Anno 7°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

SìAmoLucca incontra la Ceccardi: "Collaborazione su programma e sostegno per dare una svolta alla Toscana"

lunedì, 13 luglio 2020, 14:46

Proficuo incontro tra i vertici della lista SìAmoLucca, una delegazione di iscritti e simpatizzanti del civismo anche del territorio capannorese e il candidato alla presidenza della Regione Toscana di tutto il centrodestra unito, Susanna Ceccardi. Un faccia a faccia sui programmi per dare un'alternativa al governo di centrosinistra e all'ormai irrinunciabile necessità di scardinare la roccaforte rossa diventata un centro di potere, nel quale i cittadini non sono piu' protagonisti dei processi decisionali e anzi li subiscono. Nel corso della riunione sono state affrontate tutte le criticità del territorio a partire dalle infrastrutture ma anche i guai della sanità con i tagli indiscriminati subiti costantemente e anche negli ultimi mesi, il malgoverno delle amministrazioni (tra cui spicca quella del capoluogo) con tasse al massimo e servizi scadenti.

"Ma al centro del dibattito c'è stata soprattutto la necessità che Lucca conti di piu' nelle dinamiche regionali - spiega la lista civica lucchese in una nota – sia nell'ambito della provincia sia come città rispetto ad altre realtà toscane. Ecco perché abbiamo dato la nostra convinta disponibilità a fornire un contributo importante alla stesura del programma della Ceccardi, riguardante ovviamente questa parte del territorio, che da tempo reclama una maggiore attenzione, abbandonando una volta per tutta la politica degli spot a cui non seguono fatti concreti".

SìAmoLucca e la candidata presidente Ceccardi (sostenuta da Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia oltre che dai movimenti civici) si confronteranno nuovamente nelle prossime settimane. "E' stato sancito l'inizio di una collaborazione che ha le basi per portare buoni frutti – aggiunge la lista civica in una nota -. Questo conferma la collocazione convinta di SìAmoLucca all'interno dello schieramento di centrodestra, senza tuttavia rinunciare alla nostra identità. E anzi puntando a far sì che la forza del nostro impegno su Lucca, che traina quella dell'intera coalizione e ne rappresenta la parte piu' determinante, possa crescere ancora e consolidarsi nell'immediato futuro". 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


domenica, 9 agosto 2020, 13:00

Incredibile a Carrara: il sindaco non rivela che i contagiati sono nigeriani perché siamo in campagna elettorale

Incredibile decisione adottata consapevolmente dal primo cittadino di Carrara che chiama in causa la portavoce Cinzia Chiappini per non aver specificato la nazionalità dei contagiati


sabato, 8 agosto 2020, 19:11

Martinelli segnala: "Buche profonde in via Diodati Mugnano"

Esprime forte preoccupazione il capogruppo di centrodestra Marco Martinelli a margine di un sopralluogo nella zona


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 7 agosto 2020, 20:11

Guidotti e Massagli non ci stanno: "Manifattura sud, l'amministrazione non ha svenduto niente"

A sostenerlo i consiglieri comunali Guidotti (PD) e Massagli (Lucca civica) parlando del progetto inerente la ristrutturazione dell'edificio ex manifattura


venerdì, 7 agosto 2020, 14:53

Palestra dei Bacchettoni, l'amministrazione: "Occasione che non va sprecata"

Palestra dei Bacchettoni, l'amministrazione comunale risponde al team manager della Pugilistica Lucchese Maurizio Barsotti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 7 agosto 2020, 14:45

Bindocci (M5S): "Ponte sul Serchio necessario ed urgente, ma farlo bene e nel punto migliore"

Il consigliere di minoranza del comune di Lucca Massimiliano Bindocci, del "Movimento 5 Stelle", interviene in merito alla votazione sulla variante urbanistica e la pratica del Ponte sul Serchio


venerdì, 7 agosto 2020, 08:47

Palestra Bacchettoni: i lavori iniziano nel 2021

L'amministrazione va ad intervenire sulla palestra Bacchettoni con lo stanziamento dei fondi per la sua riqualificazione nell'anno corrente con inizio dei lavori nel 2021