Anno 7°

martedì, 11 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

"Ti prendo e ti porto al Crai", il Tambellini di Sant'Alessio resta al fianco dei cittadini

sabato, 1 agosto 2020, 11:24

di giulia del chiaro

Non si fermano le attività della Crai-Tambellini di Sant'Alessio per arrivare laddove i clienti non riescono ad arrivare. Dopo l'efficace servizio di consegne a domicilio, già attivo ma potenziato ulteriormente durante il lockdown, l'ultima novità è il servizio navetta che ti prende e ti porta a fare la spesa.

Lavorare accogliendo ogni cliente come si fa in una grande famiglia, dopotutto, è da sempre il tratto distintivo del supermercato.

"Da generazioni - spiega il titolare Pierluigi Tambellini - il nostro impegno non è solo quello di offrire prodotti di alta qualità selezionati con cura, ma anche quello di accogliere ogni cliente, abituale o no, come si fa in famiglia, facendolo sentire a casa, guidandolo nelle sue scelte gastronomiche e andando incontro alle sue esigenze".

È proprio da questi presupposti che è stato pensato l'ultimo servizio attivato dal negozio: chiamando il numero 0583.341251 oppure 348.9829862 i clienti possono richiedere di accedere al servizio navetta che li andrà a prendere nella loro abitazione e li porterà direttamente al supermercato. "In questo modo accontentiamo veramente tutti - conclude il titolare -. Anche coloro che preferiscono toccare con mano i prodotti e sceglierli direttamente in negozio, senza riceverli semplicemente a domicilio, ma che non hanno possibilità di farlo perché non saprebbero come venire, possono farlo".

Un'iniziativa pensata in un anno difficile, un anno in cui dimostrare l'esistenza di legami con il territorio, il desiderio di sostenere il prossimo e stare al fianco dei clienti è il passo necessario per fare la differenza e per essere riconosciuto come un luogo e un servizio di cui non poter fare a meno.

Il servizio, in vigore unicamente per la sede di Sant'Alessio, può essere attivato solo per spese superiori a 30 euro ed è completamente gratuito per spese che superano i 60 euro. In caso di ammontare inferiore ai 60 euro, i clienti che lo desiderano possono comunque usufruire della navetta, ma in questo caso è richiesto un contributo di 6 euro.


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

Orti di Elisa

tambellini

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 6 agosto 2020, 21:01

Sbarca in piazza Napoleone il mercatino regionale francese

Bella iniziativa enogastronomica che, soprattutto di questi tempi, aiuta a vendere sempre di più i prodotti tipici del nostro territorio. A parte le battute, Vive la France, ma non dimentichiamoci Fausto Borella e il suo mercato dell'olio


mercoledì, 5 agosto 2020, 23:29

Cinque Stelle? No, Cinque Terre

Cinque Stelle? Piuttosto morti. Cinque Terre, questo sì: da Manarola a Monterosso su un vecchio gozzo sorrentino con, alla barra del timone, Stefano Bonansea, un barcaiolo che, se anche sul mare, da sempre va controcorrente...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 5 agosto 2020, 20:16

Effetto Zenzero: le pizze di Stefano Bonamici sbarcano in Versilia

Ventata di aria (possibilmente lievitata) fresca in Versilia, grazie ad un'apertura che porta nell'olimpo della ristorazione un altro principe: Stefano Bonamici, genio della pizza già conosciuto per la sua Tre Spicchi Gambero Rosso a Pisa con Zenzero. Aperto da pochissimo, infatti, è Effetto Zenzero.


martedì, 4 agosto 2020, 20:34

L'amico ritrovato

In realtà Samuele Cosentino non lo avevamo mai perso, solo che, per un paio di mesi, abbiamo girovagato un po' qua e un po' là in cerca di nuove emozioni gastronomiche, ma, come sempre accade, il primo amore non si scorda mai


martedì, 28 luglio 2020, 00:11

Mentre l'Italia muore lentamente, in Costa Azzurra la gente vive e non ha paura

Ci vogliono inculcare che a causa del Covid-19 è meglio stare in casa e rinunciare a vivere: peccato che, appena varcate le frontiere, ci si accorge che gli unici imbecilli siamo proprio noi. Tornare dalla Francia un'odissea autostradale per decine di migliaia di turisti, bel biglietto da visita


lunedì, 27 luglio 2020, 12:48

Un risotto...Particolare

Un piatto che sta già riscuotendo un grande successo e che, quest'estate, si promette di allietare i palati sia raffinati che meno attenti, sia italici che stranieri viene direttamente dal Ristorante Syrah della Tenuta del Buonamico a Montecarlo.