Anno XI

mercoledì, 22 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

I primi 100 anni di Moto Guzzi festeggiati a Lucca

giovedì, 22 luglio 2021, 17:36

di loreno bertolacci

Moto Guzzi ha scritto un secolo di storia del motociclismo, fedele sempre ai propri valori, fin dal lontano 1921, anno nel quale Carlo Guzzi, Giorgio Paroli e Giovanni Ravelli videro avverarsi il sogno di produrre e vendere motociclette, insieme alle altre attività legate ai settori metallurgico e meccanico. Respirando le realtà eroiche e non della Grande Guerra, hanno guardato, come molti della loro generazione, verso il futuro, immaginandolo su grandi strade, nei cieli piuttosto che nell’acqua, ma sempre all’insegna della percorrenza in velocità. Velocità che avrebbe significato progresso scientifico, innovazione oltre che svago per i cultori delle moderne tecnologie che si sviluppavano sempre più velocemente. E’ per questo che il 15 marzo 1921 la prima moto è uscita dalle linee produttive di Mandello del Lario.  Ed è per questo che a distanza di un secolo “Moto Guzzi” ha saputo mantenere il passo con i tempi, affinando le tecnologie pur mantenendo la propria identità iniziale. L’associazione “amici di barsantiematteucci”, insieme alla “fondazione Barsanti e Matteucci”  hanno voluto rendere omaggio a questa eccellenza italiana con una serie di eventi e manifestazioni che iniziano il 31 luglio con l’inaugurazione della mostra e per tutta una settimana fino all’8 agosto portano in primo piano e fanno conoscere la produzione di moto Guzzi che va dal 1921 al 2021. Tante le attrazioni nella settimana della moto per eccellenza: si va dall’esposizione di moto Guzzi nel palazzo Pfanner in Lucca per tutta la settimana al motoraduno in piazza del Collegio di Lucca del 31 luglio, dal ritrovo sempre in piazza del Collegio con destinazione Castelnuovo Garfagnana,  per arrivare al “concorso dinamico” del 7 agosto. La serie di eventi si concluderà domenica 8 agosto, dopo una lunga “maratona Guzzi” di oltre una settimana. Un appuntamento importante quello organizzato dagli “amici di barsantiematteucci” e dalla “fondazione Barsanti e Matteucci” che hanno cavalcato l’invenzione del motore a scoppio dei due illustri lucchesi, senza la quale non avremmo potuto festeggiare i 100 anni di storia di Moto Guzzi. Quale miglior pretesto quello di “radunare” gli inventori ed i futuri sviluppatori di un’idea come quella del motore a scoppio un un’unica manifestazione? In questo difficile momento pandemico un’iniziativa aggregativa come questa per gli appassionati e non di moto ci fa ben sperare e sognare per un futuro migliore per il nostro pianeta, proprio come nel 1921 Carlo Guzzi insieme a Paroli e Ravelli sognarono le loro moto sulle strade del mondo, per un futuro post-bellico migliore, magari non immaginando quello che sarebbe avvenuto di lì a poco con la seconda guerra mondiale.

Il programma, ricco di eventi e manifestazioni, è riportato nelle foto del pieghevole. La prenotazione è consigliata per una migliore organizzazione.  L’associazione “amici di barsantiematteucci” e la fondazione “Barsanti e Matteucci” ringraziano fin d’ora tutti quelli che vorranno festeggiare Moto Guzzi e…..i suoi primi 100 anni, che non li dimostra affatto.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


mercoledì, 22 settembre 2021, 09:47

“Piccole Auto” a palazzo Pfanner: continua per tutta la settimana l’esposizione con gli “Amici di Barsanti&Matteucci”

Nonostante le condizioni meteorologiche inclementi l’inaugurazione della manifestazione del 18 settembre a palazzo Pfanner ha visto la partecipazione di tante persone, interessate e curiose alla vista di queste “piccole auto” che hanno fatto la storia del nostro paese


martedì, 21 settembre 2021, 15:53

Stefano Baldinu ospite di “Brilla Il Talk Dei Sogni”

Nuovo appuntamento settimanale per “Brilla Il Talk Dei Sogni”, format ideato da Vettorialex e targato con il brand “Fai brillare i tuoi sogni”, già motto del premio internazionale Stellina


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 20 settembre 2021, 23:36

Sergio Muniz e Morena Shree Sundari Firpo ospiti speciali dell’ Ego IKIDAY

Un’intera giornata dedicata al movimento, al benessere, alla consapevolezza, al prendersi cura di sé e alla ricerca personale. L’appuntamento è per sabato 25 settembre e fa parte della grande rassegna Ego Wellness September Festival che è in atto dall’inizio del mese


lunedì, 20 settembre 2021, 23:18

Forum sul diritto di famiglia, oltre 250 ospiti accolti per la cena di gala di Samuele Cosentino nel chiostro di S. Micheletto

Gli ospiti sono stati accolti nel suggestivo chiostro di San Francesco per il servizio di ristoro, e per la cena di gala curata da Gli Orti di via Elisa con un menù firmato da Samuele Cosentino e preparato con la preziosa collaborazione dell'Associazione Cuochi Lucchesi


lunedì, 20 settembre 2021, 14:03

Cena di beneficenza a favore della piccola Jo con Graziano Salvadori

Venerdì 24 settembre, presso il Ristorante Il Granaio di San Pietro a Vico, si terrà una Cena di Beneficenza a favore della piccola Jo, cena che vedrà la partecipazione del comico, regista ed attore Graziano Salvadori, dei cantanti Elisabetta Della Santa e Fabio Ciardella, dei giovani Riccardo Gerardi, Eva Spadoni...


martedì, 14 settembre 2021, 08:58

Gli “Amici di Barsanti&Matteucci” espongono le “Piccole Auto” a Palazzo Pfanner

na vera e propria “rinascita di interesse” quella emersa nei vari eventi organizzati dall’associazione amici di BarsantieMatteucci