Anno 7°

giovedì, 18 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia : Borgo Corsigliano (AR)

Capolavori a Tavola, con Simone Fracassi per il Meyer

lunedì, 17 giugno 2019, 15:56

di Marco Bellentani

XVIII edizione per Capolavori a Tavola, la manifestazione organizzata nel cuore el Casentino dal macellaio di Rassina, ricercatore e volto tv, Simone Fracassi.  La serata, in programma martedì 2 luglio a Borgo Corsignano - vicino al paese di Poppi (Arezzo, ore 19,30), riunirà chef, artigiani, bartender e grandi nomi a favore della raccolta fondi per la Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer. La presentazione ufficiale è avvenuta oggi, nello stupendo Four Season Hotel, con alcune leccornie di Simone Fracassi e dello chef stellato Vito Mollica. Saranno 21 i grandi chef coinvolti in un mega evento che si svolgerà in tre fasi. La prima con gli artigiani del gusto, la seconda con gli chef e la terza, a notte inoltrata, con attrazioni nella piscina del Borgo. Iniziativa nata nel lontano 2001 dall’intuizione del noto macellaio di Rassina come occasione per promuovere e per far conoscere il prosciutto del Casentino ma, di anno in anno, cresciuta e diventato evento di spessore nazionale.

La serata si aprirà con l’aperitivo in giardino dove saranno riuniti i prodotti più celebri delle diverse tradizioni culinarie italiane: dal parmigiano reggiano alle mozzarelle campane, dai presidi Slowfood ai salumi lucani, friulani e toscani, dallo spumante Trento Doc Ferrari a bianchi e rosati della Strada del Vino - Terre di Arezzo. La cena si svolgerà poi con un percorso tra tante postazioni dove i vari chef prepareranno e proporranno alcuni dei loro migliori piatti, con molti nomi nuovi tra cui Giuseppe Iannotti, Alessandro Martellini, Giancarlo Morelli, Marco Ortolani, Daniele Sera e Pasquale Torrente. L’edizione del 2019 avrà anche un tocco di internazionalità con la presenza di Stelios Sakalis e di Saverio Sbaragli da Ginevra, poi nel parterre degli chef spiccherà il ritorno della famiglia Cerea di Brusaporto che vanta le tre stelle Michelin (la valutazione massima della più importante guida mondiale per ristoranti) e che si occuperà del dolce, oltre a Francesco Bracali e Gaetano Trovato (due stelle Michelin), a Tommaso Arrigoni, Giuseppe Aversa, Stefano Bartolini, Giovanni Luca Di Pirro e Vincenzo Guarino (una stella Michelin) e a tanti altri ancora.

Percorsi accompagnati da champagne francesi e da spumanti, birre e vini del territorio aretino e italiano. L’after dinner, come anticipato, a bordo piscina tra delizie di gelatai e pasticceri, con le bevute di Cocktail In The World Mixology. «“Capolavori a tavola” - commenta Fracassi, - è ormai una kermesse di rilievo nazionale che rappresenta una vera e propria esaltazione dell’enogastronomia tricolore, in una location di incredibile bellezza come Borgo Corsignano. Raramente capita di assaggiare nella stessa serata i piatti preparati da alcuni dei maggiori chef della penisola che, ogni anno, portano il loro contributo all’evento e pongono la loro maestria al servizio della sua finalità benefica».

L’intero ricavato di questa edizione di “Capolavori a tavola”, infatti, sarà devoluto in sostegno ai progetti della Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.

Per partecipare è OBBLIGATORIA la prenotazione collegandosi al sito www.capolavoriatavola.com   o   a   sito   www.centrocreativocasentino.it. Il costo della serata è di 100 euro a persona.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 luglio 2019, 20:00

Al ristorante Erasmo va il prestigioso premio Giovanni Nuvoletti

Al ristorante Erasmo va il prestigioso premio Giovanni Nuvoletti dell'Accademia Italiana della Cucina. Il Premio è stato consegnato su iniziativa della Delegazione di Lucca dell'Accademia


lunedì, 8 luglio 2019, 16:15

Great Culinary Minds in Toscana: una cena evento a Villa Maya

Evento di grande spessore internazionale e culinario a Villa Maya per il prossimo 20 luglio: 'A night of culinary magic in Tuscany'. Villa Maya si trova nel pisano, a Latigliano di Cascina (PI) e si presenta come una fattoria toscana immersa in 25000 mq di verde.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 7 luglio 2019, 17:56

Lo Stuzzichino al Castello dell'Aquila

Location ideale, tra le preferite, per gli eventi gastronomici curati da Lo Stuzzichino Events di Lucca, che offre il servizio catering e banqueting nelle più belle dimore storiche dell’alta Toscana


venerdì, 5 luglio 2019, 10:05

A Massa Macinaia la sagra del fungo porcino con polenta

Ogni sabato e domenica fino al 28 luglio, a Massa Macinaia, nell'area verde adiacente il Piazzale Monica del Grande in via Sodini n.66 si rinnova l'appuntamento con la 26^ Sagra del Fungo Porcino con Polenta, organizzata dalla Misericordia di Massa Macinaia e San Giusto di Compito


giovedì, 4 luglio 2019, 13:25

Il "made in Lucca" a tavola al Villaggio Contadino

Il made in Lucca agroalimentare al Villaggio Contadino di Coldiretti a Milano. Ci saranno anche gli agricoltori e molti dei prodotti del paniere agricolo ed agroalimentare della provincia di Lucca al Castello Sforzesco da venerdì 5 a domenica 7 luglio


martedì, 2 luglio 2019, 12:26

Valentino Tesi è il miglior sommelier della Toscana 2019

Piazza d'onore per Simone Vergamini mentre sul terzo gradino del podio a pari merito si sono classificati Luca Matarazzo e Daniele Palavisini