Anno 7°

martedì, 23 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Alla Prova del cuoco della Isoardi ravanelli e sedano di Claudio Menconi

martedì, 9 ottobre 2018, 17:08

Si inizia parlando di melone invernale, con la ricetta dello chef DANIELE PARALOVO che preparerà un dolce molto sfizioso: PERLE BIANCHE DI MELONE CON ZABAIONE AL PORTO E PISTACCHIO SALATO. Con lui l’agronomo aretino AUGUSTO TOCCI e il nutrizionista MARCO MISSAGLIA da Lecco, che sveleranno tutte le proprietà di questo frutto.

Nel “duello all’italiana” di mezzogiorno, lo chef RICCARDO CARNEVALI da Vigevano (Pv) e GIUSEPPE FRUCI da Tropea (Vv) saranno alle prese con un grande classico della cucina italiana: I CANNELLONI.

Nello spazio dei “Piatti d’autore” lo chef Romano MARCO BOTTEGA proporrà un gustosissimo DOLCE DI RICOTTA CON CACHI.

Sarà poi la volta dello chef decoratore CLAUDIO MENCONI da Lucca che realizzerà un’originalissima composizione con sedano e ravanelli.

Spazio anche alla creatività con lo chef SERGIO MARIA TEUTONICO da Torino che preparerà una ghiotta frittura di panzerotti.

Terza “manche” per i protagonisti de LA PROVA DEL CUOCO: i concorrenti ANTONIO BERNARDO, calabrese trapiantato a Roma, e LUISA DE LORENZO da Genova. A loro saranno affiancati gli chef ANTONIO TOTARO da Torre del Greco e JOSEPH MICIELI da Punta Secca (Rg)

A giudicarli lo chef FABIO CAMPOLI e l’esperto enogastronomico FRANCO MARIA RICCI. Con loro, “giurato per un giorno”, il giornalista FRANCO DI MARE.

Nel corso della puntata l’inviato IVAN BACCHI sarà a CESINALI (Av) alla ricerca di un dolce tipico della tradizione campana: LA TORTIERA.

Tornerà, immancabile, il “borsino” della spesa” di Mr. Prezzo, CLAUDIO GUERRINI, con il suo report dai banchi del Mercato Albinelli di Modena.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


venerdì, 19 ottobre 2018, 09:54

Al Pesce che Vorrei venerdì e sabato cena con menù degustazione a 20 euro

Se cercate un posto dove cenare a base di pesce fresco e a un prezzo economico, la ristopescheria "Il pesce che vorrei" ha un'offerta che fa per voi. A partire da questo weekend, il locale propone ogni venerdì e sabato per cena un menù degustazione a 20 euro.


mercoledì, 17 ottobre 2018, 15:24

Giornata missionaria, a San Vito rassegna corale per l’ospedale San Luigi di Aleppo

La musica al servizio della solidarietà. In occasione della Giornata Missionaria Mondiale, domenica 21 ottobre, dalle ore 16, si terrà alla chiesa di San Vito la rassegna corale “Voci per Aleppo”, a favore dell’ospedale San Luigi ad Aleppo, dove opera la religiosa lucchese suor Arcangela Orsetti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 ottobre 2018, 16:17

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro incontra il presidente dell’ordine dei medici di Lucca

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha incontrato in questi giorni il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Lucca, Umberto Quiriconi. Il colloquio si è tenuto in municipio: sul tavolo le questioni legate alla sanità della Versilia, alla valorizzazione e salvaguardia delle professionalità, e ai nuovi progetti di ambito comprensoriale


lunedì, 15 ottobre 2018, 22:23

Seconda serata Live Lum al circolo Arci Sant'Alessio

Un piccolo pezzo della storia musicale della nostra città. Ciulla, dopo due album all'attivo con i violacida (Maciste Dischi), torna a Lucca per suonarci qualche pezzo di quello che sarà il suo primo album di esordio


lunedì, 15 ottobre 2018, 15:15

XVIII^ Settimana della Lingua Italiana nel Mondo: Monaco e Nizza chiudono con “Spogliati nel Tempo” lo spettacolo di Renato Raimo e Isabella Turso

Un suggestivo e intenso dialogo tra le arti sul tema di come sia cambiato, nel tempo, il modo di dire ti amo. Lo spettacolo vanta il marchio MIBAC 2018 anno europeo del patrimonio culturale


lunedì, 15 ottobre 2018, 13:30

Una grande festa per i 35 anni della Ego

L’azienda lucchese del fitness festeggia la sua 35^ stagione, un record assoluto di longevità e di successo nel settore del fitness & wellness in Italia