Anno 7°

lunedì, 23 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Kety Fusco annuncia il suo tour italiano 2019, nel segno della modern classical music

giovedì, 10 gennaio 2019, 18:07

La musica classica incontra quella elettronica nel tour italiano dell'artista indipendente Kety Fusco. Tour che la porterà a suonare a Firenze (5 gennaio, NextEmerson), Como (12 gennaio, Officina della Musica), Milano (14 gennaio, Gattò), Lucca (16 gennaio, Spazio Lum), Roma (18 gennaio, Lettere Caffè) e Pisa (19 gennaio, Route66).

  • Le premesse

L'arpa è lo strumento d'elezione di Kety Fusco sin dall'età di 7 anni. Dopo aver frequentato il Conservatorio, prima a Lucca e poi a Brescia, e dopo essersi diplomata, si trasferisce in Svizzera, a Mesocco, per conseguire il Master of Arts in Music Performance. Fusco ha suonato come prima arpa con diverse orchestre – dall'Orchestra Filarmonia Veneta "Gian Francesco Malipiero" all'Orchestra da Camera di Lugano diretta da Stefano Bazzi – e come solista con la Filarmonica Giuseppe Verdi di Calci (PI) esibendosi nelle Danze Sacre e Profane di Debussy.

  • Gli sviluppi

Dall'ambito accademico alla sperimentazione, il passo è breve e si concretizza nella scelta di suonare l'arpa elettrica, studiata in compagnia dell'amico musicista Zeno Gabaglio. Messe alle spalle varie collaborazioni (Nadine Carina, Charlie Roe, Niton), nell'ottobre 2016 prende il via la partnership con la band alt-rock ticinese Peter Kernel che coinvolge Kety, insieme alla Wicked Orchestra, nell'arrangiamento delle sue canzoni per un 12" e un live set proposto nell'autunno 2018.

  • La svolta

Nel corso dei suoi concerti in giro per l'Europa, passando per locali storici e festival importanti (per esempio, i francesi Les Rockomotives di Vendôme e Hop Pop Hop Festival di Orleans), Kety Fusco avverte la necessità di scrivere dei brani. I "suoi" brani. Nel gennaio 2017 esce così l'incantevole singolo Floating Fragments, creato con arpa elettrica, loop machine, sintetizzatori e subwoofer, in omaggio alla forza leggiadra delle donne che non si arrendono mai. A ruota, seguono il più ritmato Tears & Drops e Moving In The Dark, inciso dal vivo. Nelle composizioni strumentali di Fusco si avverte l'influenza di maestri del minimalismo come Terry Riley, Alva Noto, Yann Tiersen e Jon Hopkins. Pensate, altrimenti, a un mash-up fra la classe avant-virtuosistica di Zeena Parkins e la tensione verso la modernità di Ólafur Arnalds, da solo e nell'IDM/ambient dei Kiasmos.

  • Il futuro

A gennaio 2019, in concomitanza con il tour italiano, Kety Fusco ha in programma l'uscita di un nuovo travolgente inedito, Medusa. Ma non è finita: il suo primo EP, The Shy Dancer, sarà pubblicato a inizio maggio dall'etichetta svizzera United Soloists. Siete avvisati.

Per materiali, feedback o interviste: press@digipur.it


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


domenica, 22 settembre 2019, 18:33

189 anni in due, alla faccia della sostituzione etnica, salpano alla volta della Corsica

Lei ha 95 anni e si chiama Dory Chimenti, abita a Lucca; lui ha 94 anni ed è il fratello, Mario, per tutti Nedo, e vive a Livorno. Hanno in comune un familiare, l'irresponsabile direttore della Gazzetta di Lucca e mal sopportano le invasioni provenienti dai continenti afro-asiatici


domenica, 22 settembre 2019, 17:50

Successo per i sei eventi i Fossi dell'arte in via del Fosso

Successo per i sei eventi i Fossi dell'arte in via del Fosso per valorizzare e promuovere una parte poco conosciuta della città. Bravo Fabrizio Barsotti che meriterebbe un riconoscimento ufficiale da parte degli amministratori della sua amata città, per il vigore e l'impegno con i quali ha ampliato e dato...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 21 settembre 2019, 14:09

L'infiltrato

Che cosa ci faceva il direttore (ir)responsabile della Gazzetta di Lucca in mezzo ai consiglieri comunali del centrosinistra ieri sera al Polo Tecnologico di Sorbano del Giudice?


sabato, 21 settembre 2019, 10:16

Ex allievi si ritrovano per festeggiare a 25 anni dalla maturità

E' stata una gran bella serata per gli ex allievi della 5^ B Geometri che nell'A.S. 1993/1994 frequentavano l'I.T.C.G. "A. Benedetti" di Porcari. Per festeggiare in allegria, con ricordi e aneddoti, i 25 anni dalla maturità è stata organizzata una gustosa cena a base di pesce in un noto ristorante...


venerdì, 20 settembre 2019, 16:23

Premio “Una Vita per il Teatro” della FITA nazionale alla compagnia Invicta

Da 12 al 15 settembre si è tenuta a Pescara ed a Chieti, la XXXII edizione della “Festa del Teatro Italiano” promossa dalla FITA (Federazione Italiana Teatro Amatoriale)


venerdì, 20 settembre 2019, 14:33

Settembre Lucchese: domenica il Palio di Santa Croce

Nell'ambito del Settembre Lucchese, domenica (22 settembre) si svolgerà l'annuale Palio in onore della Santa Croce che vede riunite in piazza San Martino le compagnie di rievocazione storica di Lucca