Anno 5°

lunedì, 23 aprile 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Inaugurato il nuovo showroom Audi Prima Scelta plus

sabato, 17 marzo 2018, 22:23

La concessionaria Audi di San Concordio si allarga e aumenta la sua offerta. È stato inaugurato sabato 17 marzo il nuovo showroom dedicato al brand Audi Prima Scelta plus. Nell'occasione è stata anche presentata l'ultima arrivata della casa automobilistica tedesca, la nuova Audi A7 Sportback. "È una vettura bellissima" l'ha definita Alessandro Terigi, titolare con i fratelli Aldo e Andrea e della nota concessionaria di via delle Fornacette

"Oggi abbiamo una nuova ala della concessionaria dedicata al marchio Audi Prima Scelta plus" ha spiegato Alessandro Terigi. "Audi Prima Scelta plus è un brand che ci permette di vendere delle Audi usate con una garanzia di quattro anni e chilometraggio illimitato – ha continuato. – Per poter sviluppare questo business abbiamo ampliato la concessionaria, acquisendo uno spazio di 900 metri quadri che era adiacente alla nostra sede". L'allargamento non riguarda solo il nuovo spazio per l'usato. "Abbiamo ampliato anche la nostra esposizione del nuovo e la nostra officina" ha infatti aggiunto Terigi.

Grande protagonista dell'inaugurazione è stata la Nuovo Audi A7 Sportback. "La vettura è stata esposta al Salone di Ginevra e presenta molte innovazioni tecniche, soprattutto per la guida autonoma. È un'ibrida dagli interni sofisticati e linea coupé, un'icona di stile per chi non vuole rinunciare a tecnologia ed efficienza in un'unica vettura".

Ai partecipanti all'evento è stato offerto un buffet ed è stata data la possibilità di prenotare dei test drive con i diversi modelli Audi.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


lunedì, 23 aprile 2018, 17:14

Alle lezioni di giornalismo si parla di esteri con Paolo Di Mizio

Cosa sappiamo in realtà di quello che accade fuori dai nostri confini? L’informazione legata agli esteri è completa, veritiera o si basa spesso su fonti controllate dal potere internazionale? E come si diventa un bravo giornalista di esteri? Tutte queste tematiche saranno affrontate martedì 24 aprile nell’appuntamento con “Le lezioni...


lunedì, 23 aprile 2018, 16:04

Grande successo per la Sfilata di Auto D’epoca al Parco Commerciale San Vito

Si è conclusa con grande successo la manifestazione organizzata dalle attività del Parco Commerciale San Vito che vedeva esposte auto d’epoca ed auto sportive, con relativa sfilata e premiazione finale al Parco San Vito di Lucca, hanno partecipato le auto di Balestrero Lucca, Kinizica di Pisa e Abarth Club Versilia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 aprile 2018, 11:27

Seconda giornata del corso di giornalismo della Gazzetta di Lucca, relatore Marcello Mancini

Dopo l’intervento di Stefano Cecchi, questa volta è il turno di Marcello Mancini, giornalista e direttore fino al 2015 del quotidiano La Nazione, dopo essere stato capo cronista e vicedirettore, oggi collabora con La Verità, quotidiano di Belpietro


lunedì, 23 aprile 2018, 11:15

Gasperetti, l’evoluzione del giornalismo

Venerdì 20 aprile, Marco Gasperetti, giornalista del Corriere della Sera, docente di giornalismo all’Università di Pisa, ci ha fatto vivere l’evoluzione del giornalismo in questi 20-30 anni


lunedì, 23 aprile 2018, 11:13

L'avvento di Internet l'atomizzazione delle notizie

A partire dai primi anni 2000 l'inarrestabile progresso della Rete e la nascita dei social hanno scosso sin dalle fondamenta il mondo del giornalismo cartaceo, andandolo a modificare completamente. Questo evento ha provocato una frattura generazionale che si sta acuendo sempre più


sabato, 21 aprile 2018, 12:20

Mancini e la sintesi politica

“La sintesi è fondamentale quando si scrive di cronaca politica” ha affermato Marcello Mancini durante la sua lezione al corso di Giornalismo organizzato da La Gazzetta di Lucca