Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Ad Altopascio bus salta una corsa, studenti di nuovo a piedi: la denuncia di Marchetti (FI)

giovedì, 22 novembre 2018, 10:06

«Sul far dell’alba anche stamani sono stato sommerso via telefono e posta elettronica dalle più che legittime proteste di genitori che hanno visto i loro ragazzi, per lo più abbonati, lasciati a piedi dai bus che ad Altopascio hanno saltato una corsa. Qui, in attesa che l’esito di gara si sblocchi, il servizio di trasporto pubblico appare ormai affidato più che altro al caso, altro che contratto ponte osannato dalla giunta regionale»: l’attacco arriva dal capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti, il cui smartphone stamani si è arroventato con ogni canale possibile raggiunto dalla notizia del disservizio di giornata.

«Ancora una volta, a quanto mi è stato riferito, a farne le spese sono stati gli studenti diretti a Pescia – racconta Marchetti – di nuovo rimasti a terra per via di una corsa saltata. E’ davvero troppo. Solo una settimana fa – ricorda il Capogruppo regionale di Forza Italia – gran parte di quegli stessi ragazzi era stata respinta dal bus troppo piccolo, con i ragazzi e i loro genitori costretti a trovare d’improvviso soluzioni alternative per raggiungere la scuola. Oggi una corsa che salta. Ma le famiglie il biglietto e l’abbonamento lo pagano senza saltare né quote né mensilità, e in cambio devono vedersi assicurare un servizio che non sia una continua roulette russa. A pagamento certo come è l’abbonamento, deve corrispondere servizio certo. Sennò, un servizio di trasporto che non trasporta a chi serve?»

Marchetti torna a chiedere l’intervento regionale affinché l’offerta di trasporto su gomma sia adeguata alla richiesta e ai bisogni della popolazione che nell’area lucchese e ad Altopascio in particolare pare più vessata che altrove da disagi e disservizi: «Così è chiaro che non può durare», considera l’esponente regionale di Forza Italia. «E’ evidente che, a prescindere dagli annunci trionfalistici della giunta regionale sulla materia, qui in attesa della definizione dell’esito di gara il vero affidatario del servizio resta Il Fato, che gestisce per le sue vie misteriose e imprevedibili l’arrivo o meno delle flotte, il loro funzionamento e i loro flussi. Così non può essere: la Regione deve garantire ai cittadini un servizio certo, soprattutto per quanto riguarda le fasce interessate dai flussi pendolaristici e del pendolarismo scolastico ancor di più in quanto coinvolge in larga misura dei minorenni. Questa situazione da bus-lotteria è inaccettabile».


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


venerdì, 22 febbraio 2019, 20:04

"Furti a raffica di giorno in pieno centro: ma dove sono le tanto sbandierate nuove telecamere?"

Se lo domandano Francesco Fagni e Simone Marconi del gruppo Lega Nord a seguito di un furto di 700 paia di occhiali sottratti da un'auto in pieno centro


venerdì, 22 febbraio 2019, 19:10

Sottopasso ferroviario e raddoppio: Ferrovie incontra i cittadini interessati dagli espropri ad Altopascio

Sottopasso e raddoppio ferroviario di Altopascio, continuano gli incontri mirati, rivolti ai cittadini interessati dagli espropri. Per prendere appuntamento, infatti, è possibile rivolgersi all'Urp del Comune


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:59

Rinnovata la convezione tra il comune e la filarmonica Puccini di Montecarlo

Rinnovata per il prossimo triennio 2019-21 la convezione tra il Comune e la Societa Filarmonica G. Puccini di Montecarlo, volta a disciplinare i reciproci rapporti ed attività all'interno della comunità montecarlese


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:24

Sabato il funerale di Matteo Ferlenda

Si terrà sabato 23 febbraio alle ore 15 il funerale di Matteo Ferlenda, il 15enne deceduto nel tragico incidente stradale avvenuto a Lunata (Capannori) intorno alla mezzanotte tra sabato 16 febbraio e domenica 17


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:05

Viabilità Collodi, Villa Basilica nel protocollo d'intesa per la variante

Oltre a quello di Villa Basilica, il protocollo prevede la presenza dei comuni di Pescia, e Capannori, delle province di Pistoia e Lucca e della regione Toscana. È stato lo stesso Sindaco Ballini, presente in rappresentanza della Provincia di Lucca a un incontro tra le parti in causa, a chiedere...


venerdì, 22 febbraio 2019, 13:05

Capannori, iniziati i lavori dei nuovi attraversamenti pedonali rialzati

Pedoni più protetti a Capannori grazie a una nuova serie di attraversamenti rialzati che l'amministrazione Menesini sta realizzando. Il primo cantiere ha aperto stamani (venerdì) in via del Popolo nella frazione capoluogo