Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Kety Fusco annuncia il suo tour italiano 2019, nel segno della modern classical music

giovedì, 10 gennaio 2019, 18:07

La musica classica incontra quella elettronica nel tour italiano dell'artista indipendente Kety Fusco. Tour che la porterà a suonare a Firenze (5 gennaio, NextEmerson), Como (12 gennaio, Officina della Musica), Milano (14 gennaio, Gattò), Lucca (16 gennaio, Spazio Lum), Roma (18 gennaio, Lettere Caffè) e Pisa (19 gennaio, Route66).

  • Le premesse

L'arpa è lo strumento d'elezione di Kety Fusco sin dall'età di 7 anni. Dopo aver frequentato il Conservatorio, prima a Lucca e poi a Brescia, e dopo essersi diplomata, si trasferisce in Svizzera, a Mesocco, per conseguire il Master of Arts in Music Performance. Fusco ha suonato come prima arpa con diverse orchestre – dall'Orchestra Filarmonia Veneta "Gian Francesco Malipiero" all'Orchestra da Camera di Lugano diretta da Stefano Bazzi – e come solista con la Filarmonica Giuseppe Verdi di Calci (PI) esibendosi nelle Danze Sacre e Profane di Debussy.

  • Gli sviluppi

Dall'ambito accademico alla sperimentazione, il passo è breve e si concretizza nella scelta di suonare l'arpa elettrica, studiata in compagnia dell'amico musicista Zeno Gabaglio. Messe alle spalle varie collaborazioni (Nadine Carina, Charlie Roe, Niton), nell'ottobre 2016 prende il via la partnership con la band alt-rock ticinese Peter Kernel che coinvolge Kety, insieme alla Wicked Orchestra, nell'arrangiamento delle sue canzoni per un 12" e un live set proposto nell'autunno 2018.

  • La svolta

Nel corso dei suoi concerti in giro per l'Europa, passando per locali storici e festival importanti (per esempio, i francesi Les Rockomotives di Vendôme e Hop Pop Hop Festival di Orleans), Kety Fusco avverte la necessità di scrivere dei brani. I "suoi" brani. Nel gennaio 2017 esce così l'incantevole singolo Floating Fragments, creato con arpa elettrica, loop machine, sintetizzatori e subwoofer, in omaggio alla forza leggiadra delle donne che non si arrendono mai. A ruota, seguono il più ritmato Tears & Drops e Moving In The Dark, inciso dal vivo. Nelle composizioni strumentali di Fusco si avverte l'influenza di maestri del minimalismo come Terry Riley, Alva Noto, Yann Tiersen e Jon Hopkins. Pensate, altrimenti, a un mash-up fra la classe avant-virtuosistica di Zeena Parkins e la tensione verso la modernità di Ólafur Arnalds, da solo e nell'IDM/ambient dei Kiasmos.

  • Il futuro

A gennaio 2019, in concomitanza con il tour italiano, Kety Fusco ha in programma l'uscita di un nuovo travolgente inedito, Medusa. Ma non è finita: il suo primo EP, The Shy Dancer, sarà pubblicato a inizio maggio dall'etichetta svizzera United Soloists. Siete avvisati.

Per materiali, feedback o interviste: press@digipur.it


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


sabato, 23 marzo 2019, 08:57

Cena di beneficenza a sostegno del progetto “Giochiamo in Sala Operatoria”

Un nuovo evento di solidarietà si terrà, venerdì 29 marzo dalle ore 20 presso il ristorante “Villa Papao” in via vecchia Pesciatina a Lunata, o meglio dire, si tratta di una replica della cena di beneficenza a sostegno del progetto: “Giochiamo in Sala Operatoria” con le infermiere dei bambini che...


venerdì, 22 marzo 2019, 23:24

“AcqueDotte”, studenti del Vallisneri al lavoro per rivitalizzare l’acquedotto del Nottolini

Il liceo Vallisneri ha promosso durante l’anno scolastico 2018/2019 il progetto AcqueDotte – Etica Estetica Memoria dell’acquedotto del Nottolini a Lucca, un’attività rivolta agli studenti del triennio e finalizzata alla sensibilizzazione dei cittadini, con l’obiettivo di rivitalizzare e valorizzare l’acquedotto del Nottolini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 marzo 2019, 14:16

Progetto "Fermata d'autobus", l'istituto "Giorgi" prende parte alle riprese dello spot

A partire dalle ore 9 fino alla 12 la classe V D dell'Istituto Giorgi di Lucca è stata coinvolta nelle riprese video sul bus nella zona di Porta Elisa. Alla giornata ha partecipato Massimo Diodati, ipovedente dell'Unione Ciechi di Lucca che gentilmente ha accettato di prendere parte alla realizzazione dello...


giovedì, 21 marzo 2019, 16:19

Gaia festeggia la giornata mondiale dell'acqua

Nuove aperture degli impianti alle scolaresche in visita: come ogni anno, in occasione della giornata modiale dell'acqua e in seguito alle molte richieste ricevute, sta per ripartire il progetto "Alla scoperta dell'acqua", iniziativa didattica che GAIA S.p.A.


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:25

Riapre l'Orto Botanico di Lucca: camelie in fiore, in mostra rarità e bellezze botaniche

Riapre al pubblico, come da tradizione nel primo giorno di primavera (giovedì 21 marzo), l'Orto Botanico di Lucca, pronto a svelare ai visitatori bellezze floreali, rarità botaniche, piante alimentari o utilizzate dall'uomo per produrre tessuti, colori o medicinali


mercoledì, 20 marzo 2019, 12:50

"Lions in Piazza" e "Lions Running": stasera doppia presentazione

Si terrà stasera (20 marzo), alle 19, l'incontro di presentazione degli eventi "Lions Running, la marcia al ritmo del cuore 4^ edizione" e "Lions in Piazza per la prevenzione sanitaria gratuita" presso il Ristorante "Villa Papao" in Via Pesciatina n.110. Successivamente verrà organizzata un'apericena presso lo stesso locale