Anno 7°

venerdì, 24 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Altopascio, Lega: "Alla stazione ferroviaria prima la sorveglianza e le telecamere poi il resto"

venerdì, 15 novembre 2019, 18:39

Così intervengono, per la Lega di Latopascio, Marconi e Fagni attraverso una nota rilasciata all stampa: "I recenti fatti di cronaca che si sono verificati alla stazione - esordiscono -, hanno messo a nudo ancora una volta tutte le difficoltà dell'amministrazione comunale a guida Pd, altopascese".

"Nei giorni scorsi - spiegano - abbiamo presentato un' interrogazione alla sindaca ed alla sua giunta per chiedere come mai le telecamere nei pressi della stazione (come d'altra parte tutte le altre sul resto del territorio), fossero ancora spente e per conoscere il numero di pattugliamenti che vengono eseguiti dalle forze dell'ordine nella zona. Circa 100 persone (soprattutto genitori che portano i figli alla stazione per andare a scuola) hanno recentemente presentato alla sindaca, una raccolta firme per chiedere uno stop al degrado della stazione stessa, ma soprattutto per richiedere proprio la presenza delle forze dell'ordine negli orari di partenza e di arrivo dei treni che portano i ragazzi alle scuole".

"Dire a mezzo stampa - attaccano - che si interverrà sui locali al piano terra non basta; tra l'altro con dichiarazioni fuorvianti e ingannevoli con le quali l'amministrazione tenta di dissociarsi dalla situazione attuale - indecente - di cui invece l'amministrazione comunale è totalmente e unica colpevole. Servono fatti e soprattutto risorse economiche da mettere in bilancio, risorse che invece non ci sono e non ci sono ad oggi, mai state".

"L'amministrazione - concludono -, benchè in affitto da RFI, poteva benissimo intervenire (non era necessario avere i locali in comodato d'uso gratuito per poter sistemare le cose!) e quella di non farlo è stata puramente una scelta politica della sindaca! Quanto alla sicurezza in generale, la D'Ambrosio dia finalmente un segnale, assumendo nuovi vigili urbani, visto che da quando si è insediata il numero degli agenti ha subito un drastico calo, a differenza di quanto aveva sbandierato nelle roboanti dichiarazioni della campagna elettorale. Nel caso in cui ce ne fosse bisogno, per ovviare alle mancanze di questa incauta gestione della giunta, siamo pronti a votare favorevolmente anche per il ricorso alla vigilanza privata, pagata naturalmente dal comune".


mac


tambellini


bionatura2


celsius


gesamgaseluce


esedra


biscotteria santa zita


panda 2017


bcm


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Pausa caffe


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altre notizie brevi


topop


venerdì, 24 gennaio 2020, 16:48

Domenica 26 gennaio il Museo Rossonero sotto la Curva Ovest aprirà agli appassionati

Domenica 26 gennaio, dalle ore 16.45 circa (al termine della partita dei rossoneri con il Borgosesia), verrà aperto il Museo Rossonero posto sotto la Curva Ovest dello Stadio Porta Elisa.Durante l'apertura saranno ancora disponibili i "gadgets" rossoneri che sono stati realizzati per arricchire le collezioni di materiale rossonero e che...


venerdì, 24 gennaio 2020, 16:15

A Palazzo Ducale la celebrazione del giorno della memoria e la consegna delle medaglie d'onore agli internati militari

Si terrà alle 10,30 di lunedì 27 gennaio, nella Galleria delle Statue di Palazzo Ducale, la celebrazione del Giorno della Memoria, in ricordo della Shoah, della persecuzione dei cittadini ebrei e degli italiani, militari e civili, deportati e internati nei lager nazisti.


monica


venerdì, 24 gennaio 2020, 15:54

27 gennaio 2020. C'è giorno più importante, oggi, del #GiornodellaMemoria?

Oggi che con l'immigrazione che attraversa tutto il nostro continente e insanguina il Mediterraneo, il rinascente antisemitismo, i nuovi razzismi, "l'altro" torna troppo facilmente ad essere additato come la causa di tutti i nostri mali.


venerdì, 24 gennaio 2020, 15:53

Borse di dottorato "Pegaso" per cento giovani laureati. Intervento da 6 milioni di euro

Altri cento giovani laureati toscani potranno perfezionarsi nei propri studi grazie alle borse di dottorato “Pegaso”. La giunta regionale ha infatti approvato le linee del bando rivolto a Università ed enti di ricerca grazie al quale, anche quest’anno, la Regione selezionerà qualificati corsi di dottorato, finanziando le relative borse di...


digitalizzazione


venerdì, 24 gennaio 2020, 12:46

Mal'aria a Lucca, Marchetti (FI): "Dati preoccupanti"

«Lo dicevamo a inizio mese e purtroppo i nuovi dati Legambiente lo confermano: la situazione dell'inquinamento a Lucca e nella Piana è preoccupante sia sotto il profilo strettamente ambientale che della salute pubblica. Non è una novità, e certo senza politiche regionali mirate ed efficaci la situazione non si risolverà...


venerdì, 24 gennaio 2020, 12:45

Ciclopedonabile "Giacomo Puccini"; Baccelli (Pd): "La giunta regionale si attivi per completare l'opera"

Il consigliere regionale del Pd e presidente della commissione Ambiente, territorio Stefano Baccelli, presenta una mozione e ricostruisce la vicenda della pista ciclabile attraverso i luoghi del grande compositore toscano.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 gennaio 2020, 11:47

950 anni della Cattedrale di Lucca: ciclo di conferenze "Dieci secoli di arte in San Martino"

Per il ciclo di conferenze "Dieci secoli di arte in San Martino" Giulio Ciampoltrini con "La prima cattedrale e l'edilizia religiosa a Lucca nell'Alto Medioevo" venerdì 7 febbraio ore 17 al Museo di Villa Guinigi in Via della Quarquonia, Lucca.


venerdì, 24 gennaio 2020, 11:07

Panchieri (Pd): "Su Piano Sosta condivido alcune considerazioni del Comitato Vivere il Centro Storico"

Il segretario del Circolo Centro Storico del PD, Roberto Panchieri, interviene sul Piano Sosta: "Condivido alcune delle considerazioni che il Comitato Vivere il Centro Storico ha esposto in merito alle polemiche sulla proposta di un nuovo Piano Sosta nella città.


Omnia-Sport


venerdì, 24 gennaio 2020, 11:06

Zucconi (FdI): "Sdegno per i testi del cantante Junior Cally. La rete pubblica deve vigilare"

"Sono veramente schifato: come può il Festival nazionale della canzone italiana permettere ad un artista come Junior Cally di salire sul palco e cantare?


venerdì, 24 gennaio 2020, 10:49

Antincendio, 6 milioni per le scuole toscane. Grieco: “Opportunità preziosa per il territorio”

Sono poco meno di 6 (per l’esattezza 5.976.706,36) i milioni destinati alla Toscana dal Ministero dell'istruzione per interventi di adeguamento delle scuole alla normativa antincendio.Il relativo bando, per complessivi 98 milioni, è pubblicato sul sito del Ministero e i termini per la presentazione dei progetti da parte degli enti locali...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px