Anno XI

domenica, 19 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Caruso (Lega): “Biasimo per il presidente Biagini infastidita dall’omaggio al dottor De Donno”

giovedì, 29 luglio 2021, 12:42

Iil consigliere comunale della Lega di Capannori, Domenico Caruso, attacca il presidente dell'assise dopo la sua volontà di ricordare in consiglio il dott. Giuseppe De Donno, padre della terapia del plasma iperimmune.

"Il 2020 - esordisce - è stato un anno orribile per i cittadini costretti a fare i conti con la pandemia, la mancanza di posti letto negli ospedali, la crisi economica, la cancellazione delle libertà ma è stato un anno da incorniciare per i comuni che hanno beneficiato di particolari misure di flessibilità nella gestione della programmazione finanziaria in deroga alle ordinarie regole di gestione".

"La messa a disposizione di cospicui trasferimenti correnti da parte del Governo, l’erogazione di contributi compensativi per le perdite di gettito unitamente alle misure finalizzate a sostenere le esigenze di cassa - spiega il consigliere comunale della Lega Domenico Caruso - hanno consentito al comune di Capannori di presentare il rendiconto del 2020 senza le consuete criticità strutturali evidenziate con riferimento ai consuntivi degli anni precedenti". 

"L’ampio utilizzo di risorse esterne, l’utilizzo di norme derogatorie di carattere necessariamente provvisorio in quanto legate all’emergenza sanitaria, le preoccupazioni per l’incremento della spesa corrente che una volta innescato è difficile da controllare con probabili ripercussioni sui futuri equilibri finanziari - afferma Caruso - hanno indotto la Lega e i gruppi di opposizione a votare contro il rendiconto 2020 per i motivi dettagliatamente illustrati negli interventi in consiglio comunale. In apertura di seduta ho chiesto all’assemblea di osservare 1 minuto di silenzio in memoria del Dott. Giuseppe De Donno, il padre della terapia del plasma iperimmune, una terapia forse non efficace ma certamente non nociva da usare nella guerra contro il virus poiché in guerra si utilizzano tutte le armi anche quelle primitive o poco efficaci. Era un modo per onorare un valoroso medico vilipeso, offeso, calpestato, deriso da una moltitudine di mediocri che lo hanno isolato portandolo a compiere un gesto estremo che richiede grande coraggio".

"Ebbene - afferma Caruso -, nel mio intervento sono stato interrotto per ben due volte dal Presidente del Consiglio comunale visibilmente infastidito e contrariato che voleva sbrigativamente accordare il minuto di silenzio senza farmi rievocare la figura umana e professionale del Dott. De Donno. In tal modo, il Presidente Biagini ha mancato di rispetto al professionista scomparso evidenziando ancora una volta la sua parzialità dal momento che ai consiglieri di maggioranza ha sempre consentito (giustamente) di commemorare altre personalità senza interruzioni così come avvenuto di recente per Guglielmo Epifani. Purtroppo, a Capannori abbiamo a che fare con un presidente incerto, con evidenti lacune nella gestione dell’assise, politicamente responsabile della mancata trattazione di interrogazioni e mozioni, ostaggio della maggioranza che l’ha platealmente sconfessato nella sua decisione di convocare i consigli comunali in presenza da luglio con un diktat che equivale ad una sfiducia di fatto".

"Un presidente dimezzato che rappresenta solo una parte del consiglio comunale" conclude Caruso.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


sabato, 18 settembre 2021, 19:45

FdI Altopascio: "Sicurezza, identità e futuro elementi chiave per governare la città"

Presentati i 16 candidati di Fratelli d'Italia in vista delle prossime elezioni amministrative che si svolgeranno nel comune di Altopascio rispettivamente il 3 e il 4 ottobre per rinnovare il governo cittadino


sabato, 18 settembre 2021, 14:34

Già pronto il progetto di fattibilità per il nuovo asilo nido di Altopascio

Dotare Altopascio di un nuovo asilo nido. È questa la volontà del sindaco Sara D'Ambrosio, che si ricandida per guidare Altopascio per i prossimi cinque anni


venerdì, 17 settembre 2021, 16:35

Individuati i primi progetti per valorizzare la civiltà contadina

Digitalizzazione e acquisizione digitale della documentazione esistente sulla civiltà contadina; realizzazione di un progetto di un 'Museo virtuale' del territorio che renda disponibile il ricco patrimonio documentale attraverso l'utilizzo della multimedialità e le nuove tecnologie digitali


venerdì, 17 settembre 2021, 16:29

Giornata di raccolta 'plastic free' ad Altopascio

Dopo il successo delle volte scorse torna la giornata di pulizia Plastic Free. L'appuntamento è per domenica 19 settembre, alle 9, di fronte al Bar La Gioconda, ad Altopascio. A supportare l'iniziativa, come sempre, c'è l'amministrazione comunale di Altopascio


venerdì, 17 settembre 2021, 13:32

Lavori in corso sulla frana a Gragnano

Sono iniziati i lavori dell'amministrazione comunale per la messa in sicurezza di un tratto di Via della Chiesa a Gragnano interessato da un movimento franoso attualmente transennato con un conseguente restringimento della carreggiata


venerdì, 17 settembre 2021, 13:24

Vertenza Essity, Fornaciari: “Faremo la nostra parte per difendere l'occupazione"

Le istituzioni del territorio ci sono e faranno la loro parte al fianco dei 700 lavoratori degli stabilimenti Essity di Porcari, Altopascio e Collodi. È quanto è stato ribadito ieri (16 settembre) nel corso della commissione intecomunale per il lavoro che si tenuta nella sala consiliare di piazza Felice Orsi