Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia : sabato e domenica

Enolia XX edizione: olio evo, prodotti di qualità e un Villaggio del vino da record

mercoledì, 24 aprile 2019, 10:27

XX scintillante edizione di Enolia - rassegna enogastronomica d'eccellenza, ideata da Gabriele Ghirlanda. Sabato 27 e domenica 29 (orari 11-19, 10-19), nell'Area Medicea e nel Palazzo Mediceo di Seravezza, patrimonio UNESCO dell'umanità, è in programma un intenso ed emozionante week end per gli amanti del vino di qualità, dell'olio evo toscano e dei prodotti gastronomici. INGRESSO GRATUITO (5 euro per calice degustazioni vino)

L'olio Evo.

Nelle stanze del Palazzo sarà possibile degustare gli oli in concorso per il premio Enolia Oil Award, proclamazione vincitori, domenica ore 15. Presenti numerosissime aziende olearie toscani e l'associazione Olivo Quercetano, Slow Food della Versilia. All'interno del Palazzo Mediceo, a partire dalle 11:45 di domenica mattina, si terranno anche i minicorsi per imparare a degustare l'olio extravergine d'oliva. Lunga kermesse d'assaggio, quindi, per gli oli evo che potranno essere acquistati direttamente dai produttori. Le aziende presenti: Frantoio Mazzarrini Rigomagno  Siena, Azienda Agricola La Formicola Greve in Chianti Firenze, La Chiusa di Nanni Segromigno Lucca, Podere Covozzoli Montecatini Alto Pistoia, Antico Frantoio Doglia Impruneta Firenze, Azienda Agricola La Mulattiera Seravezza Lucca, Coop Millefiori Camaiore Lucca, Azienda Belvedere Filattiera Massa, Azienda Agricola Il Mandorlo Firenze, Condotta Slow Food Olivo quercetano Seravezza Lucca.  Elaia olivicoltori Apuo-Versiliesi Montignoso Massa, Azienda Val di Lama Pontedera Pisa, Azienda Agricola Il Goccio Capannori Lucca, Azienda Colle delle 100 , Bottiglie Lucca, Azienda Agricola Colle Del Sole Massarosa Lucca, Azienda Agricola Angela Nelli Arsina Lucca, Frantoio di Massarosa Massarosa Lucca, Frantoio Moro Fosdinovo Massa,. Fattoria Ceragioli Santa Maria Albiano Lucca.

Il Villaggio del Vino.

Edizione da record per il Villaggio del vino, curato da Marco Bellentani e organizzato insieme a Gabriele Ghirlanda e a La Fonderia - Una scelta di Campo. La formula è sempre la stessa: 5 euro per l'acquisto del calice di degustazione con pettorina e degustazioni gratuite. Lo scopo è sempre quello: farvi arricchire la vostra cantina, acquistando bottiglie pregiate, conosciute, meno conosciute e di nichhia direttamente dai produttori. La scelta dei produttori si è come sempre snodata tra aziende locali, rappresentative del territorio e delle lande limitrofi e di piccole aziende italiane di grandissimo pregio. Piccoli viticoltori, ma grandi vini: dal Barolo al Barbaresco, dal Dolcetto alla Garganega, dalla grande Toscana di Montecucco e del Chianti (Classico e docg), fino ai Colli di Luni, alla profonda Liguria e ad una nutritissima cerchia di vini lunigiani, del Candia e massesi. Rispetto della natura, salubrità della beva, biologici, biodinamicim naturali o a solfiti zero. Una scelta consapevole, di qualità. Le aziende partecipanti: Poggio al Gello (GR) Il Calamaio (LU), Fedespina (MS), Ca’Richeta (CN), Quazzolo (CN), Fratelli Aimasso (CN), Vini Apuani (MS), Lunae (SP), Solatione (FI), Fattoria Le Luci (LU), Vigne Conti (MS), Rubiano (MS), Marini Giuseppe (PT), Fattoria di Bacchereto (PO). L’Altradonna (LU), Fattoria di Magliano(GR), Tenuta Palatina (MS), Fattoria Terranuova (AR), La Maestà (MS), Tenuta Maraveja (VI), Il Moretto (MS), Verona Marco (MS), Terre del Capitanato (LU), Tenuta Mariani (LU), Terenzuola (MS), Podere La Chiesa (PI), Consorzio del Candia (5-10 produttori prest annunciati), Terre di Levanto(SP), Colle delle 100 Bottiglie (LU)

Nel Villagio del Vino saranno attivi anche Gaio Giannelli con il suo Pozzo di Bugia, ristorante riconosciuto su tutte le guide nazionali, con la sua istrionica personalità e gli street food del Pozzo. Non solo, anche l'Enoteca Nebraska di Camaiore,  con stuzzichini camaioresi e la novità del Cash Back.

Gli Show Cooking e i prodotti Enolia 2019: il Penitente e il Sushi yo-chizu.

