Anno XI

domenica, 19 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Jotto Fair, la scuola Imt presenta le proprie ricerche al mondo delle imprese

giovedì, 7 settembre 2017, 12:06

Conoscere progetti innovativi, aggiornarsi sulle ultime scoperte, attivare partnership e favorire il trasferimento di tecnologia e innovazione dal mondo dell’alta formazione universitaria a quello delle imprese. Questo è l’obiettivo di Jotto Fair, la giornata dedicata dalle scuole di eccellenza ad aziende e investitori che si terrà a Pisa venerdì 15 settembre e vedrà protagonista la Scuola IMT Alti Studi Lucca.

La fiera – alla sua prima edizione -  è promossa da Jotto, l’ufficio di trasferimento tecnologico congiunto di Scuola IMT di Lucca, Scuola Normale e Scuola Sant'Anna di Pisa e Iuss di Pavia nato nel 2015 per valorizzare la ricerca e la collaborazione tra le Scuole ad ordinamento speciale e sviluppare nuove modalità di interazione tra mondo accademico e mondo imprenditoriale. Una serie di incontri e presentazioni permetterà di conoscere da vicino i progetti di ricerca delle quattro Scuole più orientati al mondo dell’industria e delle imprese, dalle tecnologie dell'informazione e della comunicazione all’automazione, dalla fotonica alla biorobotica, ma anche nanomateriali, apparecchiature mediche, biotecnologie e biotecnologie agrarie.

Nel corso di JoTTo Fair i gruppi di ricerca di IMT, Normale, Sant’Anna e Iuss discuteranno i risultati più innovativi delle loro ricerche con le aziende e gli investitori presenti per approfondire e valutare occasioni di collaborazione. La Scuola IMT parteciperà con Guido Caldarelli e Rocco De Nicola per l’area delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, fotonica e spazio, Marco Paggi per chimica computazionale, beni culturali e soft matter, nanotecnologie e nuovi materiali e Armando Rungi per scienze naturali, scienze sociali e umanistiche.

«La ricerca, anche quella cosiddetta di base, ha spesso molteplici aspetti di interesse per le imprese - spiega il professor Pietro Pietrini, direttore della Scuola IMT. JoTTo è nato allo scopo di favorire il dialogo tra due mondi, quello della ricerca accademica e quello dell'industria, che spesso ancora oggi fanno fatica ad incontrarsi e interagire. Il potenziamento del rapporto con il mondo imprenditoriale, in particolare con quello del nostro territorio, è uno dei punti programmatici della Scuola».

Tra le numerose imprese che, da ogni parte d’Italia, hanno aderito all’iniziativa, vi sono anche le lucchesi Cromology, A11 Venture, Extreme Automation, Genedia e la start-up Laboratorio Materiali Polimerici Ecocompatibili.

Quest'anno gli incontri e le presentazioni si svolgeranno a Pisa, presso le sedi principali della Scuola Superiore Sant’Anna (piazza Martiri della Libertà, 33) e della Scuola Normale Superiore (piazza dei Cavalieri, 7). Gli appuntamenti tra ricercatori e imprese saranno organizzati e gestiti attraverso una piattaforma informatica, previa registrazione al link www.b2match.eu/jottofair2017


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 14 settembre 2021, 08:58

Gli “Amici di Barsanti&Matteucci” espongono le “Piccole Auto” a Palazzo Pfanner

na vera e propria “rinascita di interesse” quella emersa nei vari eventi organizzati dall’associazione amici di BarsantieMatteucci


domenica, 12 settembre 2021, 23:52

Auguri per i suoi 90 anni a Francesca Bertini ex centralinista Teti oggi Telecom

Auguri per i suoi 90 anni, (splendidamente portati) a Francesca Bertini, da parte dei nipoti Mariella, Amerigo, dal cugino Enrico, da Antonella, dalle amiche e colleghe di lavoro della Teti oggi Telecom


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 11 settembre 2021, 01:33

Claudio Arpaia, anche i 'lupi di strada' hanno un cuore

Al Circolo dei Forestieri, sul piazzale e all'aperto, presentazione del libro di Manuela Antonucci 'Lupo di strada' che racconta le vicissitudini poliziesche di Claudio Arpaia, il dirigente della questura di Lucca che liberò la piccola Elena Luisi (nella foto) rapita nel 1983


lunedì, 6 settembre 2021, 11:23

Irene e Nicolò si sposano: felicitazioni

Sabato 11 settembre alle ore 17 presso la Pieve di San Gennaro, sarà per un giorno di grande gioia: Irene Franchi e Nicolò Giusti coroneranno il loro sogno unendosi in matrimonio presso la Pieve di San Gennaro


lunedì, 6 settembre 2021, 10:53

I 60 anni del Panathlon Lucca: si festeggia la giornata mondiale del fair play

Settimana importante per il Panathlon Club di Lucca, che martedì 7 settembre, come tutti i club a livello mondiale, festeggia la giornata mondiale del fair play, mentre sabato 11 settembre celebra i suoi primi 60 anni


sabato, 4 settembre 2021, 15:47

La lucchese Viola Ciollaro è Miss Toscana 2021

La bella concorrente lucchese prevale sul filo di lana sulla concorrente di Rosignano Marittimo Sara Galantuomini e cede la sua fascia di Miss Bellezza Rocchetta Toscana precedentemente vinta sabato 21 agosto a Villa Sperling di Montepiano di Vernio (PO) a Laura Sicca 19 anni anche lei di Lucca