Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Successo per i due giorni di Lucca Medievale

lunedì, 6 giugno 2016, 02:54

di Barbara Ghiselli

E' stato un successo il mercato medievale che si è tenuto ieri e oggi in piazza San Francesco e che ha coinvolto con corteggi storici di dame, uomini d'arme, tamburini, sbandieratori e lettura del “bando” del ”Torneo dei Balestrieri” anche tutto il centro storico di Lucca.

Il pubblico è rimasto affascinato dai vari spettacoli presenti nella piazza che per due giorni hanno fatto fare un salto temporale ai visitatori e fatto rivivere il Medioevo con balli in piazza, acrobati, trampolieri, mangiatori di fuoco, falconieri, musici e il grande Torneo dei Balestrieri.

Apprezzatissimo il mercatino medievale dove erano presenti antichi mestieri tra i quali il fabbro e il cestaio ma anche la maga che prevedeva il futuro attraverso la lettura delle carte o delle rune o attraverso il pendolino, il banco con gli articoli in cuoio lavorato e quello dove era possibile fare ricerche araldiche.

Sia i piccoli che gli adulti sono rimasti poi affascinati dai rapaci presenti in una tenda tra cui ricordiamo il corvo imperiale, il gufo reale, l'allocco zampe rosso, il barbagianni e la poiana messicana, che  hanno catalizzato l'attenzione del pubblico con i loro giochi e le loro esibizioni.

Il “Torneo dei Balestrieri” si è disputato tra la Compagnia Balestrieri di Lucca e le Contrade di San Paolino che si sono contese il palio (opera dipinta dal maestro Angelo DionigiFornaciari) ed è stato vinto dalla dalla Compagnia Balestrieri che ha realizzato 294 punti contro i 211 delle Contrade San Paolino. C'è stato anche lo spazio per uno spettacolare duello di spade e per cenare al desco medievale con piatti tipici di quel periodo.  

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 23 aprile 2019, 11:40

Ego Slow Roll, la primavera si accende di movimento

Ego Slow Roll, tutti in bicicletta in notturna per le vie di Lucca: ritrovo venerdì 26 aprile ore 20.30 Ego City Fit Lab, Viale Carlo Del Prete. Evento gratuito in collaborazione con “Lucca ama la bici” e “Carrozzeria Sant’Anna”, che metterà in palio un prezioso regalo fra tutti i partecipanti,...


domenica, 21 aprile 2019, 22:49

60 anni di storia...

E' un vero e proprio record quello che vanta il negozio di acconciature maschili Alessandro, posto in in via Vecchia Pesciatina al n° 990 a S. Vito


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 20 aprile 2019, 18:51

Musei affollati, successo a Lucca

Grande successo a Lucca per l'iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali nei musei nazionali della città Palazzo Mansi e Villa Guinigi


venerdì, 19 aprile 2019, 15:39

In arrivo i festeggiamenti per i 650 anni dalla fine del dominio pisano

Era l'8 aprile 1369 quando l'imperatore Carlo IV emise il proclama che restituiva a Lucca l'indipendenza, ponendo fine al dominio pisano. In memoria di quella data fu istituita la Festa della libertà, che cadeva la prima domenica dopo Pasqua


venerdì, 19 aprile 2019, 14:55

Il 27 aprile Lucca celebra la Festa della Libertà: celebrazioni religiose, rievocazioni storiche e convegni

Lucca si appresta a celebrare la festa della Libertà, una cerimonia che affonda le radici nella storia del tempo. Era infatti il 1369 – in particolare l'8 aprile – quando Carlo IV emette un proclama che restituisce alla città di Lucca l'indipendenza e la libertà politica dalla dominazione di Pisa


mercoledì, 17 aprile 2019, 17:58

In palestra si dorme? Sì, anche. Ego Wellness Resort, nel mese green, presenta il napping

Straordinariamente, in questo mese di aprile, anche Ego Wellness Resort ha ospitato l’esperienza del napping, grazie alla collaborazione con La Casa del Materasso che ha messo a disposizione i suoi materassi e cuscini, trasformando lo Studio 1 del Resort in una vera e propria camera del sonno. Le due sessioni...