Anno XI

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Nasce un'importante collaborazione per promuovere i vini di qualità

venerdì, 4 giugno 2021, 09:39

Nei giorni scorsi Marco Wong, presidente di POPT S.R.L. e Gino Fuso Carmignani, presidente della Rete dei Vini dell'Alta Toscana hanno sottoscritto un accordo quadro per allargare i mercati di vendita (italiani ed esteri) dei vini inseriti in una apposita vetrina dei vini dell'alta Toscana, organizzata dalla Rete fra i propri qualificati soci produttori.

Grazie all'accordo, aziende agricole quali FATTORIA BETTI (Quarrata), PASCALE FRANCESCA - I PILASTRI (Massa Carrara) TENUTA MARIANI (Versilia LU), FATTORIA LA TORRE (Montecarlo - LU), MARZALLA (Pescia PT), MARINI GIUSEPPE E FIGLI (Pistoia), FATTORIA DI CELLE/AMALASUNTA (Pistoia), potranno utilizzare questa inedita opportunità per incrementare la loro attività commerciale accedendo a nuovi mercati (fra i quali quelli asiatici), per accrescere la loro visibilità, per proteggere la qualità delle loro produzioni, per promuovere la sperimentazione di nuovi gusti ed abbinamenti enogastronomici.

Peraltro, la collaborazione fra POPT e la Rete dei Vini Alta Toscana, che si avvale della importante collaborazione di Paola Michelotti, art director della lucchese METADV (apprezzata società di consulenza marketing e multimediale) e del sostegno di Alta Toscana Innova S.R.L., nota società che promuove innovazione e start up presieduta da Francesco Mati, non intende limitarsi al pur essenziale sviluppo commerciale dei vini di un vasto territorio che si candida – a buon motivo - a rappresentare le eccellenze di un'altra Toscana dei vini, rispetto a quella del Chianti fiorentino e senese ed a quella della costa livornese e grossetana.

Infatti, nei prossimi mesi, nel rispetto delle prescrizioni sanitarie, POPT e RETE dei vini prevedono di organizzare una serie di eventi di presentazione dei vini della Vetrina in ristoranti di tendenza in varie località italiane, una partecipazione a FIERE enologiche anche in Cina e l'allestimento, a settembre 2021, di "A11 Alta Toscana Wine", la prima Rassegna dei vini di qualità prodotti esclusivamente nelle province di Prato, Pistoia, Lucca, Pisa e Massa Carrara, affiancata se possibile da una Fiera in modalità digitale.

Per avere informazioni sulle iniziative e le attività di POPT e della RETE DEI VINI DELL'ALTA TOSCANA , le aziende interessate possono consultare il sito internet all'indirizzo www.popt.it o scrivere agli indirizzi email: info@popt.it o paolamichelotti@metadv.it


Questo articolo è stato letto volte.


nicoladeg

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 13 giugno 2021, 10:58

Vàsame, una pizza al... bacio

In napoletano Vàsame vuol dire Baciami ed effettivamente la pizzeria appena nata in Passeggiata a Viareggio è quanto di meglio si possa assaggiare del piatto italiano più conosciuto al mondo insieme agli spaghetti


sabato, 12 giugno 2021, 09:52

Intimità, entusiasmo, simpatia, qualità: questo ed altro da Lunardi's a Montecarlo

Ha aperto un mese fa, nella piazzetta centrale del paese, location riservata e, allo stesso tempo, accarezzata dalla luce e dal vento: un ristorante con un'enoteca straordinaria e una cucina legata al mondo contadino, ma rivisitato in chiave fresca e giovanile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 9 giugno 2021, 13:07

Maestrod'olio non è mai, ma non per colpa sua, profeta in patria: Pietrasanta apre le porte a Fausto Borella

Da venerdì a domenica, piazza Duomo e il chiostro di Sant'Agostino tornano ad essere vissute al meglio: 60 aziende italiane specializzate nell'enogastronomia si riuniranno per dar vita a un evento come non si vedeva ormai da troppo tempo. Stand, degustazioni, assaggi e tanta voglia di stare insieme


martedì, 8 giugno 2021, 00:59

Da Canova a Castroni, c'è caffè e caffè

Roma non si discute, si ama recitava una vecchia canzone di Antonello Venditti, ma, a volte, quella Roma non esiste davvero più da un pezzo ed è diventata una mungituristi per eccellenza


lunedì, 7 giugno 2021, 08:20

Sapore di... pizza! Sara e Renato una coppia vincente

Lo cantava anche Aurelio Fierro, in coppia col Signor G - Giorgio Gaber - cinquant'anni fa: "Io te 'ncuntraje, volevo offrirti nu brillante 'e quinnece carate, ma tu vulive 'a pizza, 'a pizza e niente cchiù!". Un piatto talmente classico da essere unico. Inimitabile.


domenica, 6 giugno 2021, 19:45

Al Ba Ghetto di Portico d'Ottavia serata kosher con l'amico Ilan Dabush ed... Enrico Mentana

Serata romana alla corte di Ilan Dabush e del suo Ba Ghetto, ristorante di cucina ebraica a Portico d'Ottavia. Un saluto e un incontro con Enrico Mentana