Anno 7°

giovedì, 12 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Riapre l'Osteria del Manzo con Antonio Fava

sabato, 4 aprile 2015, 13:43

Ci eravamo abituati, negli ultimi anni, a quel punto di ristoro, a quel ristorante di via Cesare Battisti, l'Osteria del manzo, che serviva, giorno e sera, piatti curati nei particolari, ma semplici e gustosi, Poi, la proprietà era stata ceduta e dell'Osteria del manzo si erano perse, un po', le tracce fino alla sua chiusura. Fino a quando, un paio di settimane fa, ecco che l'amico Antonio Fava (ex Tre Merli di via Anfiteatro) ci ha fatto sapere che avrebbe restituito linfa vitale al locale situato a due passi dall'ingresso del liceo classico Machiavelli. Così l'altra sera, con Ser Fiorenzo, abbiamo pensato bene di farci un salto e dare un'occhiata oltreché, ovviamente, assaggiare ciò che il nuovo e giovane cuoco avrebbe preparato.

Ad accoglierci, non solo noi, ma tutti i commensali che varcano la soglia del ristorante, un Antonio fava impeccabile, sorriso sbarazzino, savoir faire e simpatia. L'Osteria del manzo non è granché cambiata nei suoi arredi, salvo qualche ritocco negli oggetti appesi alle pareti come, ad esempio, un grande specchio che abbraccia e riflette l'atrio e il bancone oltre a riportare, scritto a pennarello, il menu. 

"Perché ho lasciato il vecchio nome? - ha confessato Antonio Fava - Per due motivi. Perché l?osteria del manzo era ed è un locale conosciuto e perché l'osteria è il tipo di locale che mi è più caro. Infatti per me un'osteria deve essere un luogo di incontro, un luogo conviviale dove il piatto buono si accoppia con la tradizione pur essendo innovativo. Il menu è assolutamente stagionale e verrà cambiato, penso, una volta al mese quindi attraverso l'utilizzo di prodotti del periodo. Una scommessa la mia? No, non è una scommessa. Qualcuno diceva che la bellezza salverà il mondo, ma secondo me è la passione che salverà il mondo. Io non avevo bisogno di rimettermi in gioco, ho riaperto per pura passione. E' tornata all'Osteria del Manzo anche Mary Monottoli che già lavorava nel locale all'inizio".

Il ristorante è aperto tutti i giorni esclusa la domenica. 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


brico


mercoledì, 11 dicembre 2019, 18:50

Cena di Gala a scopo benefico a Cluj Napoca all'insegna dell'Italianità

Il noto ristoratore Gastone Poggiana, della citta di Cluj Napoca (Romania), come di consueto riunirà amici, imprenditori e noti professionisti che svolgono la loro attività in Romania, in una serata di beneficenza all'insegna dell'italianità festeggiando l'arrivo del Natale pensando ai più bisognosi


martedì, 10 dicembre 2019, 15:02

L'Imperial Royal Circus, il circo più solidale d'Italia, sbarca a Lucca

La magia del circo apre le porte alle persone meno fortunate. L'Imperial Royal Circus, il circo più solidale d'Italia, torna in Toscana dopo 10 anni, per la prima volta assoluta a Lucca dal 20 dicembre al 6 gennaio in piazza Divertimenti - via delle Tagliate


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 10 dicembre 2019, 13:00

Ad Ego giornata di incontri gratuiti: postura e alimentazione

Valutazioni posturali e sana alimentazione: il 16 dicembre due appuntamenti gratuiti aperti al pubblico dedicati al benessere presso il Centro Ego Wellness di Sant’Alessio


lunedì, 9 dicembre 2019, 18:16

Isi Garfagnana, continuano le attività di “Scuola Aperta” e “Sportello Informativo”

Dopo EXPO 2019 del 24 novembre scorso ed altre attività già sperimentate, le scuole dell’ISI Garfagnana apriranno le loro porte a ragazzi e famiglie per le giornate orientative di “Scuola Aperta” sabato 14 dicembre e sabato 11 gennaio; inoltre giovedì 12 e giovedì 19 dicembre sarà attivo, presso la sede...


sabato, 7 dicembre 2019, 13:00

Un fine settimana da favola a Forte dei Marmi con le iniziative dedicate al Natale

Dopo l’accensione dell’albero di Natale e l’inaugurazione della Pineta dello Schiaccianoci, questo fine settimana protagonista assoluto del weekend sarà il Fortino di Piazza Garibaldi, denominato “Fortino delle Favole”


sabato, 7 dicembre 2019, 09:19

A Valgiano il tradizionale presepe allestito dai volontari dell'associazione Valle di Giano

Torna, da domenica 8 dicembre a domenica 19 gennaio 2020, l'appuntamento con il tradizionale presepe di Valgiano nella storica chiesa di S.Quirico in Petroio (le prime notizie risalgono all'847)