Anno 7°

lunedì, 6 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Inaugurata "Gigliola", una gastronomia davvero speciale

lunedì, 24 febbraio 2020, 13:04

di barbara ghiselli

Grande partecipazione nel pomeriggio di domenica 23 febbraio all'inaugurazione di "Gigliola", la "speciale" gastronomia in corso Garibaldi 17 che è la scommessa dei tre giovani cuochi-soci del ristorante "Il Giglio": Stefano Terigi, Benedetto Rullo e Lorenzo Stefanini. Come hanno dichiarato in un post su Instagram: "Sarà un locale che nasce con una forte identità culturale italiana, aperto al mondo e alla contemporaneità".

"Inizialmente abbiamo scelto questo fondo - ha spiegato Stefano Terigi - perchè cercavamo un posto più ampio per dedicarci al processo della panificazione (vera e propria passione di Lorenzo) per il ristorante de 'Il Giglio' ma mentre i lavori stavano procedendo abbiamo deciso di trasformarlo in un luogo informale dove offrire una cucina 'vera' ai nostri clienti con piatti che appartengono sia alla tradizione lucchese, che a quella di altre regioni italiane". Il menu dell'inaugurazione? Insalata di puntarelle, acciughe e polpette di pane, tartare di manzo alle erbe e maionese di pane, crostino con burrata, bottarga e asparagina, focaccia e mortazza. Non solo pane, focaccia, pasta fresca e piatti della tradizione italiana da "Gigliola" ma come ha affermato Stefano: "Grande attenzione per i vini che sono stati scelti anche in base alla loro eticità: sono stati infatti prodotti da agricoltori che rispettano la natura".

Altra particolarità di questo luogo è anche la finestra sul laboratorio che permette ai clienti di osservare le fasi della lavorazione del pane. Il locale ha anche una sala dove potersi rilassare per gustare i piatti durante l'ora di pranzo e naturalmente l'attività commerciale propone anche un'ampia scelta di cibi d'asporto come zuppe, sughi, verdure cotte, polpette, lasagne e tanti altri prodotti di qualità. Cosa volere di più? Se nelle prime due settimane dall'inaugurazione, il locale sarà aperto solo dalle 10 alle 20 con possibilità di pranzo e per un aperitivo, al termine di questo periodo, la volontà dei tre soci è di estendere l'orario fino alle 23, dando quindi ai clienti anche la possibilità di cenare.

Foto Ciprian Gheorghita

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

Orti di Elisa

tambellini

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 aprile 2020, 22:44

Pasticcerie Pinelli a Lucca e Lunata: salviamo la tradizione con colombe e uova pasquali

Da oggi fino a domenica 12 aprile le due pasticcerie Pinelli di via Beccheria e via Pesciatina consegneranno a domicilio uova e colombe pasquali di produzione propria e per la mattina di Pasqua dolci per festeggiare la tradizione


venerdì, 3 aprile 2020, 09:56

Supermarket Tambellini a S. Alessio aperto anche domenica mattina

Il supermercato di Pierluigi Tambellini in via per Sant'Alessio sarà aperto anche domenica mattina dalle 8.30 alle 13 per venire incontro alle necessità degli abitanti della zona e non solo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 20 marzo 2020, 13:36

Riapre il Piccolo Mondo con il solo asporto

La rosticceria-gastronomia Piccolo Mondo di piazza dei Cocomeri riapre da oggi con il solo asporto di gastronomia e piatti espresso


mercoledì, 11 marzo 2020, 18:29

Gigliola resta aperto, date retta: il suo pane è da delirio

In una città che chiude, c'è un negozio che resta aperto e non molla: è Gigliola in corso Garibaldi dove si mangia da dio e si vende un pane che bisogna assaggiare almeno una volta per non dimenticarselo mai


martedì, 10 marzo 2020, 16:44

Coronavirus, chiude l'EnoRistorante Micheloni a Guamo: "Riapriremo appena possibile"

Come era prevedibile all'indomani delle misure decise dal Governo per l'emergenza Coronavirus con la chiusura in tutta Italia dei ristoranti alle 18, anche a Lucca si abbassano le saracinesche


lunedì, 9 marzo 2020, 19:44

Guanti e mascherine alla Crai di Sant'Alessio, una cliente: "E' così che si combatte il Coronavirus"

"Bella iniziativa a favore dei dipendenti e degli acquirenti". A scriverlo sul suo profilo Facebook è una cliente che, questa mattina, dopo aver fatto la spesa nel supermercato Crai di Sant'Alessio, ha voluto dedicare un post alla modalità con cui il negozio sta affrontando l'attuale crisi