Anno 7°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Franco Mare, che l'estate abbia inizio

martedì, 18 giugno 2019, 22:51

Inizia l'estate anche in Versilia, dopo un maggio e una primavera tutt'altro che invitanti. Tornare la sera da Franco Mare, accolti da Davide e da tutto il suo staff, coccolati dagli aperitivi e dai cocktails di Massimiliano Martino è un'esperienza che si ripete volentieri anche per un ambiente unico, nel quale i tavoli, pur essendo vicini, sembrano come le tende sulla spiaggia: distanti e, allo stesso tempo, non troppo lontani. Il giusto, in entrambi casi, per sentirsi in silenzio anche quando si parla. Certo, chi viene a queste latitudini enogastronomiche è in cerca di emozioni, di sensazioni, di colpi d'occhio che vagano all'orizzonte passando dalla bellissima piscina alla spiaggia. A pranzo lo chef delizia i commensali con piatti tipici della tradizione versiliese, semplici e cucinati con prodotti di prim'ordine mentre la sera Alessandro Ferrarini propone una cucina gourmet con vere e proprie opere d'arte che fanno bene alla vista e non solo a tutto il resto. 

Come si fa a non assaggiare il piatto forte del locale, il risotto Carnaroli 'Acquerello' al gambero rosso di Mazara del Vallo e burrata di Andria? Non si fa e, infatti, si assaggia così come si passano al setaccio tutte le proposte gastronomiche di un menu che vuole non soltanto stupire con la sua delicatezza, ma anche allietare i sensi con composizioni di qualità e rispettose dei sapori originali.

Quello che a Franco Mare sembra scontato, ma scontato non è, è il servizio: puntuale, mai invasivo, gentile, invitante. E l'atmosfera di un ambiente dai soffitti molto alti e con travi a vista, dagli arredi semplici ma molto chiccosi, dai colori tenui. Non è un segreto che in molti scelgono questo ristorante per la sua riservatezza, per la sua capacità di farti sentire in cima ad una montagna pur essendo in mezzo alla gente. 

Il nostro fotografo non si perde mai d'animo perché sa benissimo che ogni volta, fosse anche tutti i giorni, i soggetti e gli oggetti da ritrarre sarebbero e sono una infinità e questo grazie al gusto di una famiglia che di questo luogo ha fatto una sorta di paradiso che pur dando il meglio di se stesso in estate, resta aperto e gradevole tutto l'anno, in grado di proteggere e riscaldare anche in inverno quando le temperature sonos enza dubbio più rigide.

Bellissimo l'ingresso, splendida l'insegna che, con il sole che tramonta all'orizzonte riporta alla mente la copertina di uno dei dischi più venduti nella storia della musica, quell'hotel California cantato dagli Eagles. Il parcheggio è ampio e comodo oltreché piacevole da vedere con, al centro, una composizione floreale di palme che trasmettono e rievocano paesaggi di altri mari.

Indirizzo: Via Lungomare Roma, 41, 55045 Marina di Pietrasanta LU

Orari: chiude alle ore 23 ⋅ Apre alle ore 12

Prenotazioni: ristorantefrancomare.com

Telefono0584 20187


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg


Orti di Elisa


tambellini


Locanda di Bacco


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


bonito400


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 15 ottobre 2019, 11:45

Al Giglio tre cappelli della guida l'Espresso

Salgono le quotazioni del ristorante Il Giglio che, ieri a Firenze al teatro del Maggio fiorentino, ha ottenuto i tre cappelli della guida dell'Espresso


domenica, 13 ottobre 2019, 12:30

Re Michele a Versailles alla corte di Chateau Mouton

Michele Marcucci unico ospite a Versailles della serata organizzata da Sotheby's e Chateau Mouton Rothschild il 21 settembre con chef d'eccezione Alain Ducasse, 21 stelle Michelin


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 9 ottobre 2019, 17:20

Franco Mare, il menu d'autunno. Le Novità.

Prosegue il processo evolutivo del giovane chef del Franco Mare, Alessandro Ferrarini, 35 anni, con un curriculum di tutto rispetto...


mercoledì, 9 ottobre 2019, 12:10

Cacio e pepe, un pezzo di Roma nel cuore di Lucca

Ormai è una certezza: quando vuoi mangiare un primo alla romana, c'è solamente un posto, nel centro storico di Lucca, dove sei sicuro che è made in Rome, da Mario alla Locanda di Bacco


venerdì, 4 ottobre 2019, 13:04

Il Coquus d'Autunno: nuovo menu

A volte le stagioni scandiscono sapori, riecheggiano territori e tradizioni in modo magico. L'autunno è, indubbiamente, una delle stagioni più affascinanti per chi ama il panorama culinario. Tutto pare ispessirsi, addolcirsi, prendere struttura e, soavemente, imbrunirsi.


giovedì, 3 ottobre 2019, 00:48

Tutto troppo buono: da Bistrò muti come... pesci

Se c'è un posto dove si mangia bene il pesce a Lucca senza doversi spostare in Versilia è proprio nel ristorante di Corte Campana. Noi ci scommettiamo sopra