Anno 7°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Gaia festeggia la giornata mondiale dell'acqua

giovedì, 21 marzo 2019, 16:19

Nuove aperture degli impianti alle scolaresche in visita: come ogni anno, in occasione della giornata modiale dell'acqua e in seguito alle molte richieste ricevute, sta per ripartire il progetto "Alla scoperta dell'acqua", iniziativa didattica che GAIA S.p.A. dedica a tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio gestito. "Alla scoperta dell'acqua" comprende anche spiegazioni in aula da parte dei Responsabili del servizio acquedotto e fognatura e la distribuzione del libro "Acqua in mente" .

Tutte le scuole interessate a far conoscere ai propri studenti il suggestivo percorso dell'acqua, attraverso una visita guidata negli impianti o a ricevere gratuitamente il libro "Acqua in mente" possono inviare un'email all'indirizzo eventi@gaia-spa.it, lasciando i contatti di un Referente. 

 Acqua in mente -  Il libro è composto da 47 pagine nelle quali è narrata la storia di come l'uomo ha usato, modificato e prelevato l'acqua dalla preistoria a oggi, con curiosità, esperimenti, leggende, tradizione e piccole spiegazioni sulle proprietà dell'acqua. Il tutto rallegrato da colorate illustrazioni fatte a mano, e pensate apposta per incuriosire i ragazzi e guidarli in un percorso didattico di sicura utilità.  La gocciolina "Accadueo" è la mascotte di questo libro, è presente in ogni attività proposta.

Ad ogni libro è allegato il "Gioco dell'acqua", che sullo stile del più noto "Gioco dell'Oca",  attraverso il lancio dei dadi e la conquista delle caselle del percorso stimolano l'apprendimento dei bambini ponendo loro delle domande sui contenuti del libro.

GAIA S.p.A. è sponsor del libro "Acqua in mente" perché vuole contribuire alla formazione dei ragazzi, non solo fornendo loro un piccolo tassello in più di conoscenza, ma soprattutto perché desidera diffondere un uso consapevole di una risorsa preziosa e purtroppo non inesauribile. In fondo al libro è presente una breve scheda di GAIA S.p.A., che presenta il lavoro della Società e il territorio servito, in modo che lo studente possa finalmente dare un nome all'acqua del proprio rubinetto di casa.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


mercoledì, 24 aprile 2019, 14:56

Festa della mamma, Fondazione Telethon e Uildm nelle piazze

Il 4 e 5 maggio, in più di 1.600 piazze in tutta Italia, saranno distribuiti i Cuori di biscotto dai volontari di Fondazione Telethon e UILDM - Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, e di AVIS, Anffas e UNPLI


martedì, 23 aprile 2019, 11:40

Ego Slow Roll, la primavera si accende di movimento

Ego Slow Roll, tutti in bicicletta in notturna per le vie di Lucca: ritrovo venerdì 26 aprile ore 20.30 Ego City Fit Lab, Viale Carlo Del Prete. Evento gratuito in collaborazione con “Lucca ama la bici” e “Carrozzeria Sant’Anna”, che metterà in palio un prezioso regalo fra tutti i partecipanti,...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 21 aprile 2019, 22:49

60 anni di storia...

E' un vero e proprio record quello che vanta il negozio di acconciature maschili Alessandro, posto in in via Vecchia Pesciatina al n° 990 a S. Vito


sabato, 20 aprile 2019, 18:51

Musei affollati, successo a Lucca

Grande successo a Lucca per l'iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali nei musei nazionali della città Palazzo Mansi e Villa Guinigi


venerdì, 19 aprile 2019, 15:39

In arrivo i festeggiamenti per i 650 anni dalla fine del dominio pisano

Era l'8 aprile 1369 quando l'imperatore Carlo IV emise il proclama che restituiva a Lucca l'indipendenza, ponendo fine al dominio pisano. In memoria di quella data fu istituita la Festa della libertà, che cadeva la prima domenica dopo Pasqua


venerdì, 19 aprile 2019, 14:55

Il 27 aprile Lucca celebra la Festa della Libertà: celebrazioni religiose, rievocazioni storiche e convegni

Lucca si appresta a celebrare la festa della Libertà, una cerimonia che affonda le radici nella storia del tempo. Era infatti il 1369 – in particolare l'8 aprile – quando Carlo IV emette un proclama che restituisce alla città di Lucca l'indipendenza e la libertà politica dalla dominazione di Pisa