Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Maria Gloria Montinari è il nuovo presidente del Lions Club Lucca Host

venerdì, 6 luglio 2018, 09:59

Si è svolta nella stupenda cornice del giardino di Villa Bernardini, una delle più belle dimore storiche del territorio, la tradizionale cerimonia del "Passaggio della Campana" del Lions Club Lucca Host, che ha concluso con una splendida festa il suo 62° anno di attività.

Il presidente uscente Alessandro Colombini ha illustrato alle Autorità civili e lionistiche, agli ospiti ed a tutti i Soci del Club, i numerosi ed importanti progetti svolti nell'annata appena terminata, prima di passare le consegne formali alla neo presidente Maria Gloria Montinari la quale, dopo il saluto di rito, ha approfittato dell'occasione per introdurre le principali linee guida del suo programma e per presentare la squadra che la affiancherà per il prossimo anno sociale.

Nel corso della cena, dopo gli interventi del prefetto, dottoressa Simonetti, del questore, dottoressa Montaruli del dirigente scolastico provinciale dottoressa Buonriposi e la lettura del saluto inviato dal Sindaco Tambellini, assente per impegni istituzionali, grande spazio ai service ed al sociale, una delle colonne portanti del Lions Club, con la consegna di una importante donazione alla Fondazione Villaggio del Fanciullo ed all'associazione Italiana Parkinson di Lucca, grazie al ricavato del "Concerto di Primavera", tenutosi il 12 Maggio scorso al Teatro del Giglio. Un contributo che si aggiunge a quello a favore dell'Associazione Italiana Sclerosi Multipla attribuito il 18 Maggio scorso con il Premio Lucca Host.

Molti i riconoscimenti assegnati ad altrettanti Soci per le loro attività a servizio della comunità nel solco delle finalità e degli scopi del lionismo: la prestigiosa onorificenza "Amico di Melvin Jones" - dal nome di colui che, 101 anni fa fondò negli U.S.A. il Lions International - è stata conferita al Baritono Lucchese Massimo Cavalletti, per i tanti eventi di beneficenza realizzati negli ultimi anni; ed ancora a Gaspare Masaracchia, per la realizzazione del "Paese di Babbo Natale" a Balbano che consente ogni anno di donare attrezzature ed arredi alla Neuropsichiatria Infantile dell' Ospedale di Lucca, ed infine al "decano" del Club Gastone Lucchesi, testimone di tanti anni di "militanza" nelle fila del Lions, ed ancora oggi Socio amato ed apprezzato da tutti.

Insomma, una grande cerimonia con l'obiettivo di mettere in campo altri progetti di solidarietà e cultura a vantaggio della comunità lucchese e della sua popolazione.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


lunedì, 18 febbraio 2019, 00:01

Buon compleanno Cristina!

Il 18 febbraio è un giorno speciale per Cristina Pardini: compie 9 anni. Mamma Fabiana, babbo Nicola, il fratellino Alessio, Loto, Miao Miao, nonna Luigia, nonna Maddalena, nonno Cesare, gli zii, i cugini e tutti gli amici augurano a Cristina tanta felicità


domenica, 17 febbraio 2019, 00:01

Giovanni e Carmelina, cinquant'anni insieme

Oggi Giovanni e Carmelina di Chimenti, frazione di Altopascio, festeggiano le nozze d'oro. Tanti tanti auguri dai figli Michele, Elisa a Davide


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 9 febbraio 2019, 18:18

I campioni del ciclismo all'Audi Center Terigi

"Un piccolo evento per qualche cliente appassionato di ciclismo". Così Alessandro Terigi ha definito l'iniziativa con i campioni di ciclismo Paolo Bettini e Michele Bartoli che si è tenuta stamani presso l'Audi Center Terigi a San Concordio. Terigi è inoltre egli stesso un appassionato delle due ruote


sabato, 9 febbraio 2019, 13:37

Isi Barga, la tragedia delle foibe spiegata ai ragazzi

Un incontro intenso quello di stamani (9 febbraio) presso l’aula magna dell’ISI Barga, dove il professor Andrea Giannasi ha parlato ai ragazzi in sala della tragedia delle foibe, fin dalle sue origini più profonde a fine 1700, in occasione del “Giorno del Ricordo”


sabato, 9 febbraio 2019, 08:45

“Italia addio, non tornerò”, presentazione alla Camera dei Deputati

Il docufilm, a cura della giornalista Barbara Pavarotti, prodotto dalla “Fondazione Cresci per la storia dell’emigrazione italiana” di Lucca, verrà presentato ufficialmente alla Camera dei Deputati, in sala Nilde Iotti, martedì 12 febbraio, con ingresso alle 14 (necessario accreditamento)


venerdì, 8 febbraio 2019, 15:04

La prefettura celebra il giorno del ricordo all’istituto “Lorenzo Nottolini”

Si è svolta nella mattinata di oggi all’istituto “Lorenzo Nottolini” di Lucca, la celebrazione del “Giorno del Ricordo”, istituito nel 2004 per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra...