Anno 7°

giovedì, 21 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Cultura e innovazione tecnologica: la sfida di CreaTech 2018

venerdì, 24 agosto 2018, 14:29

Una maratona di creatività, una sfida contro il tempo per sviluppare un'applicazione software a tema cultura e gastronomia, che sia in grado di raccontare il territorio di Parma e della sua provincia, che sostiene l’evento in qualità di  Città Creativa UNESCO per la gastronomia. Un progetto ambizioso tanto quanto stimolante. Tutto questo è CreaTech, l'hackathon che si terrà il 4 e 5 ottobre prossimi presso il Real Collegio di Lucca, all'interno della XIV edizione di LuBeC – Lucca Beni Culturali. Le iscrizioni sono gratuite ed aperte fino al 10 settembre sul sito ufficiale www.crea-tech.it.

Il contest prevede premi importanti e non soltanto in termini economici. Un totale di 6.000 euro, innanzitutto, che sarà ripartito tra i tre progetti maggiormente degni di nota: sono in palio, infatti, 3.000 euro alla squadra prima classificata, 2.000 euro alla seconda e 1.000 euro al terzo team più meritevole. Una delle applicazioni proposte, inoltre, sarà scelta per essere realizzata e alcuni team potranno beneficiare di un accompagnamento allo sviluppo del modello di sostenibilità.

I team in gara avranno a disposizione 24 ore di tempo per elaborare e presentare un progetto che metta in relazione cultura, innovazione tecnologica e territorialità. Parma, Città Creativa UNESCO per la Gastronomia dovrà essere il tema attorno al quale tali progetti dovranno essere sviluppati.

Nell'era dell'interdisciplinarietà e della Cultura 4.0, un'occasione per nuovi talenti e start-up di far conoscere le proprie idee e trovare canali ma anche i mezzi per realizzarle. Oltre a team già formati, quest'anno le iscrizioni sono aperte anche a singoli interessati, che attraverso una piattaforma di matching online disponibile sul sito ufficiale di CreaTech 2018, avranno la possibilità di incontrarsi e formare nuovi team per partecipare alla maratona, sempre rispettando il termine ultimo per le iscrizioni del 10 settembre. Si ricorda che la partecipazione è gratuita ed aperta a gruppi composti da un minimo di 2 persone.

CreaTech è un living lab di Promo PA Fondazione e Polo Tecnologico Lucchese, organizzato e

promosso da LuBeC – Lucca Beni Culturali. Nel 2018, si svolge in partenariato con il Comune di

Parma e la Fondazione Parma Città Creativa UNESCO per la Gastronomia, nell’ambito delle

iniziative del progetto “I Chiostri del Correggio” finanziato dalla Regione Emilia-Romagna con i

fondi POR FESR Asse 6.

L'hackathon è organizzata all’interno di RETIC, la Rete Transfrontaliera del sistema di incubazione per nuove imprese TIC, finanziata nell’ambito del progetto Transfrontaliero Italia Francia Marittimo.

Per tutti i dettagli e per le iscrizioni è possibile consultare il sito ufficiale www.crea-tech.it

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


lunedì, 18 febbraio 2019, 00:01

Buon compleanno Cristina!

Il 18 febbraio è un giorno speciale per Cristina Pardini: compie 9 anni. Mamma Fabiana, babbo Nicola, il fratellino Alessio, Loto, Miao Miao, nonna Luigia, nonna Maddalena, nonno Cesare, gli zii, i cugini e tutti gli amici augurano a Cristina tanta felicità


domenica, 17 febbraio 2019, 00:01

Giovanni e Carmelina, cinquant'anni insieme

Oggi Giovanni e Carmelina di Chimenti, frazione di Altopascio, festeggiano le nozze d'oro. Tanti tanti auguri dai figli Michele, Elisa a Davide


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 9 febbraio 2019, 18:18

I campioni del ciclismo all'Audi Center Terigi

"Un piccolo evento per qualche cliente appassionato di ciclismo". Così Alessandro Terigi ha definito l'iniziativa con i campioni di ciclismo Paolo Bettini e Michele Bartoli che si è tenuta stamani presso l'Audi Center Terigi a San Concordio. Terigi è inoltre egli stesso un appassionato delle due ruote


sabato, 9 febbraio 2019, 13:37

Isi Barga, la tragedia delle foibe spiegata ai ragazzi

Un incontro intenso quello di stamani (9 febbraio) presso l’aula magna dell’ISI Barga, dove il professor Andrea Giannasi ha parlato ai ragazzi in sala della tragedia delle foibe, fin dalle sue origini più profonde a fine 1700, in occasione del “Giorno del Ricordo”


sabato, 9 febbraio 2019, 08:45

“Italia addio, non tornerò”, presentazione alla Camera dei Deputati

Il docufilm, a cura della giornalista Barbara Pavarotti, prodotto dalla “Fondazione Cresci per la storia dell’emigrazione italiana” di Lucca, verrà presentato ufficialmente alla Camera dei Deputati, in sala Nilde Iotti, martedì 12 febbraio, con ingresso alle 14 (necessario accreditamento)


venerdì, 8 febbraio 2019, 15:04

La prefettura celebra il giorno del ricordo all’istituto “Lorenzo Nottolini”

Si è svolta nella mattinata di oggi all’istituto “Lorenzo Nottolini” di Lucca, la celebrazione del “Giorno del Ricordo”, istituito nel 2004 per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra...