e ambrate. Ha conquistato un oro e un bronzo il Birrificio La Petrognola di Piazza al Serchio