Anno 7°

mercoledì, 14 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Massimo Carrara al Quirinale riceve le insegne di Cavaliere del Lavoro. Soddisfazione da Confindustria Toscana Nord

giovedì, 8 novembre 2018, 16:26

Massimo Carrara ha ricevuto dal Presidente della Repubblica le insegne di Cavaliere dell'Ordine "Al Merito del Lavoro"; la solenne cerimonia si svolta è al Quirinale, dove sono stati ricevuti i 25 Cavalieri del Lavoro nominati il 2 giugno di quest'anno.

Soddisfazione da Confindustria Toscana Nord, che, per voce del suo vice presidente pistoiese Daniele Matteini, così commenta: " Siamo particolarmente lieti dell'onorificenza che riceve oggi Massimo Carrara. A Carrara e alla sua famiglia ci legano antichi e profondi rapporti; il padre Mario, cavaliere del lavoro a sua volta, è stato presidente dell'associazione, allora provinciale, dal 1997 al 2001. Massimo, in quanto figlio di cavaliere, ha superato una selezione se possibile ancora più severa, poiché il decreto che regola le candidature prevede che le proposte riferite a congiunti di soggetti già insigniti vengano valutate solo se verificabile un contributo alla implementazione delle attività aziendali o l'avvio di azioni imprenditoriali diverse. Massimo Carrara ha brillantemente superato anche questa prova. Un successo quindi per lui, per le sue aziende e un motivo di vanto per la nostra città. Complimenti vivissimi anche a Carla Casini, l'altra toscana che ha ricevuto le insegne di cavaliere del lavoro dalle mani di Sergio Mattarella: anche lei industriale, anche lei iscritta a Confindustria Toscana Nord. Un bel giorno per la nostra associazione".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


martedì, 13 novembre 2018, 21:34

Claudia e Michele, festa di nozze al Route 66

Museo di gadget originali U.S.A (moto parcheggiate all’interno del locale, juke box anni 50, strumenti musicali, targhe) una gigantesca chitarra posta all’ingresso del locale e tanto ancora, musica dal vivo e una cucina in stile U.S.A. e Tex Mex che fanno del Route 66 di Asciano un risto-pub veramente unico


martedì, 13 novembre 2018, 15:09

L'inverno della Cremeria Opera, tra i panettoni artigianali e la tecnostruttura

La Cremeria Opera si prepara all'inverno. Verrà infatti inaugurata sabato 17 novembre, alle ore 16, presso il punto vendita di Sant'Anna in via Gaetano Luporini 951, la nuova tecnostruttura che permetterà ai clienti di usufruire dello spazio esterno al locale pure nei mesi freddi dell'anno


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 12 novembre 2018, 15:39

Viaggio in autobus omaggio della Vaibus CTT Nord per le classi terze della primaria Pascoli

Gli alunni si sono recati in gita a Viareggio dove hanno visitato il museo civico preistorico e archeologico e dell'uomo "Alberto Carlo Blanc", che espone reperti preistorici provenienti da zone archeologiche della Toscana nord-occidentale, tra i fiumi Serchio e Magra


domenica, 11 novembre 2018, 10:28

I manipolatori affettivi, seminario al Forte con Roberta Bruzzone

Il 22 novembre, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, al Giardino d'Inverno di Villa Bertelli, si terrà - ad ingresso libero - un seminario formativo su Femminicidio e Manipolatori affettivi


venerdì, 9 novembre 2018, 16:56

1918-2018: commemorazione di Giuseppe Ungaretti, 60 anni dopo il conferimento della cittadinanza onoraria

Ricordare, fare memoria, approfondire e attualizzare ciò che è successo 100 anni fa: sono questi gli obiettivi del programma messo a punto dal Comune e dalla Provincia di Lucca per il centenario della fine della Prima guerra mondiale


giovedì, 8 novembre 2018, 12:59

A Lucca il giorno della pneumologia

Torna sabato 10 novembre, a partire dalle 9 al Grand Hotel Guinigi, l’appuntamento con “Pneumo Day Lucca”, l’iniziativa organizzata dalla responsabile della Pneumologia dell’ospedale San Luca, dottoressa Barbara Canari Venturi, e da altri professionisti della struttura con la collaborazione scientifica del dottor Guido Roggi