Anno 7°

mercoledì, 22 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Assi viari, centrodestra e civiche: "Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune"

giovedì, 18 aprile 2019, 15:05

"Vogliamo vedere le osservazioni presentate dal Comune sul progetto assi viari".  Lo dichiarano in una nota  i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che in vista degli step previsti per la presentazione di modifiche al progetto del sistema tangenziale, tornano a puntare il dito contro la giunta di centro sinistra.

"Vista la presa in giro che l'amministrazione Tambellini ha riservato ai lucchesi in occasione del consiglio comunale dedicato alla presentazione del progetto - spiegano gli esponenti di Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega, SìAmoLucca e Lucca in Movimento -  vogliamo vederci chiaro e vigilare su ciò che dall'ente ha inviato appunto come osservazione al piano degli assi viari. Basta giri di parole, valutiamo i documenti". Il centrodestra replica poi al caprogruppo Pd Renato Bonturi. "Quella che fa dell'ultima seduta di consiglio comunale è una ricostruzione davvero patetica, che dimostra ancora una volta di più le difficoltà del suo schieramento - concludono i gruppi consiliari di centrodestra e civiche - affermare che siamo stati noi  a chiedere al sindaco Tambellini di proporre il rinvio della discussione ad altra seduta, è una balla colossale. E' stato invece il contrario: Tambellini ha proposto il rinvio e ci ha chiesto se eravamo d'accordo, proprio perchè in evidente difficoltà. Non ci stupiamo più di nulla, ma stavolta con le menzogne si è superato veramente il limite".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Lucar


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 21 maggio 2019, 14:31

Sicurezza nelle scuole, la regione non attua la mozione Marchetti approvata in consiglio: "C'era anche il Machiavelli di Lucca"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti aveva ottenuto l'impegno per un piano che equiparasse gli edifici scolastici a luoghi di lavoro, con relative norme di sicurezza. E la giunta ora dice: "Più di così non si può fare"


lunedì, 20 maggio 2019, 14:48

Elezioni europee del 26 maggio: informazioni tecniche e servizi

Domenica 26 maggio si apriranno i seggi per le elezioni europee. Sarà possibile votare dalle ore 7 alle ore 23. In tutto saranno 86 i seggi nel territorio del Comune di Lucca. In totale sono attesi alle urne 78 mila 324 persone di cui 37 mila 484 maschi e e...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 maggio 2019, 16:52

L'opposizione: "La nostra compattezza dà fastidio, dal Comune solo livore e zero risultati"

"Dispiace che il centrosinistra al governo di questa città, alle dure critiche che abbiamo fatto sull'inconcludenza della giunta Tambellini anche nei primi due anni di questo secondo mandato, anziché risponderci punto per punto sferri invece un attacco personale al nostro ex candidato sindaco Remo Santini"


sabato, 18 maggio 2019, 16:49

Tajani (Forza Italia): "Il Paese è fermo"

Il presidente uscente del parlamento europeo e vicepresidente nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, è stato oggi a Lucca, dove ha incontrato alcuni sostenitori all'interno del locale Mai Mai. Tajani è capolista alle elezioni europee nel collegio dell'Italia Centrale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 maggio 2019, 12:55

Cisl sul territorio: incontro a Lucca

Cisl in tour sul territorio. Per essere più vicini alle esigenze, cogliere le istanze e saper lanciare più speditamente l'azione risolutiva. E' l'obiettivo del sindacato che lancia l'iniziativa "L'importanza del territorio" in vista delle Assemblee regionali e nazionali.


sabato, 18 maggio 2019, 12:35

La mozione sul baratto amministrativo di Barsanti illustrata in commissione sociale

La proposta del c.d. 'Baratto Amministrativo', presentata dal consigliere di CasaPound Fabio Barsanti e che prevede sgravi fiscali in favore di manutenzione del territorio, ha trovato una condivisione di massima da parte dei componenti della Commissione sociale, in vista di un doveroso approfondimento