Anno 7°

sabato, 18 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

I migliori locali notturni degli USA

giovedì, 8 febbraio 2018, 19:50

Uno dei migliori vantaggi di vivere in una città statunitense è l'accesso alla fantastica vita notturna che offrono. Dopo aver cenato e bevuto, dirigersi verso il club è il naturale passo successivo. Ecco i club più esclusivi degli USA, che vi faranno divertire durante la vostra permanenza su suolo americano.

 

XS a Las Vegas, NV

 

Ispirato dalle curve sexy del corpo femminile, questa super-appariscente discoteca con una capienza di 8.000 persone è la sfavillante, esagerata esperienza notturna che i visitatori di Sin City non possono non fare. Il DJ suona in un enorme spazio dorato, appeso al lampadario: pensate che ci sono anche ospiti del calibro di Skrillex, Diplo e altri. 

 

The Echo in Los Angeles, California

 

Questo complesso di club gemelli racchiude è adattper a tutti i gusti dall’indie rock, al dub reggae fino all’elettronica. Offre musica dal vivo, con serate che non sono seconde a nessuno. L'Echo ha trasformato le serate domenicali in una festa di ballo post-punk per più di un decennio, mentre l'anima pura di Funky Sole vi porta direttamente a Funkytown ogni sabato. Al piano di sotto all'Echoplex, il Dub Club prende il sopravvento il mercoledì sera con la musica reggae. 

 

LIV in Miami, Florida

 

Come visto in TV e ascoltato nei testi rap di tutti, da Kanye West a Drake, LIV definisce lo standard dei megaclub in tutto il mondo. Immerso nella hall dello storico hotel di Fontainebleau, a sua volta uno sfondo per le principali pellicole cinematografiche tra cui Scarface e Goldfinger -LIV è al tempo stesso opulento e stravolgente. Afrojack, Martin Garrix e Laidback Luke ogni mese sono presenti alla centrale elettrica dell'EDM insieme a un programma regolare di grandi DJ e star del rap. Ogni domenica, potreste incontrare Floyd Mayweather, Lil Wayne o un Kardashian. 

 

Beta a Denver, Colorado

 

La posizione di Denver tra le due coste americane lo rende una tappa ideale per molti dei migliori DJ del mondo, che ne fanno un punto di riferimento nel club preferito di Mile High City. Nel corso degli anni, Beta ha attratto artisti di spicco, tra cui Deadmau5 e John Digweed, che sfruttano il folle sistema audio da 72.000 watt del club e il groove davanti a un pubblico incredibile. La leggendaria macchina da nebbia di Beta, che ogni notte fa esplodere circa 1.000 litri di azoto liquido, avvolge la folla che si contorce in un vapore denso che copre anche le indiscrezioni più audaci della pista da ballo.

 

Primaria a Chicago, Illinois

 

Cosa bramano i veri clubbers? Una serata intima, incentrata sulla musica ma ancora elegante, senza troppo spropositi. Tra la sua enorme pista da ballo, la massiccia parete a LED e due grandi bar, questo è un luogo intimo (massimo 250 persone). Qui arrivano alcuni tra i migliori DJ della città, che mettono in scena spinning house, electro, dubstep, discoteca underground e indie dance insieme a talenti internazionali.

 

Per poter visitare tutti questi club esclusivi a stelle e strisce, bisogna entrare in territorio statunitense avvalendosi, senza dimenticare, prima di acquistare i biglietti dell’aereo, di far riferimento all’ESTA, il sistema elettronico per l'autorizzazione di viaggio, automatizzato e utilizzato per determinare l'ammissibilità dei visitatori che vogliono recarsi negli Stati Uniti nell'ambito del Visa Waiver Program (VWP) e se tale viaggio pone eventuali obblighi di applicazione della legge o di sicurezza. L'approvazione ESTA autorizza un viaggiatore a salire a bordo di un vettore per volare negli Stati Uniti sotto il VWP. Essa viene rilasciata in massimo 72 ore e va richiesta anche se il viaggiatore è minorenne. Il viaggio deve avere una durata massima di 90 giorni, per motivi turistici o di business.   


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


venerdì, 17 agosto 2018, 14:43

“MusicArt – Promenade fra Colori Musica e Brindisi” a Villa Bottini

La mostra d’arte nella prestigiosa location, è a cura di Jitka Plchova con la presenza di artisti italiani e stranieri: Maurizio Della Nave, Arduino Gottardo, Maria Chiara Luchetti, Daniele Marchi, Marcella Madrazo Orrantia, Muhabbat Nurhonova, Ilaria Perini, Jitka Plchova, Bruno Pollacci, Alma Sheik


giovedì, 16 agosto 2018, 09:02

Ultimo week-end per la Sagra della Zuppa

Ultimo weekend per la 47 sagra della zuppa a S.Maria del Giudice. Con domani sera venerdì 17 agosto, sabato 18 e domenica 19 si conclude questa manifestazione che sta avendo tanto successo. Sabato 18 agosto due importanti eventi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 agosto 2018, 15:25

Online il video ufficiale di presentazione del prossimo Campionato Italiano di balestra antica da banco LITAB

Disponibile già dalla mattina di domenica sui principali social networks, il video trailer realizzato dall’associazione Contrade San Paolino in occasione del prossimo XXXIV Campionato Italiano di Balestra Antica da Banco LITAB che si terrà a Lucca il weekend dell’8-9 Settembre ha già superato tutte le aspettative superando le 2 mila...


lunedì, 13 agosto 2018, 15:41

62 mila euro per la Notte Bianca

Appuntamento il 25 agosto con la Notte Bianca. La manifestazione giunta alla settima edizione. Il programma è disponibile su www.confcommerciolums.it; www.comune.lucca.it


mercoledì, 8 agosto 2018, 17:44

Da Lucca a Montevideo dopo 25 anni: la cantautrice Alejandra Canepa torna in tour nel paese d'origine

Tornare nel proprio Paese d'origine dopo 25 anni in Italia e, per la precisione, a Lucca: è la storia della cantautrice italo-uruguayana Alejandra Canepa che a metà agosto porterà il suo tour Entre dos mundos...en algo diferentea Montevideo, prima tappa di un percorso che racconta una vicenda intrisa di anima,...


martedì, 7 agosto 2018, 17:20

Si accende la “Targa che illumina la vita” a palazzo Santini

In questo caso la targa viene accesa, in particolare, perché il 2 agosto Papa Francesco ha disposto la modifica del paragrafo 2267 del Catechismo della Chiesa cattolica per stabilire che la pena di morte, in precedenza non esclusa in termini assoluti, "è inammissibile" in quanto contraria all'inviolabilità e dignità della...