Anno 7°

mercoledì, 23 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

La solidarietà passa anche dalla bellezza. All'Arcivescovato l'asta benefica della Caritas

giovedì, 8 febbraio 2018, 19:54

Altemura, Marino, Pasega, Brindisi, Santomaso, Lorenzetti, Krimer, Isola, sono questi alcuni dei nomi degli artisti che verranno battuti all'asta di beneficenza organizzata da Caritas Lucca con lo scopo di sostenere il progetto Casa Betania, struttura di accoglienza per donne con o senza figli che si trovano in particolari situazioni di disagio. L'invito è per domenica 11 febbraio alle ore 16 nella prestigiosa sede del Salone dell'Arcivescovato, concessa dalla Curia di Lucca, in Piazzale Arrigoni (dietro il Duomo di san Martino), quando circa 80 opere di 39 artisti del Novecento italiano verranno battuti all'asta per un pomeriggio di solitarietà e di cultura. Fra i numerosi quadri e le opere grafiche che provengono da generose donazioni di privati che nel tempo sono state offerte alla Caritas Diocesana di Lucca anche alcune note firme legate al nostro territorio. L'ingresso è libero e l'invito esteso a quanti intendano, acquisendo opere artistiche di pregio, contribuire alla solidarietà verso Casa Betania, la struttura, attiva da oltre 3 anni che accoglie donne in situazioni di disagio abitativo e a rischio esclusione sociale e lavora per la loro piena inclusione sul territorio. Le opere, tutte valutate schedate e stimate da Pier Luigi Puccini, che sarà anche il battitore dell'asta, sono visionabili sul sito www.diocesidilucca.it a partire dal prossimo 5 febbraio.

 

SEGUE ELENCO PITTORI

E. Altemura, G. Marino, S. Ousler, L. Lorenzetti, R. Bussi, V. Bianchi, A. Sbrana, P. Nerici, M. Pasega, R. Crovara, E. Bandelli, W. Piacesi, C. Mingoli, A.E. Stegmann, B. Butori, M. De Simone, A. Volpe, G. Breddo, R. Borsato, R. Pasquinelli, S. Barducci, N. Codino, P. Tofani, R. Fontirossi, G. Dova, L. Faccioli, R. Brindisi, E. De Tomi, R. Buscaglia, G. Santomaso, R. Guidigli, L. Pera, Krimer, C. Stefani, V. Corzani, A. D’Arliano, V. Dell’Orfanello, R. Benvenuti, R. Isola.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 22 gennaio 2019, 20:49

Treno della memoria: la Shoah studiata sui libri, la Shoah vista nei campi di sterminio. Gli studenti raccontano

Lo dicono a più riprese, lo dicono tutti i giovani uscendo dal campo di Birkenau o dal museo di Auschwitz. Aver studiato sui libri il sistema dell'orrore, per quanto in modo approfondito, non è stato come averlo visto con gli occhi.


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:11

Gli studenti di Lucca a Birkenau

Luciana Pacifici aveva poco più di sette mesi, morì in braccio alla sua mamma rinchiusa nel carro bestiame piombato diretto ad Auschwitz, stremata dalla fame e dal freddo dell'inverno 1944. Di lei resta qualche foto, aveva gli occhi dolci e profondi come la sua mamma.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 19 gennaio 2019, 14:12

Alla Lucar presentato il nuovo Rav4 hybrid: "Potenza e sostenibilità"

Serata evento alla concessionaria Lucar di Michele Serafini. E' stato presentato il Nuovo Rav4 hybrid, il nuovo SUV ibrido della Toyota. Per l'occasione si è svolto un aperitivo a cura della Cremeria Opera, con Mirko Tognetti che ha realizzato uno show cooking con la tecnica innovativa dell'azoto liquido


giovedì, 17 gennaio 2019, 16:55

Sabato il primo corso di primo soccorso e utilizzo del defibrillatore rivolto a bambini e ragazzi organizzato dalla Cecchini Cuore ONLUS

Parte sabato il primo di una serie di corsi di primo soccorso e utilizzo del defibrillatore rivolto a bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie di Lucca organizzato dall'istruttore BLSD Fabrizio Bonino della Cecchini Cuore ONLUS


giovedì, 17 gennaio 2019, 13:54

Sabato il "Giorno del dono"

Sabato dalle ore 15 alle 17 due forme di concreto impegno sociale si incontrano per una merenda all’aperto all’insegna del dono


mercoledì, 16 gennaio 2019, 18:01

L'associazione San Vincenzo ha una nuova sede in via Pisana a Sant'Anna

L'inaugurazione dei locali messi a disposizione dal Comune è avvenuta questo pomeriggio alla presenza del sindaco, degli assessori Vietina e Bove