Anno XI

lunedì, 17 gennaio 2022 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Piana

FdI: "Quale futuro per Tassignano?"

giovedì, 2 dicembre 2021, 09:48

Fratelli d'Italia Capannori, col consigliere Matteo Petrini e con Roberto Martinelli, torna ad occuparsi della frazione di Tassignano per chiedere all'amministrazione comunale quali siano i futuri progetti per lo sviluppo e la riqualificazione della frazione.

"Siamo molto interessati a questa frazione - esordisce Petrini - perché grazie alla sua posizione geografica è sicuramente una delle più importanti del territorio comunale. Tassignano infatti in un certo senso è l'anello di congiunzione tra la zona sud e la frazione capoluogo, qui sono presenti stabilimenti industriali di importanza nazionale e internazionale, importanti infrastrutture, in più, se il progetto degli assi viari vedrà concludersi il suo iter, diverrà anche fulcro sempre più importante della vita futura del Comune di Capannori .

Per capire l'importanza di Tassignano ricordiamo la presenza dell'aeroporto, ad esempio, la cui società di gestione però, dopo il fallimento del 2017, è sotto amministrazione controllata e di cui non abbiamo notizie certe di futuri investimenti e progetti di sviluppo che passano anche e per forza da ciò che avverrà nel momento in cui il nuovo hangar e la zona militare intorno ad esso saranno ultimati.

Sempre l'hangar, per cui tassignano ultimamente è anche divenuto famoso, è il fulcro  attorno al quale dovrebbero sorgere anche infrastrutture di pubblico utilizzo promesse dall'Esercito, ma di cui non conosciamo ancora i tempi di realizzazione.

C'è il Polo culturale Artemisia che ospita la biblioteca Ungaretti, che a breve vedrà ripartire la sua attività con i corsi di lingua straniera, ma che non potrà offrire ai nuovi frequentatori una adeguata accoglienza in quanto il bar posto all'interno del parco risulta essere ancora chiuso, senza tra l'altro alcuna previsione di pubblicazione di un nuovo bando per l'assegnazione della gestione.

C'è poi la stazione, collegata al sopracitato Polo culturale dal sottopasso "motociclopedonale", di cui abbiamo chiesto poche settimane fa in Consiglio comunale, una maggiore vigilanza e cura; stazione  per la quale come Fratelli d'Italia abbiamo presentato delle idee che possono essere utili ad implementare e secondo noi migliorare il progetto di massima presentato nello scorso luglio dal Comune."

"Ci sono poi da ricordare - interviene Martinelli - 2 edifici importanti per la memoria storica del paese coma la ex-scuola Primaria e la vecchia distilleria.

La ex-scuola Primaria, a cui sono personalmente molto legato e per la cui riapertura mi battei insieme ad altri genitori, anche non tassignanesi, fino a 7 anni fa era punto di riferimento per l'educazione dei bambini capannoresi e non solo continua a giacere vuota, abbandonata in attesa di sapere quale sarà il suo futuro. Dal 2014 ad oggi, molte sono state le dichiarazioni del Sindaco che ha sempre promesso, senza mai mantenere, di aprire un percorso partecipativo per poter restituire alla frazione questo importante luogo di cultura e aggregazione. Adesso poi - prosegue Martinelli -  dopo che anche la prospettiva di divenire la sede del progetto del "Dopo di noi" è sfumata (il luogo scelto pare essere nei pressi della Casa della Salute di Marlia), il suo futuro è ancor più oscuro."

La ex-distilleria infine, importante simbolo di un passato operoso del paese, che da moltissimi anni è ormai abbandonato è divenuto negli ultimi mesi, meta di bivacco per senzatetto e che vede di aumentare il rischio di crolli e possibili danneggiamenti degli edifici confinanti e che necessita anch'essa di interventi di riqualificazione urgenti e definitivi

"Ci auspichiamo quindi - concludono Petrini e Martinelli -  che una frazione come Tassignano, che ha dato tanto e tanto ha da dare alla cittadinanza , ha il diritto di essere maggiormente considerata dall'Amministrazione tramite progetti seri, e utili a tutta la comunità."


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


lunedì, 17 gennaio 2022, 13:23

CarnevalMarlia rinviato a dopo Pasqua

Rinviata a dopo Pasqua l'edizione 2022 del CarnevalMarlia, che avrebbe dovuto svolgersi nel mese di febbraio. La decisione è stata assunta dal comitato CarnevalMarlia, guidato da Pierangelo Paoli, in accordo con il comune di Capannori, rappresentato dall'assessore comunale Serena Frediani


lunedì, 17 gennaio 2022, 12:19

"I vaccini uccidono": scritte 'no vax' alla scuola media di S. Leonardo in Treponzio

Sorpresa 'no vax' questa mattina alla scuola media di San Leonardo in Treponzio: nella notte ignoti hanno verniciato con alcune scritte l'ingresso dell'istituto


lunedì, 17 gennaio 2022, 08:57

FdI: "Parcheggi in via del Casalino, qualcosa non torna"

C'è qualcosa che non torna con i nuovi parcheggi per portatori di handicap realizzati nella nuovissima via del Casalino da poco inaugurata a Capannori: è quanto denuncia Fratelli d'Italia


sabato, 15 gennaio 2022, 14:19

Riapre il centro di aggregazione giovanile altopascese

Ottime notizie per i giovani del territorio di Altopascio: dopo quasi due anni di stop a causa della pandemia, lunedì 17 gennaio riapre finalmente il centro di aggregazione giovanile di via Fratelli Rosselli


sabato, 15 gennaio 2022, 11:35

Partono a febbraio i lavori al ponte di via Meolla

Partiranno a febbraio i lavori per il rifacimento e la messa in sicurezza del ponte di via di Meolla a Gragnano, situato in corrispondenza dell'attraversamento del Rio Ralle attualmente chiuso al transito perché danneggiato in seguito ad eventi meteorologici avversi


sabato, 15 gennaio 2022, 11:33

Annullata l'edizione 2022 del Carnovale Porcarese

L’emergenza Covid-19 mette un freno al Carnovale Porcarese. L’edizione 2022 non si farà, almeno non nel consueto periodo che precede la Quaresima