Anno XI

mercoledì, 22 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Polemiche contro l'assessore leghista di Voghera: la vergogna delle anime belle della Sinistra

martedì, 27 luglio 2021, 13:14

di francesco pellati

Lasciami dire la rabbia e la pena che mi fanno le anime belle che accusano “l’assessore leghista” di Voghera, e non l’avv.to Massimo Adriatici, di aver “assassinato” un uomo inerme.

L’accusa è disumanizzata: frega niente che sia morto un tale, italiano o marocchino poco importa: è un uomo perso.

Frega niente sapere come e perché, quello che importa è che Massimo Adriatici è un “assessore leghista” e come tale colpevole apriori e con lui colpevole Salvini, colpevoli tutti i leghisti, e dunque, in fondo alla piramide anche il sottoscritto.

Col cavolo egregi compagni: andate a spendere altrove le monete false che volete spendere anche qui. Fuori dai piedi e lontani dalle persone per bene.

I morti vanno rimpianti ma non sempre è possibile onorarli.

Youns El Boussetaoui, la vittima marocchina, era irregolare sul suolo italiano e senza fissa dimora. In oltre 10 anni aveva ricevuto numerosi ordini di lasciare il territorio Ue, mai rispettati.

In 39 anni di vita aveva accumulato reati come minacce, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Arrestato per produzione e spaccio di stupefacenti, evasione, reati di falsità in scrittura privata, falsa attestazione e truffa. Dal 19 luglio era colpito da un ordine di cattura da parte della Stazione dei carabinieri di Biella per ricettazione e porto d’armi e oggetti atti a offendere. Da una decina di giorni era oggetto di segnalazioni per atti osceni in pubblico e ubriachezza molesta con richieste di interventi alle forze dell’ordine di Voghera. 

Meritava di morire? Non lo meritava, ma neanche merita di diventare un testimone virtuoso, martire della violenza leghista e delle pulsioni xenofobe che agitano i “neofascisti” che infestano l’Italia.

Ricordo che la settimana scorsa in Puglia, un cittadino italiano inerme è stato ucciso da due rapinatori albanesi. Al PD non è mosso un pelo: Letta fra tartine al caviale e dichiarazioni indignate a difesa dei massimi sistemi, non gli ha dedicato un rigo.

Nessun polverone mediatico, la notizia è digerita e dimenticata: un pensionato italiano accoppato da albanesi (clandestini?) non diventa icona, anzi dalle anime belle esala il frequente e mefitico ritornello della “mancata inclusione” e dei “disagi sociali”, cosìcché alla fine la colpa è sempre degli italiani, possibilmente di Salvini che null’altro è se non la punta dell’iceberg della xenofobia razzista che inquina la nostra società.

O ti adegui al buonismo peloso o non hai alternativa: xenofobo, razzista e magari neofascista. Mi viene in soccorso il mio conterraneo Grillo: ma vaffa!

Commento di Aldo Grandi: Caro Francesco Pellati il tuo articolo è magistrale. Io la penso come te. E sto con l'assessore leghista. La Sinistra fa schifo e i suoi politicanti da strapazzo anche peggio. Vogliono distruggerci, ma a costo di difenderci strada per strada gli impediremo di farci diventare quello che vogliono loro ossia dei beoti dementi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:26

App, siti d’incontri e social network: i giovani d’oggi si conoscono online

App, siti d’incontri e social network: sono questi i canali attraverso i quali molte nuove coppie oggi si vengono a formare. È quanto emerso da un sondaggio condotto da Matrimonio.com, che ha pubblicato dati molto interessanti in merito


mercoledì, 22 settembre 2021, 17:24

I falsi miti del mondo auto

Sorpasso ai falsi miti. Anche il mondo auto ha la sua bella dose di articoli clickbait, fake news e una serie di credenze diffuse che, in realtà, crollano sotto i colpi di un rigoroso fact-checking. Quali sono i falsi miti più comuni sulle auto elettriche? E sui colori delle automobili...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 21 settembre 2021, 01:44

Opportunità di lavoro per commesse e addetti alle vendite

Quello della commessa è un lavoro che necessita di essere svolto con estrema preparazione e cortesia, da professionisti in possesso di specifiche competenze per il settore in cui operano


martedì, 21 settembre 2021, 01:40

Cardigan, capo di tendenza per il prossimo inverno grazie a TikTok

Possiamo amarli o snobbarli, ma la realtà non cambia: i social, in particolare TikTok e Instagram, le piazze virtuali più frequentate da giovanissimi, dettano moda


martedì, 21 settembre 2021, 00:06

Paganico in rivolta contro le 'acrobazie aeree' a Tassignano e del comune di Capannori

Simpatica, ironica, durissima, inappellabile lettera di protesta degli abitanti della zona di Paganico e non solo contro l'amministrazione comunale Menesini


lunedì, 20 settembre 2021, 23:28

Quando le bufale marciano in DAD...

In non poche scuole superiori di Lucca, durante le sessioni DAD sulla sicurezza (a.s. 2020-2021) tenute a studenti e insegnanti, è stato fatto passare dai responsabili della sicurezza che i DPI e le altre misure igienico-sanitarie valgono per tutte le aziende e le istituzioni scolastiche e parascolastiche...