Anno 5°

lunedì, 23 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Si accende la “Targa che illumina la vita” a palazzo Santini per il Pakistan e il Kuwait

lunedì, 16 aprile 2018, 14:57

Torna ad accendersi la targa di Amnesty International, affissa in via Cesare Battisti, all'esterno di palazzo Santini, sede del consiglio comunale. Un simbolo che viene illuminato per due notti consecutive ogni volta che, nel mondo, un Paese abolisce la pena di morte o converte una pena capitale in pena detentiva.

Oggi infatti sono giunte ben due notizie in questo senso. In particolare in Pakistan, dopo venti anni di detenzione nel braccio della morte, Asma Nawab è stata riconosciuta estranea all'omicidio dei genitori e del fratello e conseguentemente rilasciata. In Kuwait l'emiro del Paese ha commutato in ergastolo le condanne a morte inflitte a quindici cittadini dell'India.     

Dal 15 aprile 2014, da quando è stata inaugurata, la presidenza del consiglio comunale, in collaborazione con il gruppo 201 Lucca Amnesty International, accende la “Targa che illumina la vita” appunto in occasione di notizie, giunte dai vari continenti, relative a revoche di condanne a morte o all’abolizione dell'istituto della pena capitale.

 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


lunedì, 23 aprile 2018, 17:14

Alle lezioni di giornalismo si parla di esteri con Paolo Di Mizio

Cosa sappiamo in realtà di quello che accade fuori dai nostri confini? L’informazione legata agli esteri è completa, veritiera o si basa spesso su fonti controllate dal potere internazionale? E come si diventa un bravo giornalista di esteri? Tutte queste tematiche saranno affrontate martedì 24 aprile nell’appuntamento con “Le lezioni...


lunedì, 23 aprile 2018, 16:04

Grande successo per la Sfilata di Auto D’epoca al Parco Commerciale San Vito

Si è conclusa con grande successo la manifestazione organizzata dalle attività del Parco Commerciale San Vito che vedeva esposte auto d’epoca ed auto sportive, con relativa sfilata e premiazione finale al Parco San Vito di Lucca, hanno partecipato le auto di Balestrero Lucca, Kinizica di Pisa e Abarth Club Versilia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 11:27

Seconda giornata del corso di giornalismo della Gazzetta di Lucca, relatore Marcello Mancini

Dopo l’intervento di Stefano Cecchi, questa volta è il turno di Marcello Mancini, giornalista e direttore fino al 2015 del quotidiano La Nazione, dopo essere stato capo cronista e vicedirettore, oggi collabora con La Verità, quotidiano di Belpietro


lunedì, 23 aprile 2018, 11:15

Gasperetti, l’evoluzione del giornalismo

Venerdì 20 aprile, Marco Gasperetti, giornalista del Corriere della Sera, docente di giornalismo all’Università di Pisa, ci ha fatto vivere l’evoluzione del giornalismo in questi 20-30 anni


lunedì, 23 aprile 2018, 11:13

L'avvento di Internet l'atomizzazione delle notizie

A partire dai primi anni 2000 l'inarrestabile progresso della Rete e la nascita dei social hanno scosso sin dalle fondamenta il mondo del giornalismo cartaceo, andandolo a modificare completamente. Questo evento ha provocato una frattura generazionale che si sta acuendo sempre più


sabato, 21 aprile 2018, 12:20

Mancini e la sintesi politica

“La sintesi è fondamentale quando si scrive di cronaca politica” ha affermato Marcello Mancini durante la sua lezione al corso di Giornalismo organizzato da La Gazzetta di Lucca