Anno XI

mercoledì, 21 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Berto’s Kitchen

giovedì, 11 febbraio 2021, 18:36

Nel cuore di Lucca due amici fraterni Umberto Defila e Lorenzo Marchi, guidati rispettivamente dalle loro passioni, hanno avuto l’idea di far conoscere al di fuori della loro terra la vera cucina italiana.

Tre mesi fa, in piena pandemia, la cucina di casa è diventata un set vero e proprio e quasi per gioco è nato Berto’s Kitchen, un canale YouTube per offrire un momento di svago, di libertà e perché no qualche risata.

Umberto Defila con grembiule di jeans e braccio tatuato descrive le ricette in un perfetto inglese, anche per chi non conosce la lingua le ricette sono facilmente riproducibili. Dietro le telecamere c’è Lorenzo Marchi, con loro non manca un tocco decisamente goliardico durante le riprese.

La passione di Umberto per la cucina nasce in casa, con le mani nel polpettone di mamma e le foglie di radicchio della quiche di nonna. La carriera culinaria inizia più tardi all’Alma di Colorno, scuola di cucina di Gualtiero Marchesi. Affina le tecniche al ristorante del Giglio, alla Buca di Sant'Antonio, Filippo a Pietrasanta, Bistrot di Forte dei Marmi e una esperienza al Pavillon Ledoyen di Yannick Allenò a Parigi. Da tre anni (e 8000 miglia) lavora all’estero come chef privato su uno yacht.

Lorenzo lavora nell’ambito del videomaking come freelance da circa otto anni. E’ sempre stato particolarmente attratto dal mondo della comunicazione per immagini. Questa grande passione lo ha guidato nella scelta del percorso di studi, dal Liceo Artistico alla laurea in Arti Multimediali, fino al perfezionamento con un master in video design presso lo IED ( Istituto Europeo di Design).

Facendo tesoro dell’ italianissima arte di arrangiarsi si sono creati, passo dopo passo e tanto sacrificio, il loro format, dove il meme “Italian style” non è una frase recitata a caso, ma si riflette in tutto il loro processo creativo.

Dove vi vedete nel futuro?

“Eh! Chi può dirlo? Sicuramente un passo avanti rispetto a dove siamo ora, un progetto come Berto’s Kitchen cresce costantemente, idea dopo idea, puntata dopo puntata, anche la regia cambia, sicuramente come canale YouTube dobbiamo ancora emergere. Siamo solo agli inizi, ma facciamo tesoro dei feedback dal nostro pubblico, imparando dai nostri errori e migliorando sempre di più i nostri contenuti”. Per riprendere l’inizio dei video di Berto’s Kitchen: “Action”

https://www.youtube.com/channel/UCmVGLVdlBCVL5N1Ib9rTfLw

 


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 marzo 2021, 09:20

Covid e ristorazione, la sfida di Davide e Stefano Micheloni: non c'è resistenza senza resilienza

Il Coronavirus ha messo in ginocchio i ristoranti così, l'enoteca Micheloni a Guamo si è trovata di fronte al ricorrente dilemma shakespeariano: essere o non essere? Da qui l'idea per ripartire senza morire


mercoledì, 24 febbraio 2021, 17:33

Rivoluzione McDonald's: nuovo look e due auto servite in contemporanea col McDrive

Più di un semplice fast food. McDonald's guarda al futuro e comincia la sua rivoluzione. Lo rende noto Pino Iacopelli, licenziatario del marchio a Lucca e Pisa che già a fine gennaio aveva anticipato l'idea di un restauro per il punto vendita di viale Europa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 febbraio 2021, 20:40

Porco ...

All'Unione Europea non basta averci tolto la moneta, la sovranità, l'autonomia: adesso vuole insegnarci anche cosa mangiare e cosa no: al pari delle sigarette, per l'Ue anche carne rossa, vino e salumi nuocciono gravemente alla salute


lunedì, 22 febbraio 2021, 21:56

Momi ancora in marcia su Roma con #IOAPRO: "Siamo al collasso, aiutateci a non morire"

Una giornata di fuoco per i sostenitori di "IoApro". Proprio in questo momento sono di ritorno da Roma dove ieri sono scesi ancora una volta in piazza per far sentire la loro voce. Chiedono risposte, chiedono di poter lavorare


lunedì, 22 febbraio 2021, 09:24

Tutte le novità de "I gelati di Piero"

Una ne fa e cento ne pensa. La sua attività, che ha riaperto i battenti ieri (sabato 20 gennaio), dopo il letargo invernale, ha anche cambiato veste: il locale è di un azzurro tiffany e alle pareti sono affisse le sue foto


domenica, 21 febbraio 2021, 16:36

Lucca... Endro e Lucca fora: da Moira al bar-pasticceria Sottopoggio, dove la golosità sposa i servizi al cittadino

Chi non si è mai fermato al bar-pasticceria e alla tabaccheria Sottopoggio di Guamo? Si tratta di una tappa che, per coloro che percorrono la via di Sottomonte, sia per le delizie della pasticceria che per i numerosi sevizi offerti dall’edicola, è impossibile evitare