Anno 5°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Tappezzeria Micotti, una storia lunga 90 anni

mercoledì, 14 marzo 2018, 17:16

Era il 15 marzo 1928 quando Osvaldo Micotti ottenne il diploma di sarto presso la  "Primaria scuola italiana di taglio del professor Gisber Garzella di Lucca"

Aprì cosi, lo stesso giorno, all'età di soli 20 anni, una piccola bottega nel centro di Camporgiano, devastato pochi anni prima dal terremoto del 1920. All'interno della bottega venivano confezionati artigianalmente abiti, cuscini, tende, e altri articoli in tessuto.

Nel 1930, nacque al piano superiore della sartoria, Celso, nipote adorato da Osvaldo, il quale all'età di 15 anni iniziò anch'esso a lavorare in sartoria, vendendo al banco gli articoli prodotti dallo zio sarto.

Grazie alla qualità dei tessuti, alla manualità del sarto, e alla simpatia di Celso, il negozio continuò a espandere la sua rosa di articoli, dagli abiti di qualità artigianale a molti altri prodotti, quindi nel negozio si poteva trovare un po' ti tutto.

Nel 1957 nacque Vittorio, figlio di Celso, il quale anch'esso continuò assiduamente l'attività di famiglia portando il nome "Micotti" in tutta la Garfagnana.

Verso la fine degli anni ottanta, proprio Vittorio, lungimirante visionario, decise di far rientrare negli articoli venduti dal negozio, ancora prodotti fatti su misura, come aveva fatto negli anni lo "Zio Osvaldino" e insieme a mani esperte, quali, Maria ed Emiliano, nipoti eccezionali della moglie Manuela, iniziarono a confezionare tessuti per l'arredamento. Cosi che Vittorio, Maria ed Emiliano diventarono ben presto artigiani del tessuto esperti e competenti.

Nel 1984 e nel 1992 nascono Patrizio e Virginia, figli di Vittorio, più conosciuti come Nipoti di Celso, adorati dal nonno in maniera quasi maniacale il quale ci ha lasciato pochi mesi fa, Celso, sarebbe stato sicuramente orgoglioso di far parte del tavolo di festa per il compleanno aziendale.

Nel corso degli anni, Patrizio, e Virginia, crescono in quella che è una delle tappezzerie artigiane più rinomate della provincia di Lucca, conosciuta da molti per la qualità dei prodotti realizzati, grazie alle intuitive scelte di Vittorio, e alle competenze di Maria ed Emiliano.

La bottega artigiana oggi copie 90 anni, grazie alla continuità della famiglia, adesso la stanno gestendo Virginia, Maria, Patrizio ed Emiliano, stretti da un legame fortissimo.

La sartoria artigianale in questi 90 anni ha ricevuto molti riconoscimenti sia privati che pubblici, e molte  pubblicazioni su Campionari e riviste del settore.

Nel corso degli anni sono stati realizzati prodotti per moltissimi importanti clienti a livello nazionale e internazionale, come la partecipazione all'allestimento di dimore storiche, la partecipazione all'allestimento dei sale conferenze, teatri, ristoranti, sia per una clientela pubblica che privata, e chiaramente di vari appartamenti pubblicati su riviste di architettura, 

La squadra Micotti, negli ultimi anni, visionaria dal 1928 è riuscita a esportare  il Made in Italy in gran parte d'Europa, America e Russia, infatti si contano clienti sparsi in tutto mondo, tutti estremamente soddisfatti dei nostri prodotti, realizzati con cura per una clientela molto esigente. Patrizio attualmente gestisce la clientela estera del Principato di Monaco e sta collaborando con architetti di fama internazionale i quali lo stimano e lo incoraggiano a tenere alto il nome del Made in Italy, proponendo anche articoli non strettamente legati alla tappezzeria.

Virginia, laureanda in architettura, sta sempre di più entrando nell'azienda e anche lei sta crescendo, e sta facendo crescere l'azienda. Le sue basi di architettura hanno fatto si che la sua nuova abitazione, costruita in bioedilizia,  sia stata progettata e seguita passo passo, sia esterni che interni, totalmente da lei, facendo rimanere a bocca aperta chiunque ci passa davanti e chiunque ne varchi la soglia, per dettagli che solo con 90 anni di esperienza si possono realizzare.

La squadra Micotti ci tiene a ringraziare chi durante tutti questi anni ha dato fiducia a questa azienda, dicendo un grande Grazie a tutti i nostri clienti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


domenica, 17 giugno 2018, 13:24

Michele Torpedine al caffè letterario "Lucca Libri"

Il più importante Manager della Musica Italiana Michele Torpedine al caffè letterario "Lucca Libri" per la presentazione del graffiante libro autobiografico "Ricomincio dai tre"


sabato, 16 giugno 2018, 15:46

La mitica 4^ D del Paladini si ritrova dopo 40 anni

La 4 D dell’istituto e’ L.A. Paladini di Lucca si ritrova dopo quaranta’anni. Ad organizzare l’evento la “mitica”, super attiva, Francesca Chiari. Ci sono tutti, compreso i professori Ciaponi di matematica e Casali di storia dell’arte


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 15 giugno 2018, 14:16

Borse di Studio Intercultura: ecco i premiati

La cerimonia di consegna si è tenuta giovedì 14 giugno nella sede della Banca. Le studentesse sono state premiate da Manolo Bianucci, vice direttore generale. Sono stati premiati anche altri globetrotter selezionati da Intercultura e pronti a partire con una carta di credito ricaricabile del valore ciascuno di 25 euro


venerdì, 15 giugno 2018, 09:08

Giornata del Gelato a Lucca e in Versilia

Sabato 16 giugno in tutta la regione si terrà infatti una vera e propria giornata del gelato, durante la quale oltre 100 gelaterie devolveranno una percentuale dell'incasso a favore del progetto"Bimbi in ANT", il servizio di assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita che la Fondazione offre ai piccoli malati di tumore


giovedì, 14 giugno 2018, 16:05

Buon compleanno Martina

Oggi Martina compie gli anni, esattamente 30. Da parte della redazione della Gazzetta di Lucca un augurio speciale anche se gli auguri del cantante Ligabue sono, indubbiamente, più importanti


mercoledì, 13 giugno 2018, 14:43

A Maggiano l’evento annuale della società medico chirurgica lucchese “La mia vita è qui”

Sono i 40 anni della Legge ​180 di riforma psichiatrica​, la cosiddetta legge Basaglia, la tematica cui la Società Medico Chirurgica Lucchese ha scelto di dedicare al tradizionale appuntamento annuale associativo che si tiene il 21 giugno, in occasione della giornata della musica in festa