Tornano anche gli show cooking, con cuochi stellati e chef emergenti che si alterneranno ai fornelli nel pomeriggio della domenica. Quattro gli appuntamenti, tutti presentati e commentati da Marco Bellentani. Si inizia alle 13:15 con Pasquale Lisanti, chef del ristorante Villa La Bianca Relais di Camaiore, che presenterà un piatto con prosciutto Penitente in abbinamento ai vini di Fattoria di Magliano. Alle 17:00 Massimiliano Lalli, chef del ristorante Il Posto di Pietrasanta, sarà con i Bioeroi dell’Alta Versilia per un “Inno al cavolo frascone” in abbinamento con i vini de L’Altradonna. A seguire (ore 17:30) show cooking di Michelangelo Masoni & Friends in abbinamento con i vini Lunae e la novità del formaggio da Sushi. Chiusura col botto alle 18:00 con lo chef stellato del ristorante Lunasia di Viareggio, Luca Landi, con il suo “Inno d’Anatra Versiliese” in abbinamento con i vini di Poggio al Gello. Il pubblico potrà partecipare all’assaggio gratuito delle prelibatezze cucinate. Tutti i cooking show sono svolti in collaborazioni con i ragazzi dell'albergiero locale Marconi.

BUON COMPLEANNO ENOLIA
I venti anni della rassegna saranno celebrati domenica alle 16:00 con la tavola rotonda “Dal Manifesto di Veronelli ad oggi: 20 anni di Enolia” alla quale prenderanno parte giornalisti, esperti del settore e i sindaci che in tutti questi anni hanno sostenuto l’evento.

Il giro E-Bikers
Tra le novità di quest’anno, anche il Giro e-Bikers, tour della Versilia in bici elettrica che domenica farà tappa a Enolia. Chi vorrà, potrà quindi raggiungere la manifestazione con le due ruote. L’iniziativa è promossa dall’Associazione M.I.S.T.A. per promuovere la mobilità intermodale e il turismo sostenibile. Ci si può iscrivere sul sito www.giroebikers.it. Le bici si potranno noleggiare in piazza Pertini a Querceta.


Fuori Enolia
Alla kermesse di Palazzo Mediceo si affiancano nella giornata di domenica le iniziative promosse dalla Pro Loco nel centro storico, riunite sotto il titolo “Fuori Enolia”: arte, artigianato, degustazioni e menù a tema per far festa anche dopo la chiusura degli stand dell’evento principale. Per tutta la giornata, a partire dalle ore 10:00 le bancarelle del mercatino dell’artigianato coloreranno le vie del centro (in collaborazione con Quercetarte), mentre i pittori daranno vita a una vera e propria estemporanea d’arte in via Fusco, in via Roma e in piazza Carducci. Dalle 19:30 e fino a mezzanotte musica, aperitivi e cene nei locali del centro storico seravezzino.


BUS NAVETTA GRATUITI
Come negli anni passati, la Fondazione Terre Medicee ha predisposto un comodo e gratuito servizio di bus navetta che nella giornata di domenica, dalle 15:00 in poi, collegherà il parcheggio al terminal ferroviario di Querceta con piazza Mazzini a Seravezza.

 

Programma e info: http://www.enolia.it/

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 maggio 2019, 01:12

Il tempo di Michele Marcucci

Tarda l'estate, ma lui, Michele Marcucci, è lì, pronto con la sua enoteca, ad accogliere i viandanti e tutti coloro che si triovano a transitare per il cuore di una delle città più belle della Toscana


mercoledì, 22 maggio 2019, 09:58

L’Accademia Gualtiero Marchesi a Boccella

Presentata a Milano la prima edizione dei corsi estivi per giovani cuochi “Dal dire al Fare”. Presenti Alberto Capatti e Enrico Dandolo, presidente e Segretario Generale della Fondazione Gualtiero Marchesi, Romano Citti, presidente della Fondazione Palazzo Boccella e Salvatore Veca, presidente della Fondazione Campus


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 15 maggio 2019, 23:17

La Tosca, il giovedì è sempre speciale

Alla trattoria "La Tosca" di Gignano di Brancoli il giovedì è sempre speciale. Per il 16 maggio, Paolo Luporini propone un nuovo menù al prezzo di 15 euro


lunedì, 13 maggio 2019, 23:37

Profumi, sapori e colori d’oltralpe in questa nuova edizione del Mercatino Regionale Francese

Si terrà dal 17 al 19 maggio a Lucca in Piazza Napoleone. Tante le prelibatezze enogastronomiche presenti, tutte rigorosamente di qualità e tradizione francese


mercoledì, 8 maggio 2019, 11:28

Il Posto, delle sorprese: una cucina raffinata ma sincera

Il Posto, delle sorprese. Sì. Abbiamo più volte visto all'opera Simone Andreano con i fidi Massimiliano Lalli e Aziz Berkis, in quello scrigno di opere d'arte, che la passione personale di Simone...


martedì, 7 maggio 2019, 21:19

Arriva il Mercatino Regionale Francese

Profumi, sapori e colori d’oltralpe in questa nuova edizione del Mercatino Regionale Francese che si terrà, dal 17 al 19 maggio, a Lucca in Piazza Napoleone