Anno 7°

martedì, 14 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Doppia festa per l’Invicta: la Compagnia compie 70 anni di attività e due componenti festeggiano le loro “Nozze d’oro”

lunedì, 11 giugno 2018, 15:47

Particolarmente significativo è stato il mese di maggio per il Gruppo Arte Teatrale Invicta di S. Maria a Colle.

Infatti, la nascita vera e propria della compagnia ebbe luogo la sera del 10 maggio 1948, con la rappresentazione del dramma “Ali Spezzate” di C.Repossi. La compagnia era composta di giovanissimi, che mettevano in scena commedie, scritte da loro stessi, nei teatrini parrocchiali, di solito la domenica pomeriggio dopo i vespri.

Allora la gente si stava abituando al nuovo modo di vivere iniziato con l’arrivo degli Alleati, quando risvegliatasi dall’incubo della guerra, aveva riscoperto il gusto del divertimento.

In questa realtà s’inserì la nuova compagine, con un repertorio che teneva conto del gusto popolare del tempo. Popolare era appunto la linea che la compagnia aveva deciso di seguire ed alla quale è sempre rimasta fedele.

Rifondata nel 1972 su basi più moderne, la sua attività si è fatta sempre più intensa e le rappresentazioni non si contano più. Dal 1987 ha poi “sposato” il vernacolo, e vi si è dedicata con rinnovata passione e serietà, anche allo scopo di riscoprire e valorizzare, oltre al modo di parlare, le tradizioni, gli usi e i costumi della gente lucchese, specialmente della campagna, e la sua antica cultura che possiede peculiarità proprie, che la distinguono dal resto della Toscana.

70 anni quindi che hanno visto avvicendarsi sulla scena tantissimi personaggi, innumerevoli lavori che sono stati rappresentati oltre che nella nostra provincia, in altre regioni di Italia e perfino in America.

Altra ricorrenza è stata la sera del 26 maggio quando tutta la compagnia si è stretta attorno ai carissimi Vanda e Roberto che hanno festeggiato le loro nozze d’oro.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 14 agosto 2018, 15:25

Online il video ufficiale di presentazione del prossimo Campionato Italiano di balestra antica da banco LITAB

Disponibile già dalla mattina di domenica sui principali social networks, il video trailer realizzato dall’associazione Contrade San Paolino in occasione del prossimo XXXIV Campionato Italiano di Balestra Antica da Banco LITAB che si terrà a Lucca il weekend dell’8-9 Settembre ha già superato tutte le aspettative superando le 2 mila...


lunedì, 13 agosto 2018, 15:41

62 mila euro per la Notte Bianca

Appuntamento il 25 agosto con la Notte Bianca. La manifestazione giunta alla settima edizione. Il programma è disponibile su www.confcommerciolums.it; www.comune.lucca.it


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 8 agosto 2018, 17:44

Da Lucca a Montevideo dopo 25 anni: la cantautrice Alejandra Canepa torna in tour nel paese d'origine

Tornare nel proprio Paese d'origine dopo 25 anni in Italia e, per la precisione, a Lucca: è la storia della cantautrice italo-uruguayana Alejandra Canepa che a metà agosto porterà il suo tour Entre dos mundos...en algo diferentea Montevideo, prima tappa di un percorso che racconta una vicenda intrisa di anima,...


martedì, 7 agosto 2018, 17:20

Si accende la “Targa che illumina la vita” a palazzo Santini

In questo caso la targa viene accesa, in particolare, perché il 2 agosto Papa Francesco ha disposto la modifica del paragrafo 2267 del Catechismo della Chiesa cattolica per stabilire che la pena di morte, in precedenza non esclusa in termini assoluti, "è inammissibile" in quanto contraria all'inviolabilità e dignità della...


martedì, 7 agosto 2018, 12:54

La bomboniera non è finita anzi gode di ottima salute

Francesca Marlia ed Angelo Benassini lo sanno bene ed approfittando delle opportunità che il web gli ha messo a disposizione, hanno saputo utilizzare al meglio questa risorsa per rendere migliore, il modo in cui viviamo i nostri acquisti


lunedì, 6 agosto 2018, 23:20

Parte da Lucca la raccolta di firme per l'abolizione dell'IVA sui defibrillatori

La nostra città è dotata di un numero ancora imprecisato di DAE (pare che non arrivino a 60) che sono pochissimi, specialmente se paragonati a quelli installati a Pisa (oltre 460). Bonino, istruttore BLS-D, critico verso l'amministrazione comunale