Anno 7°

mercoledì, 17 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Riapre l'Osteria del Manzo con Antonio Fava

sabato, 4 aprile 2015, 13:43

Ci eravamo abituati, negli ultimi anni, a quel punto di ristoro, a quel ristorante di via Cesare Battisti, l'Osteria del manzo, che serviva, giorno e sera, piatti curati nei particolari, ma semplici e gustosi, Poi, la proprietà era stata ceduta e dell'Osteria del manzo si erano perse, un po', le tracce fino alla sua chiusura. Fino a quando, un paio di settimane fa, ecco che l'amico Antonio Fava (ex Tre Merli di via Anfiteatro) ci ha fatto sapere che avrebbe restituito linfa vitale al locale situato a due passi dall'ingresso del liceo classico Machiavelli. Così l'altra sera, con Ser Fiorenzo, abbiamo pensato bene di farci un salto e dare un'occhiata oltreché, ovviamente, assaggiare ciò che il nuovo e giovane cuoco avrebbe preparato.

Ad accoglierci, non solo noi, ma tutti i commensali che varcano la soglia del ristorante, un Antonio fava impeccabile, sorriso sbarazzino, savoir faire e simpatia. L'Osteria del manzo non è granché cambiata nei suoi arredi, salvo qualche ritocco negli oggetti appesi alle pareti come, ad esempio, un grande specchio che abbraccia e riflette l'atrio e il bancone oltre a riportare, scritto a pennarello, il menu. 

"Perché ho lasciato il vecchio nome? - ha confessato Antonio Fava - Per due motivi. Perché l?osteria del manzo era ed è un locale conosciuto e perché l'osteria è il tipo di locale che mi è più caro. Infatti per me un'osteria deve essere un luogo di incontro, un luogo conviviale dove il piatto buono si accoppia con la tradizione pur essendo innovativo. Il menu è assolutamente stagionale e verrà cambiato, penso, una volta al mese quindi attraverso l'utilizzo di prodotti del periodo. Una scommessa la mia? No, non è una scommessa. Qualcuno diceva che la bellezza salverà il mondo, ma secondo me è la passione che salverà il mondo. Io non avevo bisogno di rimettermi in gioco, ho riaperto per pura passione. E' tornata all'Osteria del Manzo anche Mary Monottoli che già lavorava nel locale all'inizio".

Il ristorante è aperto tutti i giorni esclusa la domenica. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 16 ottobre 2018, 16:17

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro incontra il presidente dell’ordine dei medici di Lucca

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha incontrato in questi giorni il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Lucca, Umberto Quiriconi. Il colloquio si è tenuto in municipio: sul tavolo le questioni legate alla sanità della Versilia, alla valorizzazione e salvaguardia delle professionalità, e ai nuovi progetti di ambito comprensoriale


lunedì, 15 ottobre 2018, 22:23

Seconda serata Live Lum al circolo Arci Sant'Alessio

Un piccolo pezzo della storia musicale della nostra città. Ciulla, dopo due album all'attivo con i violacida (Maciste Dischi), torna a Lucca per suonarci qualche pezzo di quello che sarà il suo primo album di esordio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 15 ottobre 2018, 15:15

XVIII^ Settimana della Lingua Italiana nel Mondo: Monaco e Nizza chiudono con “Spogliati nel Tempo” lo spettacolo di Renato Raimo e Isabella Turso

Un suggestivo e intenso dialogo tra le arti sul tema di come sia cambiato, nel tempo, il modo di dire ti amo. Lo spettacolo vanta il marchio MIBAC 2018 anno europeo del patrimonio culturale


lunedì, 15 ottobre 2018, 13:30

Una grande festa per i 35 anni della Ego

L’azienda lucchese del fitness festeggia la sua 35^ stagione, un record assoluto di longevità e di successo nel settore del fitness & wellness in Italia


domenica, 14 ottobre 2018, 19:28

A Nozzano la sfilata di moda paesana

Sabato 13 ottobre, presso la sala polivalente di Nozzano Castello, si è svolta una sfilata di moda organizzata dalle attività commerciali paesane (Parrucchiera Sivia, La bottega di Ilaria e Estetica mani di fata)


giovedì, 11 ottobre 2018, 19:24

A Lucca presentazioni delle borse di studio e dei programmi all'estero di Intercultura

Agli incontri gli studenti appena rientrati in Italia e i volontari dell'Associazione Intercultura. Racconteranno le loro esperienze e forniranno le informazioni per partire per un anno scolastico. Tra le centinaia di borse disponibili, anche quelle offerte da Giunti Psychometrics