Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia : cucina romana

Cacio e pepe, una botta de vita

lunedì, 4 marzo 2019, 12:14

di mario mazzaro

Mario Mazzaro della Locanda di Bacco è nato e cresciuto a Roma, in un quartiere popolare ed orgoglioso quale quello di San Lorenzo, due passi dall'università La Sapienza e dalla stazione Termini. E' arrivato a Lucca molti anni fa e adesso, se vuoi mangiare romano, non puoi non fare tappa al ristorante La Locanda di Bacco di Barbara Madrigali in via San Giorgio 36. 

Comincia oggi, con lui, una collaborazione per presentare i piatti tipici della cucina romana fatti a modo de Mario.

Si parte con i tonnarelli cacio e pepe.

Ingredienti per 4 persone (che mangiano normale):

320 gr. di pasta biologica cooperativa Girolomoni a Isola del Piano provincia Pesaro e Urbino

Grani di pepe nero

Pecorino romano grattugiato

Due cucchiai di olio extra-vergine di oliva italiano

Sale quanto basta

Per prima cosa si schiacciano i grani di pepe e si mettono in padella con l'olio a soffriggere. Nell'acqua bollente ho già messo i tonnarelli che scolo quando sono ancora al dente (fondamentale perché mosci non rendono). Verso la pasta in padella e la rimetto sul fuoco aggiungendo alcuni mestoli di acqua di cottura della pasta. Faccio saltare il tutto regolando di sale.

Tolgo, quindi, la padella dal fuoco e aggiungo una bella spolverata di pecorino romano grattugiato aiutandomi con un forchettone nel girarla. Amalgamando il tutto, sporziono nei piatti aggiungendo altro pecorino grattugiato. Et voilà il piatto è servito.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 23:48

La storia d’Italia attraverso la tavola

Identità e Sicurezza. È attorno a questi due temi centrali per il futuro della ristorazione e dell’accoglienza che si svolgerà l’annuale edizione del Premio Italia a Tavola che si svolgerà alla “Ferdinanda”, la villa medicea (patrimonio dell’Unesco) di Artimino-Carmignano (Po) il 30 -31 marzo e 1° aprile, con la partnership...


venerdì, 22 marzo 2019, 23:38

L'assessore Valentina Mercanti inaugura Chocomoments Lucca

Degustazioni, cooking show, lezioni di cioccolato per adulti, laboratori per bambini, e la tavoletta lunga 10 metri nell'evento organizzato da Confesercenti Lucca in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 13:45

Via alla primavera con i vini di Villa S. Stefano all'Antica Locanda dell'Angelo

Bella serata all'Antica Locanda dell'Angelo di via Pescheria in compagnia dei vini di Villa S. Stefano, dal Gioia 2018 vermentino Igt al Sereno 2018 colline lucchesi Doc, dal Loto 2016 rosso Toscana Igt al rosato Luna 2018. Video


venerdì, 22 marzo 2019, 09:27

È di nuovo Anteprima Vini della Costa Toscana: tante novità per l’edizione 2019

Torna a Lucca, il 4 e 5 maggio, l'appuntamento per scoprire, in anteprima, le produzioni vinicole 2018 e per degustare le annate migliori dei vini nati lungo la costa Toscana


martedì, 19 marzo 2019, 08:52

Serata speciale alla trattoria "La Tosca"

Nuova serata speciale alla trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli. Per giovedì 21 marzo, infatti, Paolo Luporini propone un menù al prezzo speciale di 15 euro


lunedì, 18 marzo 2019, 09:35

A Lucca tutti pazzi per il cioccolato artigianale

Degustazioni, cooking show, lezioni di cioccolato per adulti, laboratori per bambini, e la tavoletta lunga 10 metri nell'evento organizzato da Confesercenti Lucca in collaborazione con Chocomoments e con il patrocinio del Comune di Lucca