Anno 5°

domenica, 18 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Riapre l'Osteria del Manzo con Antonio Fava

sabato, 4 aprile 2015, 13:43

Ci eravamo abituati, negli ultimi anni, a quel punto di ristoro, a quel ristorante di via Cesare Battisti, l'Osteria del manzo, che serviva, giorno e sera, piatti curati nei particolari, ma semplici e gustosi, Poi, la proprietà era stata ceduta e dell'Osteria del manzo si erano perse, un po', le tracce fino alla sua chiusura. Fino a quando, un paio di settimane fa, ecco che l'amico Antonio Fava (ex Tre Merli di via Anfiteatro) ci ha fatto sapere che avrebbe restituito linfa vitale al locale situato a due passi dall'ingresso del liceo classico Machiavelli. Così l'altra sera, con Ser Fiorenzo, abbiamo pensato bene di farci un salto e dare un'occhiata oltreché, ovviamente, assaggiare ciò che il nuovo e giovane cuoco avrebbe preparato.

Ad accoglierci, non solo noi, ma tutti i commensali che varcano la soglia del ristorante, un Antonio fava impeccabile, sorriso sbarazzino, savoir faire e simpatia. L'Osteria del manzo non è granché cambiata nei suoi arredi, salvo qualche ritocco negli oggetti appesi alle pareti come, ad esempio, un grande specchio che abbraccia e riflette l'atrio e il bancone oltre a riportare, scritto a pennarello, il menu. 

"Perché ho lasciato il vecchio nome? - ha confessato Antonio Fava - Per due motivi. Perché l?osteria del manzo era ed è un locale conosciuto e perché l'osteria è il tipo di locale che mi è più caro. Infatti per me un'osteria deve essere un luogo di incontro, un luogo conviviale dove il piatto buono si accoppia con la tradizione pur essendo innovativo. Il menu è assolutamente stagionale e verrà cambiato, penso, una volta al mese quindi attraverso l'utilizzo di prodotti del periodo. Una scommessa la mia? No, non è una scommessa. Qualcuno diceva che la bellezza salverà il mondo, ma secondo me è la passione che salverà il mondo. Io non avevo bisogno di rimettermi in gioco, ho riaperto per pura passione. E' tornata all'Osteria del Manzo anche Mary Monottoli che già lavorava nel locale all'inizio".

Il ristorante è aperto tutti i giorni esclusa la domenica. 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


sabato, 17 febbraio 2018, 11:04

18 febbraio: Cristina Pardini compie 8 anni

Il 18 febbraio è un giorno speciale per Cristina Pardini: compie 8 anni. Mamma Fabiana, babbo Nicola, il fratellino Alessio, Loto, nonna Luigia, nonna Maddalena, nonno Cesare, gli zii, i cugini e tutti gli amici augurano a Cristina tanta felicità


venerdì, 16 febbraio 2018, 22:16

Microgaming si prepara a rivoluzionare il mercato delle slot machine online

Qualsiasi appassionato di gioco d'azzardo online avrà certamente sentito parlare di Microgaming. La società dell’isola di Man è uno dei principali sviluppatori mondiali di software e giochi da casinò, oltre ad essere fornitore ufficiale di moltissime piattaforme di gioco online


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 febbraio 2018, 16:19

Pentolaccia in San Paolino con il "Magico Renzo"

Il comitato San Paolino invita tutti a venire mascherati sabato, dalle 16 in poi, in piazza Cittadella, dove avverrà la chiusura del Carnevale con il gioco della Pentolaccia


giovedì, 15 febbraio 2018, 22:38

“Art&Danza Arabesque" vola in Spagna

Domenica 11 febbraio trentadue allieve del centro di formazione per le arti dello spettacolo Art&Danza Arabesque della nostra città si sono esibite sul palco del teatro Asioli di Correggio, partecipando alle selezioni nazionali del concorso CND, un concorso internazionale che racchiude il meglio della danza nel nostro continente


mercoledì, 14 febbraio 2018, 14:20

San Valentino, regali... sportivi

I regali per San Valentino sono quasi sempre un problema... a meno che il vostro partner non sia uno sportivo! In questo caso cambia tutto, visto che ci sono una serie di oggetti e indumenti che non possono fare a meno di essere dentro il borsone


lunedì, 12 febbraio 2018, 19:28

Olimpiadi invernali 2018: non solo sport a PyeongChang

Le olimpiadi invernali sono appena iniziate e già fanno parlare. Intel ha infatti mantenuto le promesse fatte a inizio Novembre 2017 durante il Lucca Comics. Sono infatti disponibili presso la città coreana non solo diversi campi di gara “reali”, ma anche quelli virtuali